Çesme (TURCHIA): Le migliori spiagge del Mar Egeo

cesme beach

Il Mar Egeo è costellato di bellissime spiagge e grandi mete turistiche distribuite in diversi paesi.

Una di queste spiagge è quella di Cesme, città e spa molto popolare che si trova sulla punta di una penisola a circa 85 chilometri da Izmir, in Turchia. Basta vedere la fotografia che corona questo articolo per desiderare di viaggiare. 

Cesme, la bella

vedute di cesme

Il nome in turco significa "fonte" E ha senso perché in tutta la città ci sono antiche fonti di origine ottomana e sorgenti termali. È stato a lungo un luogo in cui i ricchi avevano una seconda casa, ma da tempo la penisola è diventata una località balneare internazionale.

Oggi Dispone di hotel, case in affitto, porto turistico, ristoranti e tutto ciò di cui ha bisogno ogni visitatore che vuole trascorrere qualche giorno di riposo qui. L'intera penisola è l'obiettivo, oltre la città affascinante, perché intorno ad essa ci sono paesi pittoreschi, altre città più piccole e splendidi paesaggi da esplorare.

case a Cesme

Come puoi arrivare là? Se arrivi a Izmir puoi prendere un autobus in quanto ci sono diversi servizi al giorno e corrono sulla rotta che collega entrambe le città. Puoi anche arrivare in autobus da Istanbul dopo otto ore di viaggio o se sei in Grecia, sull'isola di Chios, puoi prendere il traghetto. Il viaggio dura un'ora.

Anche ci sono rotte di crociera che toccano Çesme , tra i mesi di giugno e ottobre, ed è per questo che dispone di un moderno terminal crociere a cui si può accedere dal Castello di Çesme dopo circa 20 minuti di cammino lungo la costa.

shopping a Cesme

Per fortuna all'interno della città ci si può muovere a piedi. È una città compatta e facile da girare. Basta una piccola mappa, individua il castello e voilà, è super facile da navigare. È possibile ottenere la mappa presso l'ufficio turistico che si trova sul molo, accanto alla Dogana e di fronte al castello. Dalle 8:30 ha le sue porte aperte.

Cosa vedere a Çesme

castello di cesme

Per bar, sale da tè e ristoranti sono affollati intorno alla piazza principale per mangiare fuori, rilassarsi e vedere la vita sociale della città con una splendida vista sull'Egeo

El Castello di Çesme  Risale all'inizio del VI secolo ed è stato ricostruito dal sultano Beyzit per fornire una buona difesa contro gli attacchi dei pirati che stavano devastando l'area in quel momento.

statua nel castello di cesme

È un'imponente fortezza di sei torri e fossati che lo circondano su tre dei suoi lati. Dai merli la vista sulla città e sul mare è fantastica e fortunatamente è un edificio molto ben conservato e il suo due musei di storia Sono molto interessanti.

In una di esse è presente una raccolta relativa all'antica città di Erythrai e nell'altra che tratta della guerra turco-russa. Vedrai sul davanti a statua di algerino Gazi Hasan Pascià, famoso comandante di un evento storico noto come la Battaglia di Çesme, e se ci vai a luglio è una bella cornice per il festival musicale che la città organizza.

strade di Cesme

Cesme è storia, quindi conoscere il castello include anche passeggiare per la città vecchia della città che contiene più costruzioni dei secoli XVIII e XIX, di stile neoclassico greco e che sono ben conservate. Inoltre ci sono edifici ottomani, più particolari, e si può passeggiare molto tranquillamente per le sue strade.

I lavori più recenti in città sono concentrati sulla costa perché sei anni fa il nuovo porto turistico, più grande, con frangiflutti di 90 metri e moltitudine di negozi e locali dove mangiare e bere in riva al mare.

la marina di Cesme

A sud della città ci sono le migliori spiagge dove si può anche prendere il sole, fare windsurf o kitesurf. Ci sono miglia e miglia di sabbie dorate in tutta la penisola e c'è molto da scegliere, anche se alcune sono abbastanza inaccessibili e ci si chiede quando miglioreranno l'accesso.

Alcune spiagge sono molto frequentate e bisogna pagare un biglietto d'ingresso per entrarci, questo è il caso di Playa del Marina Beach Club, nella baia di Piyade. È cosa devi obbligatoriamente vedere ed essere visti.

spiagge a Cesme

Una delle migliori spiagge è la Pirlanta spiaggia, tentacolare e dorato, appena a sud-ovest della città, e un altro lo è Altinkum spiaggia. Se ti piacciono le acque più dolci, lo è ruota spiaggia, il più ricercato dalle famiglie con bambini. Lo stesso Buyuk spiaggia, con acque tranquille, molto pulite e calde grazie alla vicinanza delle sorgenti termali, oltre che decorate con sabbie bianche e non dorate come il resto.

spiaggia di pilanta a cesme

Questo rende la spiaggia molto affollata, quindi se andate in alta stagione preparatevi alla folla. Produrre windsurf dovresti andare al più lontano Alaçati, uno dei posti migliori al mondo per praticare questo sport, anche sede di competizioni internazionali.

Cosa vedere oltre Çesme

vede ilica su https://www.airbnb.es/rooms/15810740

Non tutto è spiaggia, sole e riposo. Se sei uno di quei turisti attivi, che non possono stare al sole a lungo, puoi organizzarti escursioni nei dintorni. Ci sono molti siti archeologici interessanti in questa parte della Turchia.

Nelle vicinanze si trova il centro termale di Ilica con la sua soffice baia di sabbia bianca e le terme. A circa 20 chilometri di distanza IIdiri, un sito dichiarato Patrimonio Nazionale per la sua antichità, i suoi bastioni e i pavimenti a mosaico del periodo ellenico ancora splendenti. E se salite sulla sua acropoli al tramonto, che vista!

Daylan Beach a Cesme

Dalyan è un villaggio di pescatori su una costa in acque profonde a nord-est di Çesme. Come puoi intuire, è uno dei posti migliori per mangiare pesce e frutti di mare e di notte le taverne accendono le luci e ti diverti molto.

alacati a Cesme Suma itflik, dove si trovano la spiaggia di Pirlanta Plaj e la spiaggia di Altinkum, vicino alla quale è possibile campeggiare. Il villaggio di Alaçcati È bellissimo, con alcuni dei suoi mulini a vento trasformati in ristoranti e possiede anche molte spiagge.

Urla Iskelesi è un'altra destinazione nella penisola e la stessa Gümüldür, Sigacik o Seferihisar, tutte destinazioni con spiagge e antiche rovine.

izmir a Cesme

Puoi prendere un autobus e visitare Izmir, per esempio, la vecchia Smirne, per attraversarla musei di archeologia ed etnografia, dalle rovine del Foro Romano, il castello e tutto ciò che è stato salvato dalla guerra russo-turca negli anni '20.

EFeso spiaggia a Cesme

Un'altra escursione che puoi fare è andare a conosci Efeso, indubbiamente una perla del Mediterraneo che ha a che fare con il passato greco-romano di questa zona. Sono presenti anche i ruderi dell'antico Pergamon, a nord di Bergama, e se vuoi andare oltre, vai più nell'entroterra e arriva Hierapolis e Pamukkale con le sue magnifiche rovine e la cascata di ghiaccio, cascate che in realtà sono fatte di calcare e che sembrano scivolare dal fianco della montagna. Uno spettacolo.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1.   Blogitravel.com suddetto

    Pensare alla Turchia evoca immagini di moschee che contengono alcuni dei migliori esempi di arte islamica.