9 filmi da guardà prima d'andà in Roma

Se state pianificendu u vostru viaghju in Italia, trà tutte e cità chì pudete visità in u paese, Roma hè probabilmente una tappa obligatoria nantu à a vostra rotta. Se vulete scopre i filmi da vede prima di andà in Roma, a prima cosa chì duvemu signalà à voi hè chì u Cità ​​Eterna hà avutu una participazione tamanta in u mondu di u sinemà. E questu in i nastri si mette in l'urighjini è in a so cunfigurazione attuale.

In quantu à u primu, ci hè statu ancu un generu cinematograficu sanu chì ricrea a Roma classica: u peplum. È, in quantu à u secondu, da u Neorealisimu talianu à l'industria di Hollywood anu sceltu a capitale di Italia cum'è l'ambientazione per parechji di i so filmi. Ma, senza più indugiu, avemu da mustrà vi alcuni di i filmi da guardà prima d'andà in Roma.

Filmi da vede prima d'andà in Roma: da u peplum à u cinema d'oghje

Cum'è a vi diciamu, i filmi chì duvete vede prima d'andà in Roma piglianu a cità cum'è ambientazione. Ma, in più, assai di elli facenu un caratteru in più chì influenza è ancu determina a vita di i prutagunisti. Avemu da vede alcuni di sti filmi.

'Ben Hur'

L'affissu 'Ben-Hur'

Poster per 'Ben-Hur'

Se parlavamu di u generu cinematograficu di u peplum, questu blockbuster di Hollywood hè unu di i so migliori campioni. Regia di William Wyler è starring Charlton Heston, Stephen Boyd, Jack Hawkins y Haya Harareet, hè basatu annantu à u rumanzu omonimu di Lewis Wallace.

U filmu principia in a Ghjudea di l'annu XNUMX di a nostra epica. L'aristocratu Judá Ben-Hur hè accusatu ingiustamente d'uppusizione à i Rumani è cundannatu à galere. Dopu avè scontru à Ghjesù Cristu è passatu parechje vicissitudini, u prutagunista ghjunghje in Roma cunvertitu in un omu riccu è un cuncurrente in corse di carri. Ma ùn hà chè un scopu: vendicà si di u so vechju amicu Mesala, rispunsevule di a prigiò di a mamma è di a surella.

'Ben-Hur' avia un budgetu di quindici milioni di dollari, u più grande per un film finu à allora. Più di duiecentu travagliadori anu travagliatu à a custruzzione di e so decurazioni, chì includianu centinaie di statue è frisgi. In listessu modu, centu sarture eranu incaricate di creà i costumi. Y a scena di a corsa di i carri Hè unu di i più famosi in a storia di u sinemà.

U filmu s'hè apertu in New York u 18 di nuvembre di u 1959 è hè diventatu u secondu filmu chì hà incassatu u più altu finu à avà dopu à "Andatu cù u ventu". Cum'è s'ellu ùn bastessi, hà ottenutu ondeci Oscar, cumpresu u Migliu Ritrattu, u Migliu Direttore è u Best Attore. In ogni casu, hè sempre cunsideratu unu di i migliori filmi in a storia di u cinema.

'Vacanze in Roma'

Plaza di Spagna

Plaza de España, induve hè stata filmata una di e scene più famose di 'Vacanze Rumane'

Un altru film direttu da William WylerAncu s'ellu hà un tema assai diversu, hè ancu unu di i filmi da vede prima di andà in Roma. In questu casu, hè una cumedia romantica chì pruteghja Audrey Hepburn y Gregory beccu. U primu hè Anna, una principessa chì, dopu à esse scappata da a so seguita, passa una ghjurnata è una notte in cità cum'è qualsiasi Rumanu.

Il a été tourné dans les célèbres studios Cinecittá, très près de la capitale italienne elle-même. Nominata à sette premii di l'Accademia, hà vintu trè tra i quali a migliore attrice per l'indimenticabile Audrey. In listessu modu, scene cum'è quella cù i dui protagonisti nantu à a scala di u Piazza Spagna o quellu di u giru in moto sò falati in l'annali di u sinemà.

'La dolce vita', un altru classicu trà i filmi da vede prima d'andà in Roma

Scena da 'La dolce vita'

A scena più famosa di 'La dolce vita'

Scritta è diretta da Federico Fellini in 1960, hè statu ancu unanimamente applauditu cum'è unu di i classichi in a storia di u film. Hè stata premiata à u Festival di Film di Cannes quellu annu è hè stata premiata Palma d'oru, ancu s'ellu hà avutu menu furtuna à l'Oscars postu chì hà avutu solu quellu chì hà u megliu cuncepimentu di costumi.

I so protagonisti sò Marcelo mastroianni, Anita ekberg y Anouk Aimée. A trama conta parechje storie indipendenti chì u ligame cumunu hè a cità di Roma stessa è u so circondu. Ancu in questu casu ricunnoscerete una scena indimenticabile: quella di i dui prutagunisti chì si bagnanu in u Fontana di Trevi.

'Caru Diariu'

Foto di Nanni Moretti

Nanni Moretti, direttore di 'Caru ghjurnale'

Film autobiograficu induve u so direttore è protagonista, Nani Moretti, conta e so sperienze in a Cità Eterna. Si compone di trè episodi indipendenti è combina cumedia cù documentariu. Hè stata liberata in u 1993 è, l'annu dopu, hà ottenutu u Palma d'oru à Cannes è ancu u premiu per u megliu regista.

Sò assai cunnisciute e scene in cui u prutagunista viaghja per a cità à u fondu di a so Vespa spieghendu e ragione per quale ellu ama i quartieri cum'è u Ponte Flaminio o Garbatella. Se vulete ottene informazioni nantu à e zone menu cunnisciute è centrali di Roma, vi cunsigliemu di guardà stu filmu.

'Roma, cità aperta'

Scena da 'Roma, cità aperta'

Una scena di "Roma, a cità aperta"

Stu filmu hè assai menu bonu Roberto Rosellini esciutu in u 1945. Situatu in a seconda guerra mundiale, conta parechje storie chì i so prutagunisti sò ligati à a resistenza contr'à i nazisti.

Tuttavia, unu di i caratteri chjave hè u prete babbu Petru, chì finisce sparatu da i Tedeschi è hè una trascrizzione di Luigi morosini, un clericu chì hà aiutatu a resistenza è hè statu torturatu è uccisu per quessa.

In listessu modu, u rolu di Ananas, una donna ghjucata da Ana Magnani. In più, i cast sò Aldo Fabrizi, Marcello Pagliero, Nando Bruno, Harry Feist è Giovanna Galletti. Hè una cinta cusì cruda chì hà ancu avutu prublemi cù a censura. In cambiu, hà ottenutu u Palma d'oru à u Festival di Film di Cannes.

'Un ghjornu particulare'

Marcelo mastroianni

Marcelo Mastroianni, stella di 'Un ghjornu particulare' cù Sofía Loren

Marcello mastroianni y Sophia Loren Anu travagliatu inseme in parechji filmi, ma questu hè unu di i migliori. Si mette in l'anni XNUMX, quandu u fascismu era in pienu sviluppu, è custituisce un ritrattu criticu di a sucietà italiana di l'epica.

Mastroianni interpreta un presentatore di radio licenziato per esse gay è Loren interpreta una donna maritata cù un ufficiale di u guvernu. I dui entranu in relazione quandu si scontranu per casu perchè nessunu di elli hà participatu à a parata in onore di Hitler u 1938 di maghju di u XNUMX.

U direttore di u film era Ettore scola, chì hà collaboratu ancu à u script. Cum'è curiosità, ghjoca un rolu di sustegnu in u filmu Alessandra Mussolini, nipote di u dittatore fascistu. Ampiamente premiatu, hà guadagnatu duie nominazioni à l'Oscar: u megliu attore è u megliu film in lingua straniera, ancu s'ellu ùn l'hà vintu in fine.

'À Roma cun amore'

Roberto Benigni

Roberto Benigni, l'un des protagonistes de 'A Roma con amor'

Più recente hè questu film direttu da Woody Allen, cum'è hè stata liberata in u 2012. Hè una cumedia romantica chì conta quattru storie chì anu tutte a Cità Eterna cum'è ambientazione è sò centrate nantu à u tema di a realizazione persunale è a fama. Unu di i prutagunisti, un pruduttore musicale chjamatu Jerry, hè interpretatu da Allen stessu.

L'altri sò Jack, un studiente d'architettura ghjucatu da Jesse Eisenberg; Leopoldo, un omu anonimu chì diventa di colpu un focus mediaticu è chì incarna Roberto Benigni, è Antonio, un rolu ch'ellu ghjoca Alessandro tiberi. Accantu à elli cumpariscenu Penelope Cruz, Fabio Armilato, Antonio Albanese è Ornella Muti.

'A grande bellezza'

Toni Servillo

Toni Servillo, stella di 'A grande bellezza'

Contemporaneu cù u precedente, cume hè statu liberatu in u 2013, hè stu film direttu da Paolo Sorrentino, chì hà ancu scrittu u script à fiancu Umberto Contarello. È hà ancu un puntu di manere.

In una Roma devastata da u ferragosto, u ghjurnalistu è scrittore frustratu Jep Gambardella Hè in relazione cù sfarenti caratteri riprisentativi di l'alta sfera suciale. Prelati, pulitichi, criminali à collu biancu, attori è altri individui custituiscenu sta trama chì si passa in palazzi fastiosi è ville maestose.

E stelle di sinemà Toni Servillo, Carlu Verdone, Sabrina ferilli, Galatea ranzi y Carlu Buccirosso, frà altri interpreti. In u 2013 hè stata premiata Palma d'oru Cannes è, pocu dopu, cù u Oscar per u megliu film in lingua straniera. Ma u più impurtante hè chì hè un aghjurnamentu di a trama di 'La dolce vita', di a quale vi avemu digià parlatu.

'Accatone', un ritrattu di a periferia

Foto di Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini, direttore di 'Accatone'

Questa lista di filmi da vede prima di andà in Roma ùn pudia mancà unu direttu da Pier Paolo Pasolini, unu di l’intellettuali chì hà sappiutu megliu capisce l’essenza di a Cità Eterna, hè vera ch’ellu hè statu tamisu da u so puntu di vista particulare.

Vi puderiamu parlà di parechji filmi, ma l'avemu sceltu perchè hè un ritrattu di a Roma marginale. Accatone hè un proxenet di a periferia chì ùn smette micca di morre di fame, cum'è u so gruppu di amici. Capace di fà qualcosa prima di travaglià, continua à cuntà è à truvà novi donne da sfruttà.

Cumu pudete vede da a trama, hè un ritrattu brutale di l'infernu rumanu di l'anni cinquanta di u seculu scorsu. Bei da Neorealisimu talianu è hè interpretatu da Franco Citti, Silvana Corsini, Franca Pasut y Paola Guidi frà altri interpreti. Cum'è curiosità, vi diceremu quellu Bernardo Bertolucci hà travagliatu cum'è assistente di regia in u filmu.

In cunclusione, vi avemu dimustratu alcuni di i filmi da vede nanzu d'andà in Roma. Sò una parte riprisentativa di tutti quelli chì anu a Cità Eterna cum'è scena o ancu cum'è un prutagunista di più. In fatti, pudemu menziunà altri cum'è 'Angeli è Dimoni'da Gregory Widen; 'E Notti di Cabiria'da Federico Fellini; 'Bella'da Luchino Visconti o 'Eat Pray Love'da Ryan Murphy.

Vulete riservà una guida?

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*