Viaggio di Natale in Lapponia

Natale in Lapponia

Il territorio di Lapponia si trova nel Nord Europa ed è divisa tra Russia, Finlandia, Svezia e Norvegia. In questo periodo comincia ad essere un po' più popolare perché c'è chi dice che Babbo Natale parta da queste parti con la sua slitta ei suoi doni.

Per le festività cristiane più gettonate non manca nulla, che tu sia cristiano o meno, infatti, vediamo quindi oggi come si può fare e che viaggio in lapponia per natale

Lapponia

Lapponia

Come dicevamo, è un territorio del Nord Europa quello è diviso tra diversi paesi, e proprio questi paesi hanno lasciato nel tempo il loro segno di conquista e sfruttamento. Ogni paese ha le sue città in Lapponia, ma quando si parla di Natale mi sembra che la meta che mi viene in mente sia Rovaniemi, la città del Natale per eccellenza, In Finlandia.

Giusto per aggiungere ulteriori informazioni sulla Lapponia, va detto che parlano a lingua noto come sami. Piuttosto, ci sono diverse lingue sami e la più parlata ha circa 30 parlanti, mentre altre non raggiungono il centinaio. Risulta, etimologicamente parlando, che condividono la stessa origine di ungherese, estone e finlandese. E sebbene abbiano cercato di convertirli al cristianesimo sin dal XVII secolo, lo fanno ancora sono animisti.

Natale in Lapponia

Villaggio di Babbo Natale

Com'è il Natale nella Lapponia finlandese? Si svolge nella città di Rovaniemi ed è vicino al circolo polare articotra monti e fiumi. È considerato la porta della lapponia ed è il paese di Babbo Natale o Babbo Natale.

Rovaniemi dovette essere ricostruita dopo la seconda guerra mondiale perché i tedeschi l'hanno completamente bruciato quando si sono ritirati. Era per lo più fatto di legno, quindi è completamente bruciato. Così, dopo il conflitto, fu ricostruito seguendo i progetti dell'architetto Alvar Aalto, una tendenza modernista finlandese, a forma di renna.

Quindi, la nuova data di fondazione della città è il 1960.

Rovaniemi

Mentre il mondo tende a spegnersi con il freddo, e il prossimo inverno farà freddo senza gas, qui a Rovaniemi le persone si animano: pattinaggio sul ghiaccio, pesca sul ghiaccio, slitte trainate da cani, safari naturalistici, birdwatching di animali selvatici e molto altro. Le lezioni universitarie non si fermano quindi ci sono persone ovunque.

Ed è proprio Natale, quindi tutto assume un indimenticabile tono natalizio. In effetti, è il momento migliore per pianificare a Viaggio di Natale in Lapponia y visitare il Villaggio di Babbo Natale, la residenza ufficiale del nostro amico dei regali. Cosa ci offre questa fortuna? parco a tema natalizio che è vicino all'aeroporto?

Villa di Babbo Natale

Innanzitutto c'è Babbo Natale/Papa ​​Noel puoi conoscerlo di persona. Questo è gratuito, anche se se vuoi scattare una foto per immortalare il momento devi pagare. può anche essere incontrare le renne e fare gite in slitta lanciato da loro. Non è necessaria la prenotazione quindi è molto comodo.

D'altra parte sul monte Porovaara c'è un allevamento di renne che offre altri tipi di safari più completo, puoi persino andare a vedere la famosa aurora boreale con loro. Il monte si trova a circa 20 chilometri a sud dal centro di Rovaniemi ed è un sito molto bello.

Calcola che un'avventura in slitta di un'ora può costare circa 70 euro, un safari di tre ore 146 euro e il Safari dell'aurora boreale, anche tre ore, anche 146 euro.

gite in slitta con Babbo Natale

E ancora più speciale, è considerata una vera esperienza attraversare il circolo polare artico quindi si tiene in un incontro di non più di 30 minuti per 35 euro. Nella città di Rovaniemi la linea del Circolo Polare Artico attraversa il Villaggio di Babbo Natale, situato a sua volta a circa otto chilometri dal centro cittadino. È ben segnalato in modo che i visitatori attraversino la linea segnata e ottengano un certificato speciale.

Attraversamento del Circolo Polare Artico

Se ti piacciono le esperienze con gli animali, lama, alpaca, renne e così via, puoi farlo anche tu visitare la fattoria degli elfi per rendere passeggiate e passeggiate. Questo sito si trova proprio di fronte al Parque de los Huskies ed è aperto tutti i giorni dalle 11:5 alle 30:40. Puoi acquistare i biglietti in anticipo online o acquistarli sul posto. Tutto è intorno ai 50, XNUMX o XNUMX euro. Lo stesso se ti piacciono i tipici cani da neve, i simpatici husky.

allevamento di husky

Puoi andare a incontrarli e toccarli, puoi scattare foto o andare in slitta. In totale il Parco degli Husky Ha 106 cani e nelle giornate invernali, quando fa veramente freddo, corre solo 500 metri.

D'altra parte, il Villaggio di Babbo Natale offre anche a snowpark per guidare moto 4×4, sorgenti termali E in materia di Natale, beh, molto di più. Tipo cosa? Dovresti visita l'ufficio postale di Babbo Natale, i caffè e i ristoranti cosa c'è nel villaggio e il Accademia degli Elfi. Non ha eguali perché qui si impara artigianato e qualche antica magia.

Gli elfi dei libri leggono e organizzano libri di tutte le dimensioni, gli elfi giocattolo studiano come realizzare giocattoli, gli elfi della sauna imparano i segreti delle saune rituali e Gli elfi di Babbo Natale finalmente preparano tutto per la vigilia di Natale.

Accademia degli Elfi

Sono tutti amichevoli e sono tutti divertenti. L'idea è stare con loro, vedere come vivono e partecipare alla vita quotidiana di un elfo di Natale all'accademia, il tutto mentre si svolgono i preparativi per il Natale nel circolo polare artico. una volta laureato gli studenti ricevono un voto che simboleggia la saggezza appresa e, naturalmente, il diploma interessato.

Infine, c'è da dire che ci si potrebbe preoccupare delle conseguenze ambientali che tanto turismo genera, ma... Santa Claus Village prova a fare un sviluppo sostenibile e combattere il cambiamento climatico. Poiché il villaggio cooperativo rappresenta il 50% del turismo dentro e intorno al circolo polare artico, prende molto sul serio la questione.

Mappa del villaggio di Babbo Natale

 

Quasi tutti gli alloggi del villaggio sono stati costruiti tra il 2010 e il 2020 quindi le emissioni di carbonio sono basse. Ci sono bicchieri speciali e le caldaie usano quello che viene chiamato elettricità verde. Il riscaldamento delle cabine più nuove, ad esempio, è riscaldato con energia geotermica e quelli più vecchi con altri sistemi che cercano di minimizzare eventuali danni.

Per finire con il nostro articolo su Viaggio di Natale in Lapponia Te ne lascio un po' Suggerimenti:

  • Organizza bene il viaggio. È una destinazione molto popolare e devi organizzare tutto in anticipo. I prezzi a dicembre sono alti, se puoi, novembre è meglio. La neve pesante inizia a dicembre e le viste sono migliori, ma dipende da te.
  • Prenditi cura del tuo budget. Se non puoi permetterti dicembre o novembre, Anche gennaio e febbraio sono buone opzioni. Se ti piace organizzare, fallo da solo invece che in agenzia perché risparmierai un sacco di soldi.
  • Decidi bene per quanto tempo rimarrai. Non credo che tornerai, quindi considera di fare tutto e divertirti davvero. Chiodo cinque notti Mi sembrano sufficienti, tra il costo ei benefici. Meno di quattro notti non ne vale la pena, si scoprirà che hai fatto tutto molto velocemente.
  • Decidi bene dove alloggiare. Ovviamente la città principale della Lapponia finlandese, La destinazione più popolare è Rovaniemi, ma altre destinazioni consigliate è composta da Salla, Pyhä, levi, Inari e Saariselka. Gli ultimi due sono più a nord e si arriva utilizzando l'aeroporto di Ivalo. Levi si trova nel nord-ovest ed è raggiungibile tramite l'aeroporto di Kittilä, Pyhä e Salla sono raggiungibili da Rovaniemi. E una vera perla lo è Ranua, una cittadina genuinamente finlandese di 4mila abitanti e a solo un'ora dall'aeroporto di Rovaniemi.
  • Non lesinare sul cappotto. Le temperature possono scendere fino a meno 50ºC e sono sempre intorno a meno 20ºC, quindi fa molto freddo.
  • Scegli le tue attività natalizie preferite: andare a trovare Babbo Natale, andare in sauna, andare in slitta...
Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*