Botswana, il miglior paese in cui viaggiare nel 2016

Safari in Botswana

Grazie all'enorme fauna selvatica che abita Botswana, questo paese africano è una delle grandi destinazioni per i safari in Africa. In esso corrono liberi i grandi felini ei cani africani in via di estinzione, così come i rinoceronti e le antilopi acquatiche. Tuttavia, se il Botswana è conosciuto in tutto il mondo per qualcosa, è perché qui si possono trovare più elefanti che in qualsiasi altra parte del continente.

Il Botswana è anche la terra del delta dell'Okavango e del deserto del Kalahari, dove si trova una delle più grandi concentrazioni di arte rupestre al mondo. Se a questi paesaggi africani aggiungiamo la fauna che li abita, concludiamo che ci troviamo in uno dei luoghi più suggestivi del pianeta. Non sorprende, quindi, che il Botswana sia stato scelto dalla pubblicazione Lonely Planet come miglior paese in cui viaggiare nel 2016.

Deserto del Kalahari

Deserto del Kalahari

Sempre all'ombra del vicino Namib, questo deserto si estende attraverso Botswana, Namibia e Sud Africa. È conosciuto come il deserto rosso per il colore della sua sabbia E nonostante le sue condizioni estreme, il Kalahari ospita roditori, antilopi, giraffe, leoni e suricati, tra gli altri. Più a nord, dove il clima è più umido, le piogge lasceranno il posto alla savana arbustiva e alla foresta secca del kiaat (una specie di albero appartenente alle Fabaceae).

In un'area di circa dieci chilometri quadrati del deserto del Kalahari, ci sono più di 4.500 pitture rupestri realizzate dalla comunità San. Alcuni hanno 24.000 anni ed erano un'offerta agli dei.

Okavango Delta

Okavango Delta

È uno dei pochi sistemi di delta interni al mondo a cui manca uno sbocco sul mare. La regione, descritta come il "diamante del Kalahari", è un'oasi che contrasta con l'aridità generale del paese. Sebbene il cuore del delta possa essere raggiunto in fuoristrada, i suoi paesaggi e la sua ricchezza selvaggia si apprezzano al meglio dall'alto. Mandrie di bufali che corrono nelle sue acque cristalline, branchi di elefanti che vagano per la sua vastità o giraffe che camminano tra le acacie, sono visioni uniche di un piccolo universo che per sei mesi viene inondato d'acqua. Questo è il motivo principale per cui il delta dell'Okavango è così ben conservato.

Parco nazionale di Chobe

Parco nazionale di Chobe

Qui si concentra una delle popolazioni di animali selvatici più dense del continente. L'esperienza di navigare al tramonto sulle calme acque del fiume Chobe, che divide il Botswana dalla Namibia, con stormi di uccelli che volteggiano nel cielo e branchi di elefanti che si aggirano intorno è, senza dubbio, una delle esperienze più memorabili che può essere vissuto in Botswana.

Chobe è famoso per l'abbondante presenza di elefanti, soprattutto nei pomeriggi invernali quando vanno a bere, di cui sono stati visti fino a 2.000 esemplari in poche ore. Anche per i suoi uccelli, di cui sono state catalogate più di 400 specie diverse. Tuttavia, in questo parco nazionale vivono anche ippopotami, coccodrilli, lontre, bufali, giraffe e zebre. Sono presenti anche grandi esemplari di leoni, leopardi, ghepardi e iene.

Gaborone

Gaborone dal cielo

Nonostante sia la città più grande del paese è un posto molto discreto essendo una delle capitali meno popolate dell'Africa. Il motivo principale per visitare il Botswana sono i safari, ma conoscere Gaborone non fa male. È una città piena di edifici governativi, centri commerciali e quartieri residenziali, ma ha anche interessanti musei e deliziosi ristoranti. L'offerta gastronomica è molto varia. Qui i più temerari hanno un appuntamento obbligatorio con i vermi mopane. Una delizia locale.

I migliori posti da visitare nel 2016 secondo Lonely Planet

Lonely Planet ha scelto Bostsuana come migliore destinazione nel 2016. Ma molti altri luoghi in tutti i continenti completano l'elenco. Successivamente, troverai quali paesi e città sarebbe consigliabile visitare secondo la popolare guida di viaggio.

I migliori paesi nel 2016:
1.Botswana. 2. Giappone. 3. Stati Uniti. 4.Palau. 5. Lettonia. 6.Australia. 7.Polonia. 8.Uruguay. 9 Groenlandia. 10. Fiji

Le migliori città:
1.Kotor (Montenegro). 2.Quito (Ecuador). 3.Dublino (Irlanda). 4. Georgetown (Malesia). 5.Rotterdam (Paesi Bassi). 6 Mumbai (India). 7.Freematle (Australia). 8.Manchester (Regno Unito). 9.Nashville (USA). 10.Roma (Italia).

Le migliori regioni:
1.Transilvania (Romania). 2.Islanda occidentale. 3.Valle de Viñales (Cuba). 4.Fruili (Italia). 5. Isola Waiheke (Nuova Zelanda). 6.Auvergne (Francia). 7.Hawaii (USA). 8.Bavaria (Germania). 9 Costa Verde (Brasile). 10 Santa Helena (Territorio britannico).

La lista "Best in Travel" di Lonely Planet quest'anno include destinazioni emergenti, altre che celebrano una sorta di anniversario o quelle che richiedono l'attenzione del viaggiatore per i loro meriti; ragioni più che sufficienti per correre alla ricerca del passaporto.

Fatti interessanti Botswana:

  • Come arrivare: I cittadini dell'Unione Europea non necessitano di visto per entrare in Botswana, consigliamo ai visitatori di informarsi al riguardo prima di iniziare il viaggio.
  • Lingua: inglese e Setswana.
  • Valuta: Pula. Il dollaro USA e l'euro sono le valute più facili da cambiare, sono accettate nelle banche, nelle case di cambio e negli hotel autorizzati. La maggior parte degli hotel, ristoranti, negozi e compagnie di safari nel paese accettano carte di credito.
  • Periodo di visita: il periodo migliore per visitare il Botswana va da aprile a ottobre.
  • Sicurezza: il Botswana è un paese sicuro in cui vivere o visitare, ma dovresti sempre prendere le normali precauzioni che dovresti prendere altrove.
Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*