A legenda di l'Orologio Astronomicu di Praga

Turismu di Praga in Repubblica Ceca

Praga hè a capitale di a Repubblica Ceca è a so bellezza, a so atmosfera magica è a so ricchezza culturale ùn lascianu indifferenti nisun turistu. Se avete intenzione di andà prestu, pruvate à esse più o menu chjaru nantu à l'itinerariu chì avete da seguità, perchè l'offerta hè cusì larga chì duvete urganizà va bè per vede u più pussibule, in realtà, Vi cunsigliu di cunsultà alcune di e nostre guide chì vede in Praga, in modo da scopre chì punti devenu esse essenziali in a vostra visita. In quella lista, senza dubbitu, seria inclusa l’Orologio Astronomicu di a cità, unu di i so ghjuvelli i più riprisentativi. In questu post avemu da rivelà a legenda chì circonda sta incredibile opera d'arte.

L'Orologio Astronomicu in Praga

Orologio Astronomicu di Praga

L'Orologio Astronomicu in Praga hè unu di i tesori i più preziosi da a Republica Ceca. Hè statu custruitu in u 1410 per a maestru orlogista Hanus, u so livellu tecnicu è a so straordinaria bellezza anu sorpresu a sucietà di l'epica è a fecenu cunnosce in u mondu sanu. Questu capulavoru, in più di dì l'ora, misurà e fasi lunarii, hà un calendariu assai precisu è hè ornatu di figure animate chì si movenu ogni volta chì l'ora tocca l'ora.

E figure di l'Orologio di Praga

A spassighjata di i dodeci apostuli

Quandu l'ora tocca l'ore, i turisti si riuniscenu davanti per ammirà u spettaculu. E finestre superiori di u rilloghju si aprenu è sfilanu e figure di i dodeci apostuli fighjulendu li cum’è s’elli avianu una vita propria. 

Hay quattru figuri addiziunali chì sò dopu à u 1945. Queste si uniscenu ancu à u muvimentu, ognuna rapprisenta una alleguria: 

  • La Muerte, rapprisentatu da un scheletru. Tira una corda chì marca l'iniziu di a sfilata è hà una clessidra chì riprisenta u tempu chì avemu finu à u cuntu. 
  • Un principe turcu, accumpagnatu da un liutu, riprisentava a lussuria.
  • Un mercante ebreu chì riprisentava l'avidità. Hà un saccu di soldi ch'ellu scuzzulate quandu u rillogiu tocca l'ora.
  • Vanità, rapprisentatu da un omu chì si guarda in u spechju. 

Un'altra curiosità hè quella tutte ste figure facenu u listessu muvimentu di a testa, tutti eccettu a Morte. Mentre u principe turcu, u mercante ebreu è l'omu vanu scuzzulanu a testa, a morte annuisce, dichjarendu chì ella hà l'ultima parolla è chì, ancu s'elli ùn sò micca d'accordu, u so tempu hè passatu. 

A legenda di l'Orologio di Praga

A legenda di l'Orologio Astronomicu di Praga

L'agitazione causata da l'ora in quellu tempu hà tenutu i cittadini di Praga fieri, è ancu ci eranu quelli chì viaghjavanu millaie di chilometri da visità chì era un pezzu unicu in u mondu. 

Sicondu a legenda, un aristocratu, affascinatu da l'abilità di Hanus, offre una grande summa di soldi per fà un orologio identicu per ellu in una cità tedesca. I cunsiglieri di Praga anu vistu u statutu chì a cità avia ottenutu pussedendu un pezzu cusì esclusivu è anu pruvatu à cunvince lu di ùn accettà l'offerta. Ma u maestru ùn hà micca datu u bracciu per torce è, una notte, mentre travagliava in u so attellu, trè omi sò entruti, u trascinonu finu à u caminu è, per impediscelu di riplicà l'ora, li brusgiavanu l'ochji cù un ferru ardente.  

U statu fisicu è mentale di Hanus era in peghju è peghju, nimu suspettava di pudè esse rispunsevule di l'attacu. I vicini è i cunsiglieri stessi sò venuti assiduamente à vedelu è, un ghjornu, in una di quelle visite, u so apprentice, Jakub Cech, hà intesu dì chì i dirigenti anu cunfessu di esse i maestri di l'attacu.

U maestru, indignatu è in furia, hà schjattatu un pianu per disattivà l'orologio è vendicassi di ciò chì li era statu fattu. Hà dumandatu à i cunsiglieri a permissione per andà à l'ora, dicendu ch'ellu vulia sente a so macchina una volta di più prima di more. Infine, anu accettatu. Quellu ghjornu, Hanus è l'apprentice anu visitatu l'ora è u maestru hà messu a manu ind'è a machina, taglialu è cusì distrugge u meccanisimu cumplessu chì ellu stessu avia creatu. 

Hanus hè mortu quella notte è passò assai tempu finu à ch'elli anu sappiutu riparà l'orologio. Sicondu a legenda, dapoi a morte di u maestru, l’orologio hè maladettu è a furtuna di Praga dipende da u so funziunamentu currettu. Se l'orologio smette di spuntà, a mala furtuna veneria in cità.

 

 

Vulete riservà una guida?

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*