Cosa vedere a Siviglia

Sevilla

Siviglia è una città di sud della Spagna con molta arte, un luogo storico e in cui possiamo anche goderci il bel tempo quasi tutto l'anno. Se stiamo programmando un viaggio in questa città, dobbiamo avere un elenco con tutto ciò che non dovremmo perdere per nulla al mondo, quindi fai attenzione a tutto ciò che c'è da vedere a Siviglia.

Dai suoi migliori monumenti ai grandi spazi esterni, Siviglia è una città con un buon stile di vita, con posti dove riposare e un bellissimo centro storico che non ti lascia indifferente. Abbiamo un elenco di molte cose che vorrai vedere, e sicuramente ce ne sono ancora molte altre che vengono tralasciate.

Alcazar reale di Siviglia

Alcazar di Siviglia

Il centro storico della città di Siviglia ha una lunga strada e, naturalmente, abbiamo dovuto iniziare con qualcosa di bello come il Real Alcazar, un palazzo fortificato dove è possibile vedere il patrimonio di diverse fasi storiche, dal mudéjar al gotico. Ha avuto un periodo islamico e uno cristiano e la fortificazione originale risale al Medioevo. All'interno potremo fare una lunga visita in cui attraverseremo vari cortili e stanze, tutte di grande bellezza. Non dimenticare un elemento fondamentale come i suoi splendidi giardini.

Cattedrale di Santa Maria de la Sede

Cattedrale di Siviglia

Questa è la più grande cattedrale cristiana in stile gotico del mondo. Attualmente la Giralda ne fa parte, poiché la cattedrale si trova su un terreno dove si trovava una grande moschea, che fu demolita per costruire la nuova cattedrale a all'inizio del XV secolo. In esso possiamo visitare il vecchio Patio de los Naranjos, accanto al quale ci sono diverse biblioteche. Al suo interno invece sono presenti cappelle, la tomba di Cristoforo Colombo, pale d'altare e altari.

Giralda

Giralda

Sebbene la Giralda si formi parte della cattedrale attuale come il suo campanile, la verità è che brilla da solo. Era il vecchio minareto della moschea e conserva ancora lo stesso stile, simile a quello della moschea Koutoubia a Marrakech. Questa torre è un ibrido, poiché la parte superiore appartiene alla nuova era cristiana, dove si trovano le campane.

torre d'oro

torre d'oro

Se camminerai lungo il Guadalquivir, raggiungerai sicuramente il famoso torre d'oro. Fu costruita nel XIII secolo e per molto tempo si è pensato che la fama del suo splendore fosse dovuta al fatto che fosse stata ricoperta di tegole, anche se alla fine si è scoperto che il suo rivestimento era di calce con paglia pressata. Attorno a questa torre si possono trovare molte offerte turistiche, dagli autobus per visitare la città alle piccole crociere fluviali.

Piazza di Spagna

Piazza di Spagna

Dicono che sia uno dei più belli al mondo e non c'è da meravigliarsi. Si trova in Parque de María Luisa ma, come la Giralda, merita una sezione speciale. È di forma semiellittica e presenta una fontana centrale.

Parque de María Luisa

Parque de María Luisa

Se quello che vogliamo è prenderci una pausa dalla città, ecco la prima parco urbano della città. È un parco abbastanza esteso, con Plaza de España, diverse rotatorie e Plaza de América. Si consiglia di prendere una mappa e recarsi nei punti di interesse, anche se se abbiamo tempo possiamo sempre lasciarci andare e camminare tranquillamente scoprendo angoli.

Archivio generale delle Indie

Archivio delle Indie

Questo file è stato creato per ordine di Carlos III in XVIII secolo unificare in un unico luogo la documentazione della gestione che è stata effettuata negli ex territori spagnoli d'oltremare. L'edificio ha un bellissimo stile rinascimentale herreriano e l'ingresso è gratuito.

Ponte Isabel II

Ponte di Triana

Questo ponte è noto come Ponte di Triana, poiché collega il centro con il quartiere di Triana. È interessante che sia stato costruito nel 1852 ed è il più antico ponte di ferro costruito in Spagna. Durante la nostra passeggiata lungo il fiume, oltre a vedere la Torre del Oro, possiamo vedere altri ponti che attraversano il Guadalquivir, come il Puente del Alamillo o il Puente de la Barqueta.

Casa di Pilato

Casa di Pilato

Questo bellissimo palazzo andaluso Hanno uno stile che mescola il Rinascimento italiano con lo stile mudéjar. È considerato il più bel palazzo sivigliano e si trova vicino alla Plaza de Pilatos. Risale al XV secolo ed era la residenza dei duchi di Medinaceli.

Museo delle Belle Arti

Museo delle Belle Arti

Il Museo di Belle Arti è un must per tutti coloro che hanno interessi artistici e culturali. Situato in Plaza del Museo, è ospitato in un edificio in stile manierista andaluso. All'interno troviamo 14 sale disposte cronologicamente, con opere di artisti come Zurbarán.

Museo del Baile Flamenco

Museo della danza

Se vogliamo immergerci completamente nel mondo del flamenco, niente di meglio che visitare il Museo della danza flamenca. Un luogo dove puoi goderti la danza terapia, lezioni di flamenco, spettacoli di flamenco o un negozio per acquistare souvenir.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*