Cosa vedere a Siviglia in un giorno

Se fai un viaggio in Spagna o fai turismo interno e decidi di andare a Siviglia, ci sono alcuni luoghi e alcune esperienze che non puoi perderti. Come e cosa scegliere? 24 ore non sono tante, considerando che una parte va nel sogno e magari un'altra in viaggio...

Quindi ecco la nostra lista Cosa vedere a Siviglia in un giorno.

Cattedrale di Santa Maria

È un simbolo della città e allo stesso tempo È il più grande tempio gotico d'Europa, quindi se ti piace questo stile architettonico non puoi perderlo. Dentro c'è il tomba di Cristoforo Colombo, che aggiunge attrattiva per la visita.

La cosa migliore è comprare il Biglietto combinato per visitare la Cattedrale, la Giralda e la Chiesa di El Salvador, tutto a 10 euro. E se aggiungi 5 euro in più prendi l'audioguida. La Giralda è il campanile, un tempo il punto più alto della città.

La torre fu costruita durante un restauro e la versione originale incorporò il minareto della moschea che un tempo sorgeva al posto del tempio cattolico. Hai una vista meravigliosa da qui, ma tieni presente che non ci sono scale, solo una rampa scivolosa. Vale la pena rischiare.

Chiesa del Divin Salvatore

È un chiesa colorata e con uno stile molto interessante. Fu costruito tra il XVII e il XVIII secolo. L'ingresso per vederlo all'interno costa 8 euro.

Piazza di Spagna

La piazza è la piazza più popolare e È circondato da un lungo canale attraverso il quale circolano piccole imbarcazioni. Si trova all'interno del Parco María Luisa, fu costruito dall'architetto spagnolo Aníbal González Álvarez Ossorio, in 1929, e simboleggia l'unione con le colonie d'oltremare e la pace.

La piazza contiene a sua volta piastrelle colorate da tutti gli angoli del paese e si apre al fiume Gualdaquivir, la via dell'Atlantico e precisamente delle colonie americane. La piazza si trova anche lungo l'Avenida de Isabel la Católica e, ovviamente, l'ingresso è pubblico e gratuito.

Nella piazza vedrai anche tu carrozze. Puoi portarli alla porta della cattedrale per fare una passeggiata per la città. Il percorso ideale è partire dalla cattedrale e attraversare il Parco María Luisa fino a raggiungere Plaza de España. È un'ottima corsa e costa circa 36 euro per quattro adulti.

Lo sapevi che molte scene di Game of Thrones?

Alcazar reale di Siviglia

Si trova a pochi minuti a piedi da Plaza de España. Questo è un famoso palazzo che fu costruito nell'XI secolo, anche se nel XIV sec è stato restaurato in stile mudéjar. Oggi alcuni annessi sono ancora utilizzati dalla famiglia reale come residenza ufficiale.

La fortezza è il più antico palazzo d'Europa in uso e dal 1987 fa parte del Lista dell'UNESCO.

Torre d'Oro

Questa torre era originariamente parte della cinta muraria che divideva l'Alcázar dal resto di Siviglia, con l'obiettivo di controllare il passaggio attraverso il fiume Guadalquivir. L'ingresso costa 3 euro.

Plaza Nueva

Camminando per la città e andando verso la cattedrale la attraverserete piazza ampia e spaziosa circondata da bei palazzi. Oggi quegli edifici sono occupati, in parte, da famosi negozi di stilisti. Non è un posto pieno di turisti, quindi se stai cercando perle al di fuori dei tour umani, questo è uno di questi.

Distretto di Triana

Una passeggiata uno dei quartieri più affascinanti e colorati di Siviglia ne vale la pena. È dall'altra parte del fiume e devi solo attraversare il ponte. In passato sembra che gli accusati di stregoneria fossero stati sepolti...

Ombrellone Metropol

Questa struttura moderna è stata progettata dall'architetto Jurgen Mayer e in qualche modo ha rivitalizzato una piazza urbana un po' dimenticata. Si tratta di ombrelli in legno con qualche funzione commerciale. Cioè, ci sono ristoranti e terrazze panoramiche per godere di bei panorami.

Un tocco moderno in una città molto antica.

Palazzo San Telmo

L'elegante edificio è da XVII secolo, oggi nelle mani del governo autonomo dell'Andalusia. Ha una bella cappella in stile barocco, a cui si accede da uno dei suoi patii, che porta la firma dell'architetto Leonardo de Figueroa.

È uno degli edifici più antichi della città in stile mudéjar.

Mangiare a Siviglia

Non si tratta solo di fare visite turistiche ma di esperienze dal vivo, poi, a Siviglia devi goderti il gastronomia locale e un buon posto è Bar Duenas. È un piccolo bar che cucina piatti casalinghi e apre alle 8 del mattino. Puoi mangiare lì o comprare cibo e continuare a camminare.

Il bar Si trova di fronte al Palacio de las Duenas, costruita alla fine del XV secolo, dimora dei Duchi d'Alba fino all'Ottocento e con un'impressionante collezione d'arte. Puoi visitarlo. esplorate i suoi interni e i suoi giardini… Certo, il bar apre alle 8 ma il palazzo apre solo alle 10.

Un altro posto consigliato per mangiare è il Quartiere di Santa Cruz, molto turistico ma non per questo meno buono. Risale per la maggior parte al XNUMX° secolo, anche se nei suoi vicoli e vicoli stretti si possono vedere vestigia più antiche. Nelle loro piazze lì numero di ristoranti, bar e caffetterie.

Un altro sito può essere Bar Gonzalo, di fronte alla Cattedrale di Siviglia. È un edificio giallo, i prezzi non sono molto economici ma i piatti sono davvero gustosi. Puoi pranzare per 22 euro una paella con pollo per due persone.

Guarda uno spettacolo di flamenco

Flamenco e Siviglia sono sinonimi, quindi godersi un bello spettacolo dovrebbe essere nella nostra lista. Ci sono molti spettacoli ma in Calle Águilas c'è il Museo del Flamenco, un buon posto per conoscere questo ballo e vedere uno spettacolo dal vivo.

Se trascorri la notte in città, l'ideale è uscire a mangiare in uno di questi ristoranti con spettacoli di flamenco, altrimenti c'è sempre il museo.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*