E dece cità più impurtanti di Francia

Parlà di e dece cità più impurtante di Francia significa parlà di quelle chì anu u più grande numeru di abitanti. Ma ancu di quelli chì l'anu più valore storicu è munumentale è ancu quelli chì ricevenu un numeru più grande di visitatori.

Perchè l'importanza di una cità ùn hè solu determinata da a so dimensione o a so forza economica. Ci sò e cità chì, ancu s'elle sò più chjuche, anu una impurtanza enorme in a storia di l'antica terra gallica è chì anu meraviglie architettoniche chì, ogni annu, attiranu millaie di turisti. Ma, senza altru, anderemu à mustrà vi e dece cità più impurtanti di Francia.

E dece cità più impurtanti di Francia per storia è pupulazione

U nostru giru per e dece cità più interessanti di Francia hà da cumincià, cumu ùn puderebbe esse altrimente, cù l'incomparabile Parigi, a romantica «Cità di l'Amore». Più tardi, continuerà attraversu altre località periferiche cume i populosi Marsiglia o Piacevule, capitale di a Costa Azzurra.

Parigi, unu di i ghjuvelli di l'Europa

Parigi

Vista di Parigi

Averiamu bisognu, micca unu, ma parechji articuli per cuntà vi tuttu ciò chì pudete truvà in Parigi, allora vi lasciu quì più infurmazione nantu à a cità. Ma, cum'è sapete, u so grande simbulu hè u Torre Eiffel, custruitu per l'Esposizione Universale di u 1889 è situatu in i belli giardini di u Campu di Marte.

Ùn ferma micca in impurtanza Cattedrale di Notre Dame o Nuestra Señora, una maraviglia di stile gòticu custruita à u XIVu seculu. È, accantu à i dui monumenti, u meravigliosu Museu di u Louvre o l'imponente edifiziu di Invàlidi, induve hè intarratu Napulione Bonaparte.

I must-see in Parigi sò ancu u quartieru boemianu di Montmartre, a chjesa di u Sacru Cuore, a basilica reale di Saint-Denis è i Champs-Elysées. Tuttu què senza scurdassi di marchjà longu à e sponde di a Senna è di tastà a cucina francese in i so affascinanti ristoranti è caffè.

Marsiglia, forza ecunomica

L'abbazia di San Vittore

Abbazia di San Vittore

Situata annantu à e sponde di u Mediterraniu è digià cunvertita in portu cummerciale da i Fenici, ùn hè micca solu a seconda cità più pupulata di Francia, ma dinò quella chì hà datu u so nome à a canzone rivoluzionaria intitulata A marsellesa, innu naziunale attuale di u paese.

In a capitale di u dipartimentu di Bouches du Rhône pudete visità u bellu cattedrale di Santa Maria a Sindacale, unicu in tutta a Francia per u so stile rumanicu-bizantinu. È, accantu à ella, ùn piantate micca di vede u Abbazia di San Vittore, custruitu à l'XI seculu è chì hè forse u più vechju locu di cultu cristianu di u paese gallicu.

Ma i più caratteristici di Marsiglia sò i bastides. Si tratta di belle case signore chì servianu da seconda residenza per a burghesia di a cità. Frà elle, u Château de la Buzine si distingue per a so bellezza, ma oghje ci n'hè ancu circa duiecentocinquanta spargugliati in tutta a campagna marsegliesa.

Infine, in u isula di If hè a furtificazione di u XVIu seculu famosa per esse a prigiò in quale u Conti di Monte Cristu, caratteru pupulare di Alexander Dumas.

Lione, terza di e dece cità più impurtante di Francia

Cattedrale di San Ghjuvanni

Lione: Cattedrale di San Ghjuvanni

Cù guasgi un mezu milione d'abitanti, Lione, l'antica capitale di u Gallia, hè a terza cità più impurtante di Francia. Hè famosa per a fabricazione di seta, ma sopratuttu per u so enormu cumplessu munumentale. In fattu, assai di questu hè listatu cum'è Patrimoniu Mondiale.

Vi cunsigliemu di visità u Vieux Lyon, nome datu à u so quartieru medievale è rinascimentale. In questu truverete u cattedrale di San Giovanni, cù u so enormu rosone davanti chì unisci rumanicu è goticu. Ma dinò a chjesa San Ghjorghju, a Torra Rosa, l'edifizii di a Borsa è l'hotel Bullioud o a piazza unica di a Trinità.

Tuttavia, forse i più tipichi di Lione sò i traboules, chì sò passaghji interni trà i corti di e case. A cità conta circa cinquecentu, soprattuttu in a so vechja cità. Infine, nantu à a cullina Fourvière truverete u teatru rumanu è l'odeone, è ancu l'imponente Basilica di Notre-Dame de Fourvière.

Tolosa, capitale di l'Occitania

Municipiu di Tolosa

Municipiu di Tolosa

Cunnisciutu per u "Pink City" Perchè stu culore predomina in i so storichi edifici in mattoni esposti, Tolosa hà ancu assai da offre.

Frà i so monumenti religiosi, vi cunsigliemu di visità u Cattedrale di Saint Étienne, cù u so stile goticu meridionale, è l'impresiunante basilica di San Sernín, chì hè una di e più grandi chjese rumaniche d'Europa. Ma dinò u cunventu di i Ghjacobini è u basilica di a Dorada di Tolosa, chì accoglie a cosiddetta Vergine Nera.

In quantu à l'edifici civili, sò numerosi torre gotiche cum'è quelli di Boysson, Bernuy, Serta o Olmières. È ancu u so copre rinascimentale. Per esempiu, quelli di l'Hotel Molinier, Assézat o l'Università.

Più tardi sò l'impressionante edifiziu di u Capitole, custruitu à u XVIIIu seculu è chì hè attualmente a sede di u Cunsigliu municipale; u vechju Ospedale di a Grave, cù a so cupola spettaculare è u canal du midi, un travagliu straordinariu di ingegneria chì hè un Patrimoniu Mondiale.

Bellu, u splendore di a Côte d'Azur

Castellu di l'Inglesi

Nizza: castellu di l'Inglesi

Bella Nizza face parte di e prime dieci cità in Francia per parechje ragioni. In primu locu, per u so numeru di abitanti, postu chì ghjunghje guasi à trè centu cinquanta mila. Ma, soprattuttu, per esse in a zona turistica di u Costa Turchina è anu ottu chilometri di spiagge spettaculari. Frà elle, ammenteremu l'Opera, Le Sporting o Castel.

È a prupunimu ancu per munumenti cum'è forte di Monte Alban è u palazzi di i duchi di Savoia, di a Prefettura o di u Senatu, senza scurdassi di u pupulare spassighjata di l'inglesi. Duvianu esse aghjuntu in a nostra raccomandazione, i palazzi custruiti durante u Belle era. Per esempiu, i castelli del Inglés, Valrose, Santa Helena è Gairaut o l'Hotel Excelsior.

Nantes, a cità nativa di Jules Verne

U castellu di i duchi di Bretagna

Nantes: Castellu di i duchi di Bretagna

Andemu avà in l'uccidente di a Francia per vede a cità nativa di u scrittore Jules Verne. Sta cità bretone hà ancu parechji monumenti. U spettaculare castellu medievale di i duchi di Bretagna è u Cattedrale di San Petru è San Paulu, una sintesi di sfarenti stili architettonichi.

È, accantu à elli, u preziosu basilica di San Nicola, Neogoticu è listatu cum'è Munimentu Storicu di Francia; a porta gallò-rumana di San Petru; l'edificii di u Municipiu è di a Borsa o u teatru Graslin. Tutti senza dimenticà, precisamente, u Museu di Jules VerneUna visita essenziale per l'amatori di u scrittore in particulare è per l'amatori di a literatura in generale.

Strasburgu, capitale europea

Strasburgu

Strasburgu: Pocu Francia

Cunsiderata a capitale di l'Europa cù Bruxelles è u Lussemburgu, sta cità alsaziana chì cunfina a fruntiera tedesca hà un centru storicu dichjaratu Patrimoniu Mondiale.

Questu si trova nantu à a chjamata Grande Isula di Strasburgu, duve duvete visità u spettaculare Cattedrale di Notre Dame, In stile goticu è cunsideratu u quartu più altu edifiziu religiosu di u mondu. Duvete ancu vede e chjese di Santo Tomás, San Pedro el Viejo è San Esteban.

Insemi cù questi monumenti, truverete in Strasburgu altri cum'è u Vicinu di a piccula Francia, cù i so carrughji è i bastimenti medievali, u Palazzu Rohan o u Kammerzell o Casali doganali. Infine, ùn vi scurdate di passà per u Piazza Kleber, à mezu à a zona cummerciale, è per vede u Museu di e Belle Arti, cù a so impurtante cullezzione di pitture.

Montpellier, cità chì appartenia à a Corona d'Aragona

Cattedrale di San Petru

Montpellier: Cattedrale di San Petru

Hè una cità ghjovana paragunata à a maiò parte di e precedenti, postu chì hè stata fundata in u VIII seculu. Tuttavia, ùn manca micca in i posti interessanti chì valenu a vostra visita.

U primu hè u Cattedrale di San Petru, cù u so porticu particulare incorniciatu da dui pilastri autònomi è u so baldacchinu. È, in più, vi cunsigliemu di vede u acquedotto di San Clemente, custruitu à u XVIIIu seculu, a porta di Peyrou, in stile dòricu, è u bellu edifiziu di a Facultà di Medicina induve anu studiatu persunagi cum'è Nostradamus, Rabelais è Ramón Llul.

Per u so parte, u Jardin des Plantes Hè u più anticu ortu botanicu di Francia, postu chì hè statu creatu in u 1523 è a Torre di i Pini data di u XII seculu è risponde à u stile gòticu nurmannu.

Bordeaux, terra di i vini

Bordeaux

Piazza di a Borsa di Bordeaux

Capitale di a regione New Aquitaine, Bordeaux hè stata chjamata "Bellezza addurmintata" per avè campatu assai tempu senza prumove i so munimenti. Tuttavia, dapoi qualchì annu, hà svegliatu u turismu. In realtà, l'area di a cità cunnisciuta cum'è Portu di a Luna Hè stata dichjarata Patrimoniu Mondiale.

En "A Perla d'Aquitania", cume hè ancu cunnisciutu, duvete visità u Cattedrale di Sant'Andria, custruitu à l'XI seculu, e so porte medievali cum'è quella di Cailhau è u spettaculare basilica di Saint-Michel, in stile gòticu fugliale è cù un campanile à freccia altu più di centu metri.

Ma duvete ancu vede u basilica di San Severinu, l'imponente abbazia di Santa Cruz, u magnificu Grand Teatru è u Quartieru Lescure, tuttu custruitu in stile art déco. Tuttu què senza scurdassi di u Piazza Borsa, un inseme architetturale impressiunante di palazzi classicisti.

Lille, «Cità d'Arte è di Storia»

L'Opera di Lilla

Opera di Lilla

Per compie u nostru giru per e dece cità più impurtante di Francia, ci fermeremu in Lilla, chjamata "Cità di l'Arte è di a Storia" postu chì hè stata a Capitale Europea di a Cultura in u 2004.

Assai vicinu à a fruntiera belga, in Lilla hè grande citadella di Vauban, attualmente cunvertitu in un parcu. Duvete ancu vede u so spettaculare Cattedrale di Notre Dame de la Treille, Stile neogoticu è custruitu à u XIXu seculu. Cum'è u vicinu chjesa San Mauriziu, detene a categuria di Monumentu Storicu di Francia.

Ma, più bella si hè pussibule hè u Palazzu di e Belle Arti, custruitu per ordine di Napulione è chì accoglie una spettaculare racolta di pitture è sculture. È pudemu dì a listessa cosa nantu à a custruzzioni di u Opera. Ma u grande simbulu di Lilla hè Charles de Gaulle, chì hà un museu installatu in u so locu nativu.

In cunclusione, vi avemu mostratu e dece cità più impurtanti di Francia. Tuttavia, assai altri sò restati in preparazione. Per esempiu, u turistu Cannes, à chì avemu digià dedicatu un postu nantu à u nostru blog, u medievale Carcassonne, u storicu Avignon o i pupulati Aix en Provence. Ùn li vulete cunnosce?

Vulete riservà una guida?

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*