Aurora boreale in Islanda

aurora boreale

Uno dei fenomeni naturali più belli che possiamo vedere sono i aurora boreale. Questa luminescenza del cielo notturno appare in entrambi gli emisferi, ma è chiamata boreale quando si verifica nell'emisfero settentrionale.

Un'ottima destinazione per godere di questi, chiamati anche, "Aurora boreale"È l'Islanda. Quindi, oggi ci concentreremo su come sono, quando appaiono e dove appaiono. Aurora boreale in Islanda.

Aurora boreale

Islanda

Come abbiamo detto, è un file forma di luminescenza che si verifica di notte nelle aree polari, sebbene possano verificarsi in altre parti del mondo. Come si produce questo fenomeno? Si scopre che il sole emette particelle cariche che entrano in collisione con il campo magnetico del pianeta Terra, la magnetosfera, che è formata da linee invisibili che partono dai poli.

Quando le particelle solari entrano in collisione con questa sfera che in qualche modo protegge il pianeta, iniziano a muoversi attraverso la sfera e vengono immagazzinate nelle linee del campo magnetico fino a raggiungere il limite, quindi esplodono assumendo la forma di radiazione elettromagnetica sulla ionosfera. Y Ecco, vediamo questi luci verdastre così bello.

Guarda l'aurora boreale in Islanda

aurora boreale in islanda

Va detto questo L'Islanda è una delle migliori destinazioni al mondo per godere di questo fenomeno magico. Proprio all'estremità meridionale del circolo polare artico. Qui puoi vedere l'aurora boreale praticamente ogni notte, anche nelle notti più calde della Scandinavia.

Inoltre, l'Islanda non è un paese molto popolato, quindi ha un grande vantaggio, dal momento che ci sono appena 30 persone in tutto il territorio. Vale a dire, non ci sono grandi popolazioni urbane che coprono il cielo notturno con le loro luci, quindi è facile vedere "l'aurora boreale" se si fa un viaggio in Islanda.

Poi, Quando è il momento migliore per andare in Islanda se vogliamo vedere l'aurora boreale? Se vuoi precisione, allora quando il sole è più attivo nel cerchio di attività di undici anni. Questo accadrà tra 2025, secondo gli esperti, in modo da poter pianificare in anticipo. Non è nemmeno così lungo. Ma ovviamente, questo non significa che non puoi vederli prima.

Infatti, La stagione dell'aurora boreale in Islanda si svolge tra settembre e marzo, quando le notti sono più lunghe in Islanda (soprattutto durante il solstizio d'inverno la notte buia può durare 19 ore).

Aurora boreale

Quello che devi tenere a mente è che se vai in Islanda non dovresti pianificare di andare a vedere l'aurora boreale in una notte di luna pienaPerché non vedrai niente. L'ideale è arrivare circa cinque giorni prima della luna piena, poi avrai una buona settimana di notti buie per aggiungere possibilità di vedere le aurore.

Riassumendo, è una buona idea visitare l'Islanda in prossimità di uno dei due equinozi dell'anno. Equinozio significa appunto una notte uguale, dove ci sono 12 ore del giorno e dodici ore della notte. È durante questo periodo che il campo elettromagnetico del vento solare è rivolto verso la Terra con l'angolo ottimale. Così, possiamo vedere esplosioni boreali piene di luminosità e colore. Quando sarà il prossimo equinozio? 23 marzo 2023. Prendere la mira!

Concentrandoti sull'Islanda, devi saperlo l'aurora boreale è visibile per brevi periodi nei mesi da maggio ad agosto, proprio perché d'estate non è mai così buio, quindi vi sconsiglio di andare in quelle date. Da settembre a marzo è l'alta stagione per l'aurora boreale in Islanda perché le notti sono più lunghe. Cerca solo di guardare il cielo non appena il sole inizia a tramontare.

jokulsarlon

È molto freddo? Ebbene sì, ma la Corrente del Golfo rende l'Islanda un po' meno fredda dell'Alaska, della Finlandia, della Norvegia, della Svezia o del Canada per vedere queste luci verdi nei cieli. Quindi, non moriremo di freddo guardando le stelle.

Quali luoghi in Islanda sono ideali per vedere l'aurora boreale? Se l'aurora boreale è intensa, potrai vederla dalla capitale, Reykjavík, ma è sempre una buona idea programmare un viaggio in periferia o verso altre destinazioni in modo che non ci sia inquinamento nell'aria e aumenti le tue possibilità.

Ad esempio, la Parco nazionale di Thingvellir è un sito molto popolare, anche il penisola di reykjanes intorno alla capitale, con la famosa Laguna Blu, c'è un ottimo posto. Un'altra destinazione consigliata è Hella. Qui puoi iscriverti all'Hotel Rangá, che dispone di saune all'aperto e offre un servizio di allerta per l'aurora boreale.

Circa Porta si possono vedere anche le aurore. ecco il Laguna glaciale di Jökulsárlón, dove si vedono gli iceberg staccarsi dal ghiacciaio verso il mare. È, infatti, un posto super classico per fotografare l'aurora boreale, da una vicina spiaggia ghiacciata.

aurore

Non possiamo dimenticare la cittadina di skogar, la cui attrazione principale è la cascata Skógafoss. In stagione vedrai le aurore sopra la cascata stessa e come le luci verdi si riflettono sull'acqua. È qualcosa di molto bello e la tipica foto dell'aurora boreale in Islanda. Se per caso vai in una notte di luna piena vedrai il arco lunare, un arcobaleno prodotto dagli spruzzi della cascata e dalla forte luce lunare. Certo, non vedrai le aurore.

A poche ore di auto da Reykjavik si trova il penisola di Snaefellsnes, una zona selvaggia con zero inquinamento atmosferico. Ci sono molte offerte di alloggio, tipiche di all'aperto. Dalle opzioni economiche a quelle di lusso.

Aurora boreale in Islanda

Infine, quando si tratta di vedere sempre l'aurora boreale in Islanda dovrebbe dare un'occhiata alle previsioni del tempo. E in effetti, ci sono previsioni dell'aurora boreale. Il Solar Ham è un sito che offre una previsione di almeno tre giorni per i "cacciatori di aurore". c'è anche il App previsioni dell'aurora, che ci mostra l'ovale dell'aurora attorno al circolo polare artico indicando la probabilità di vederli da dove ti trovi. Questo è indicato dal verde al rosso, con un rosso vibrante che indica che sei nel posto giusto e al momento giusto.

Certo, l'Islanda sa sfruttare la sua squisita posizione rispetto alle aurore, quindi ci sono molti tour che puoi noleggiare. Queste sono escursioni tra tre e cinque ore Visitano diversi posti ogni giorno.

Forniscono trasporto e guida, ma dovresti preoccuparti di indumenti speciali contro il freddo. I tour generalmente partono intorno alle 6:XNUMX ogni sera, sempre a seconda del grado di visibilità, del tempo e di altri fattori. Se viene cancellato, puoi chiedere i tuoi soldi o iscriverti a un altro tour, sto parlando di compagnie come Reykjavík Excursions e Gray Line's Northern Lights Tour, per esempio.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*