Gastronomia filippina

Insalata filippina

La gastronomia delle Filippine è un insieme di usanze culinarie associate agli abitanti delle Filippine, questa cucina è fortemente influenzata sia dalle cucine del sud-est asiatico che da alcune europee come la cucina spagnola. Come regola generale, i filippini tradizionalmente consumano tre pasti al giorno: almusal (colazione), tanghalian (pranzo) e hapunan (cena), più uno spuntino pomeridiano chiamato spuntino. Anche se possono mangiare anche 6 volte al giorno.

Con questo intendo che nelle Filippine il cibo e tutta la sua gastronomia sono associati non solo al cibo e al suo significato, ma anche a una parte di esso, alla sua cultura e a tutti i suoi costumi.

Influenza preispanica

Piatto di cibo filippino

La prima influenza nelle Filippine, in epoca preispanica, è evidente nella preparazione di certi cibi cucinando in acqua, al vapore o arrostendo. Questi metodi sono applicati a una vasta gamma di alimenti che vanno dal carabao (bufalo d'acqua), mucca, pollo e maiale, a crostacei, pesce, molluschi, ecc. I malesi coltivavano riso in Asia dal 3200 a.C. C. Le rotte commerciali in epoca preispanica furono fatte con la Cina e l'India introdurre gli usi del toyo (salsa di soia) e del patis (salsa di pesce) nella dieta filippina, così come il metodo della frittura in padella e la preparazione di zuppe in stile asiatico.

L'arrivo degli spagnoli

L'arrivo degli spagnoli fece cambiare alcune usanze culinarie, introducendo peperoncino, salsa di pomodoro, mais e il metodo di soffriggere con l'aglio chiamato spezzatino, che attualmente si può trovare definito con questa parola nella cucina filippina.. La conservazione di alcuni cibi con aceto e spezie è usata oggi ed è un metodo introdotto dagli spagnoli nella cucina locale..

Ci sono adattamenti ai piatti spagnoli nella cucina filippina e sono molto popolari, come la paella, che nella versione filippina è una specie di riso valenciano, versioni locali di chorizo, escabeche e adobo.

Influenza cinese

Cibo filippino

Nel corso dell'Ottocento la cucina cinese iniziò ad esercitare la sua influenza sotto forma di panetterie o noodle botteghe che iniziarono ad affermarsi in tutto il territorio. Tant'è che a volte i nomi sono mescolati in questo modo che ha arroz caldo (riso e pollo in brodo) e morisqueta tostada (un vecchio termine per sinangag o riso fritto).

L'emergere di altre culture

Dall'inizio del XX secolo, l'apparizione di altre culture ha portato altri stili ed è per questo che, attualmente, si nota l'influenza della cucina americana, francese, araba, italiana e giapponese, nonché l'introduzione di nuovi processi culinari.

Pasti nelle Filippine

Spiedini filippini

Come avrai intuito, i filippini amano mangiare, ecco perché possono mangiare da 3 a 6 volte al giorno, facendo almeno 3 pasti completi e 2 spuntini. Un pasto completo è solitamente una combinazione di riso (al vapore o fritto) e almeno un pasto. Il riso fritto viene solitamente servito durante la colazione.

I metodi di cottura più comuni nelle Filippine sono l'adobo (cotto in salsa di soia, aglio e aceto), sinigang (bollito con una base di tamarindo), nilaga (bollito con cipolla), ginataan (cotto con latte di cocco) e pinaksiw (cotto in zenzero e aceto), il tutto utilizzando uno dei seguenti alimenti: maiale, pollo, carne, pesce e talvolta verdure.

Diverse province nelle Filippine hanno le proprie specialità e piatti che ognuno dei suoi abitanti apprezza e ama mostrare ai turisti in arrivo. Queste prelibatezze regionali vengono solitamente preparate durante le festività (una grande festa in onore di un santo) e alcune servono come principale fonte di reddito per le località che vengono persino esportate in altri paesi.

cibo di strada

Se vai nelle Filippine vedrai molti venditori ambulanti che vendono mais (mais dolce), maiale alla brace, pollo e piantaggine, chicharrón (pelle di maiale o orecchie, pelle di pollo o carne di organi), polpette di calamari, pesce, calamari, uova, arachidi , il famoso Balut (un embrione di anatra cotto considerato una prelibatezza), uova sode, sandwich di riso ... e molto altro ancora.

Il cibo nelle bancarelle di strada è più economico che se vai al ristorante, ma l'igiene alimentare può lasciare molto a desiderare, Quindi, se apprezzi la tua salute, preferirai andare in un posto più tranquillo per mangiare per provare questi piatti nuovi e diversi.

Sai cos'è il Pulutan?

Piatti di cibo filippino

Il pulutan è il cibo che viene consumato con le bevande alcoliche. Quasi tutto ciò che puoi trovare nel menu di un ristorante che puoi comprare da mangiare bevendo alcolici. I pulutan più popolari sono le patate fritte con salsa di pomodoro, salsiccia, baboy tokwa't (soia e tofu fritti), kikiam, pesce, calamari o polpette di pollo, pollo fritto, calamari fritti in pastella (anelli di calamaro) e molti altri cibi.

Si prega di notare

Se viaggi nelle Filippine dovresti sapere che la gastronomia è diversa da quella a cui sei abituato nel tuo paese, ma che con una mente aperta potresti essere in grado di goderti e persino ripetere. Inoltre, potrai anche trovare all'interno della sua gastronomia piatti preferiti dai turisti, frutti di mare, cibo vegetariano, tanti frutti e cibi che puoi trovare nel supermercato all'angolo.

Ciò che conta davvero quando viaggi nelle Filippine è che sai dove devi mangiare, ricorda che l'igiene nelle bancarelle di strada non è buona e potresti contrarre una malattia gastrointestinale. Vale la pena spendere un po 'di più e mangiare cibo di buona qualità. Se alloggi in albergo, ti consiglio prima di uscire a cena o pranzare in città, chiedi consiglio al gestore dell'hotel su posti famosi dove cenare o mangiare e che i turisti che sono stati precedentemente sono stati soddisfatti. Non andate da soli senza conoscere i posti poiché come in tutti i posti, se volete mangiare con un buon rapporto qualità-prezzo, dovete sapere dove state andando.

 

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*