Mercato di San Miguel a Madrid

Mercato di San Miguel

Scopri grande mercato gastronomico che si trova nel cuore di Madrid. Se hai intenzione di visitare la capitale, questo bellissimo mercato è una delle tappe obbligate, dove puoi anche provare tutti i tipi di piatti e tapas. Gli amanti della gastronomia concorderanno sul fatto che si tratta di un nuovo concetto di mercato che si sta diffondendo anche in altre città.

El Mercado de San Miguel offre più di trenta bancarelle dove puoi provare tutti i tipi di ricette e sapori. Inoltre, si trova in un bellissimo edificio e sarà vicino a luoghi come Plaza Mayor. È una tappa obbligata per recuperare le forze quando si visita Madrid.

Storia del mercato

Mercato di San Miguel

Già nel medioevo questa era una zona di mercato, ma era il tipico mercato all'aperto dove le corporazioni vendevano i loro prodotti artigianali in diverse bancarelle. Nell'Ottocento era ancora un mercato all'aperto dedicato principalmente alla vendita del pesce. L'inizio del mercato chiuso non è iniziato fino a all'inizio del XX secolo dall'architetto Alfonso Dubé y Díez. È stato ispirato da altri mercati europei con materiali come il ferro, nello stile delle Halles de Paris. Fu inaugurato il 13 maggio 1916.

Poiché l'attività come mercato era in calo a causa del arrivo di supermercati e centri commerciali, si è deciso di ribaltare l'attività. È così che è diventato uno spazio gastronomico che ha iniziato ad attirare ogni anno centinaia di turisti in cerca di nuove esperienze per il proprio palato.

L'edificio del mercato

Esterno del mercato di San Miguel

Questo edificio è stato ristrutturato nel 2009 per dare origine a questo nuovo concetto, ispirato da mercati come La Boquería a Barcellona. All'interno è possibile vedere l'originale struttura in ferro insieme a lampade in stile Fernandino e maioliche arabe. L'area è vetrata per isolare gli interni e hanno anche un nuovo sistema di riscaldamento a pavimento per l'inverno e vaporizzazione dell'acqua per l'estate, qualcosa che migliora l'esperienza di chi visita questo mercato in qualsiasi momento.

Cosa ci offre il Mercado de San Miguel

Bancarelle del mercato di San Miguel

Il nuovo concetto è passato attraverso il rinnovamento delle posizioni che erano all'interno del mercato per offrire qualcosa di diverso. Era richiesto quello ogni posizione offriva solo una specialità l'unico che non poteva essere ripetuto sul mercato, in modo che ognuno fosse diverso dal precedente. Solo una delle posizioni che in precedenza era rimasta la stessa, un fruttivendolo.

Se andiamo in questo mercato possiamo trovare bancarelle con bevande, cibo, carrelli, bancarelle da asporto e bancarelle di caramelle. Ecco come lo so dividere le varie specialità cosa c'è sul mercato.

All'interno bancarelle di bevande Troviamo riferimenti come 'La Hora del Vermut', dove ci offrono vermouth di diverse zone. A 'Pinkleton & Wine' si possono degustare varietà di vini. "Black coffee" è la caffetteria con ottimi caffè.

All'interno del mercato di San Miguel

Gli i carretti sono piccole bancarelle dove ci offrono deliziose tapas e cibo da asporto. "El Señor Martín" ha frittelle andaluse di qualità. "Tonda" serve autentiche pizze italiane artigianali. "Mozzarella Bar" è dedicato al formaggio italiano artigianale e "Arzábal croquetería" serve le crocchette più ricche.

Gli le bancarelle di cibo sono senza dubbio le più abbondanti, con un ottimo affare. "Mozheart" crea tapas con una ricca mozzarella italiana. "Daniel Sorlut" è un negozio di ostriche, "Amaiketako" offre prodotti artigianali e tapas di origine basca. "Felixia" ha frutta e verdura ricche e fresche che sono integrate con frutta tropicale e prodotti biologici. In "La Casa del Bacalao" si possono gustare cibi in scatola di alta qualità, come le ricche acciughe di Santoña.

Nessuna degustazione è completa senza dessert e dolci. Nell '"Horno de San Onofre" è un punto di riferimento a Madrid e serve deliziosi dessert artigianali o moderni. "Rocambolesc" è la gelateria artigianale dove si trovano anche cioccolatini, cioccolatini o pasticcini. A "La Yogurtería" puoi provare il gelato con una base di latte fresco.

Come visitarlo

Mercato di San Miguel

Il mercato di San Miguel si trova nel quartiere di La Latina, in direzione Plaza de San Miguel s / n, vicino a Plaza Mayor. L'orario è lunedì, martedì, mercoledì e domenica dalle 10:00 alle 24:00. Giovedì, venerdì e sabato dalle 10:00 alle 02:00 del mattino. Naturalmente, si consiglia di soffrire la fame in un momento in cui vogliamo assaggiare l'ampia varietà di piatti, dessert e bevande che hanno. Diverse incursioni sono addirittura consigliate per andare a prendere il vermouth, al mattino o alla sera per cena, poiché l'atmosfera potrebbe essere diversa.

Va notato che per migliorare ulteriormente l'offerta di mercato hanno incluso diversi chef con stelle Michelin. Nomi come Jordi Roca, Rodrigo de la Calle, Ricardo Sanz o Roberto Ruíz offrono i loro piatti elaborati in modo che i turisti possano gustare solo il meglio in questo famoso e storico mercato di Madrid.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*