Cosa da vede in Consuegra

Cunsigliu municipale di Consuegra

Si maravigghia ciò chì vede in Consuegra, vi diceremu chì sta cità in u pruvincia di Toledo, in core di a regione A Mancha, hà un ambiente naturali privilegiatu è numerosi munumenti. Hè situata à u pede di a cullina di Calderico, digià abitata in tempi prerumani.

Allora principia a so ricca storia, chì l'hà purtatu à esse impurtante per i Latini è, più tardi, per i Visigoti è i Musulmani. Precisamente, in u Battaglia di Consuegra, trà questi è i cristiani, u figliolu di u Campione di Cid. Digià à u XVIImu seculu, si stalla in a cità Don Juan José d'Austria, u famosu figliolu naturali di u rè Filippu IV. Belli monumenti sò stati da una storia cusì longa chì vi mustramu quì sottu in questu articulu di ciò chì vede in Consuegra.

U castellu di Muela

Castellu di Consuegra

Castellu di Muela

Precisamente, in u Colline Calderico Ci hè u castellu di Consuegra, custruitu in tempi musulmani, ancu s'è, prubabilmente, sopra à un'altra furtificazione rumana. Hè dinù un spaziu induve ci era un insediamentu celtibericu primitivu. Duranti u XIImu seculu era pruprietà di u Ordine di San Ghjuvanni di Ghjerusalemme, chì hà stabilitu a capitale di u so paese in Consuegra Prieuré de La Mancha.

Architetturalmenti, hà una pianta quadrata cù una grande torre cilindrica à ognunu di i so lati. Inoltre, hà una doppia linea di mura, una passerella esterna o una passerella, una pista di parata è una torre di guardia. L'ultime, libera da u restu di a furtizza, ancu s'ellu hè cunnessu à questu, hè considerableu, postu chì hà una altezza di quattru piani.

A porta d'accessu à u castellu hè trà duie strutture cubiche è sottu à u stemma di u sopra citatu Don Juan José d'Austria. Dopu avè patitu un longu periodu di decadenza, à a mità di u XXmu seculu hè statu compru da u Cunsigliu di a cità di Consuegra, chì l'hà risturatu. Grazie à questu, oghje pudete visità alcune di e so parte cum'è l'ermita, a barbacana o a sala capitularia.

A Plaza de España, essenziale trà ciò chì vede in Consuegra

Edificiu di Corridori

L'edificiu Corredores, unu di i più belli da vede in Consuegra

Hè unu di i lochi indispensabili per vede in Consuegra, postu chì cumprendi alcuni di i so monumenti principali. Hè situatu in u stessu locu induve u foru rumanu occupava è, da tandu, hè statu u centru di scontri è di divertimentu per l'abitanti di a cità di a Mancha. In questu avete da esse attentu à u palazzu municipale, custruita in u 1670. Hè una custruzzione sobria in stile castiglianu-mudejar in cui spicca i so casseti di petra chì sò cumminati cù brique. Unita à ellu da un arcu semicircular hè a bella clock tower, chì fù custruitu à u principiu di u XXmu seculu.

Ma, forse, a più bella custruzzione di a piazza hè u casa di i corridori, chì data di u XVIImu seculu è piglia u so nome da a bella balconata di legnu ch'ellu hà è chì hè tipica di l'architettura manica. Inoltre, sti corridori di legnu sò un simbulu di a forza chì Consuegra avia in quellu tempu. Siccomu era un materiale scarsu in a zona, solu i cità più putenti economicamente puderanu custruisce cun ellu. Sta custruzzione era un magazzinu di granu o una municipalità. Ma, attualmente, ospita u Museu Archeologicu Municipale, cù ogetti chì varienu da u Neuliticu à u XIXmu seculu.

I mulini à ventu

Mulini à ventu

I mulini di Consuegra

Se parlemu di La Mancha, trà ciò chì vede in Consuegra ci deve esse u mulini à ventu. Sò situati accantu à u castellu, nantu à a muntagna di Calderico, induve anu più apprufittatu di i currenti d'aria. In termini ginirali, sò datati di u XIXmu seculu, ancu s'ellu ci era prubabilmente di prima, ancu di u XVImu seculu.

Inoltre, tutti rispondenu à a forma di mulinu di torra, cù un corpu cilindricu chì finisce in una cuperta cunica in u quale giranu e quattru pale. Originariamente ci era tredeci, ma solu dodeci sò stati ricuperati. Tutti anu un nomu liatu à La Mancha o à u so caratteru più distintu: Don Chisciotte. Cusì, u Bolero ospita l'uffiziu turisticu; Rucio hà una mostra di vini è Espartero di l'artigiani di Toledo.

Tuttavia, u più speciale hè Sancho. Perchè era u primu à esse restauratu è, per fà, sò stati utilizati materiali è tecniche di u so tempu. Inoltre, cunserva sempre pezzi originali di u XVImu seculu chì appartenevanu à a so machina. Era ancu u primu à esse dichjaratu Beni d'Interessu Culturale, una ricunniscenza chì hè stata dopu allargata à tutti.

A chjesa di u Santisimu Cristu di a Vera Cruz

Chjesa True Cross

Chjesa di u Santu Cristu di a Vera Croce

In quantu à ciò chì vede in Consuegra, venemu avà à i so monumenti religiosi, chì ùn sò micca luntanu da quelli civili in bellezza. U chjesa di Santisimu Cristu di a Vera Cruz Data di u XNUMXu seculu è combina dui stili architecturali. E navate laterali rispundenu à u mudejar castiglianu, mentre chì a facciata, fatta di marmura bianca, risponde à u tardu baroccu cù elementi neoclassichi. Hà ancu una scala è a so porta hè incorniciata cù duie culonne salomoniche è un stincu. Infine, un campanile cù campane a corona.

Più peculiar hè a cupola chì si vede daretu. Sorge nantu à pennacchi è tamburinu è finisce incurunatu da una lanterna. Tutte queste caratteristiche facenu u tempiu di Cristu di a Vera Croce un edifiziu atipica in a regione. Inoltre, salvà l'imaghjini di u mudellu di villa, chì hè ancu di grande unicità.

Per d 'altra banda, a Fundazione di u Santísimo Cristo de la Vera Cruz hà a museu d'arte sacra chì pudete visità nantu à dumanda. Frà i so pezzi più notevoli sò una scultura napulitana di u Bambinu Ghjesù, un frammentu di a croce induve u Cristu hè statu crucifissu, vasi sacri di diverse epoche è una pittura chì riproduce San Ramón Nonato.

Chjesa San Ghjuvan Battista è altri munumenti religiosi

Chiesa di San Juan Bautista

L'église de San Juan Bautista

U tempiu di San Juan Bautista hè u più anticu chì pudete vede in Consuegra, postu ch'ellu fù custruitu in u 1567. Cum'è i so prumutori eranu i monachi suldati di u ordine maltese (o San Ghjuvanni), hà l'apparenza di chjesa-fortizza. Per quessa, hè una custruzzione sobria, ancu s'ellu ùn hè micca menu eleganti è imponente.

Hà una pianta à croce latina è spicca u campanile, a cupola è a cupola. Questu, coronatu da a stella bianca di ottu punte nantu à un fondo rossu chì hè l'emblema di l'ordine, hè megliu apprezzatu da l'internu. Ma, dentru si spicca, sopratuttu, a cunchiglia munumentala chì curuna un pittura di San Ghjuvanni Battista.

Inoltre, stu tempiu hè situatu in un locu bellu. Sò i riva di u fiumu Amarguillo, chì bagna a cità è, dunque, sò spazii verdi attraversu quale si pò fà una maravigliosa caminata. Viderete ancu una funtana è una statua chì rende umagiu à l'ordine chì hà custruitu a chjesa è chì era cusì impurtante in Consuegra.

D 'altra banda, chjesa di Santa Maria a Maiò Hè stata custruita à l'iniziu di u XVIIImu seculu è risponde à u stilu mudejar di Toledo. Dentru, ospita l'imaghjini di u Vergine di La Blanca è, accantu, avete u preziosu cunventu di e Reverendu Madri di l'Immaculata Cuncezzione. Questu combina u mudejar stessu cù u goticu. In ogni casu, altri edifici religiosi da vede in Consuegra sò i chjuchi Chjesa San Raffaele è u cunventi di i Padri Francescani è di i Carmelitani Scalzi.

Altre custruzzioni di interessu à vede in Consuegra

socera

Una strada in Consuegra

La Casa Tercia Hè l'anzianu palazzu di i Grandi Priori di l'Ordine di San Ghjuvanni. Hè stata custruita in u XVImu seculu, ma resta solu a torra chì serviva d’accessu. In ogni casu, hà furmatu un grande cumplessu di dui blocchi chì includenu diverse unità cum'è silos, magazzinu, prigiò o archiviu. In listessu modu, hè stata custruita annantu à l'antica Termini Rumani cusì avà resti di elli ponu esse vistu. Qualcosa di simile hè accadutu cù a so chjesa, custruita nantu à a moschea primitiva.

D 'altra banda, l'Alfar Hè un anticu attellu di ceramica chì si distingue per a so architettura tradiziunale di a Mancha è u so valore etnugraficu. Se u visitate, puderete apprezzà cumu campavanu quelli artighjani. Hà dui forni, unu rumanu è l'altru arabu, è ancu una piccula mostra d'artighjanali. Ma, ancu, dentru si ponu vede resti di l'antica circu rumanu.

Appartene precisamente à u periodu latinu. A preda di u I seculu chì i so resti truverete à a periferia di a cità. Hè un bon esempiu di l'impurtanza chì Consuegra avia tandu, postu ch'ella hà una lunghezza di sei centu metri sopra u fiumu Amarguillo. Ancu oghje si ponu vede i so mura putenti è ancu un picculu canali chì servia di spillway. Ma, sopratuttu, in u locu induve si trova a presa avete unu di i più belli paisaghji di a zona. Viderete u puntu induve i Montes de Toledo è a piaghja di a Mancha si scontranu, cù e so grandi distese di vigna, cereali è alivi.

In cunclusione, vi avemu dimustratu ciò chì vede in Consuegra. Comu avete vistu, sta piccula cità di A Mancha Hà un patrimoniu monumentale imponente è belli paisaghji. Avemu solu à cunsiglià vi chì, s'è vo visitate, vi vene dinù Toledo, a capitale di a pruvincia, una di e più belle cità in España. In listessu modu, pudete scopre altre gemme menu cunnisciute, ma ugualmente vicinu, cum'è Alcazar di San Juan o Campu di Cryptana (i dui sò digià in Ciudad Real). Venite à scopre sta bella zona di u nostru paese.


Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*