Costume tipico di Jalisco

L'abito tipico di Jalisco ha molte somiglianze con l'abbigliamento tipico di i mariachi, al punto che spesso risultano confusi. Si ritiene infatti che questi ultimi siano nati nella cittadina di Jalisco di Cocula. Tuttavia, non sono esattamente la stessa cosa. Il secondo incorpora bottoni sui pantaloni e sulla giacca, oltre ad avere una maggiore varietà di colori.

Tuttavia, l'autentico costume tipico di Jalisco, che questo articolo occuperà, è più sobrio. Come suggerisce il nome, vi parleremo dell'abbigliamento classico di questo stato messicano, situato nella parte occidentale del paese e al confine con quelli di Nayarit, Zacatecas, Aguascalientes, Guanajuato, Michoacán y Colima, così come con l'Oceano Pacifico.

Peculiarità dell'abito tipico di Jalisco

Inizieremo facendo un po 'di storia riguardo a questo abbigliamento e poi ci concentreremo sui tipici costumi maschili e femminili. Sono entrambi molto diversi, molto più colorato e allegro quello delle femmine.

Storia della tuta

Le origini di vestito charro, che, come avrete già dedotto, è quella tradizionale di Jalisco, risale al XVI secolo. Curiosamente, l'abbigliamento che identifica il Messico all'estero è nato, secondo si crede, in terre spagnole, precisamente in Salamanca.

Come anche tu sai, gli abitanti di questa provincia sono chiamati, appunto, Charros. E, se guardi i loro vestiti tipici, è vero che sono simili al costume di Jalisco. Lo spagnolo è composto da robusti pantaloni neri, una giacca corta dello stesso colore e stivali da equitazione. Inoltre, il cappello è simile, sebbene con ali molto più piccole.

Charros

Charros con l'abito tipico di Jalisco

Questo abbigliamento sarebbe passato in America con l'arrivo degli ispanici e sarebbe stato adottato nel Zona di Jalisco. Tuttavia, ha ricevuto diverse modifiche. Nei secoli successivi fu migliorato aggiungendo numerosi ricami e ornamenti fatti a mano. Già nel XIX era quello utilizzato dal chinacos, nome dato agli uomini che lavoravano nei campi.

Come curiosità, vi diremo che l'imperatore Massimiliano d'Asburgo Era un grande ammiratore dell'abito charro. Lo ha persino usato più volte cercando di adattarsi alla sua nuova nazione. Già con la rivoluzione messicana, questo abbigliamento è diventato popolare diventando il costume messicano per eccellenza, superando quelle tipiche di altre regioni del paese (se vuoi saperne di più su queste ultime, ti consigliamo questo articolo).

Tuttavia, attualmente non tutti i tipici vestiti charro sono uguali. Sono diversi gli abiti da lavoro, vestito pieno e vestito pieno, anche se non c'è quasi nessuna differenza tra loro. L'unico risiede in il lusso di ricami e ornamenti che hanno incorporato. Come avrai intuito, i primi sono più sobri dei secondi, sebbene tutti siano molto belli e sorprendenti.

Se visiti Guadalajara, capitale e città più popolare dello stato di Jalisco, non ti sarà difficile trovare il tuo costume tipico. Logicamente, i suoi abitanti non lo usano quotidianamente, ma lo fanno Approfittano di qualsiasi evento per vestirlo. Ma, senza ulteriori indugi, ti parleremo del tipico costume da donna di Jalisco.

Costume tipico di Jalisco per donna

Spettacolo tipico a Jalisco

Costume da donna tipico di Jalisco

Le donne Jalisco indossano un abito intero con una gonna lunga. È fatto con popeline, il collo è alto e le maniche larghe. Inoltre, nella sua parte superiore, all'altezza del petto, porta alcune palline a forma di V che si sovrappongono. Anche la gonna è abbastanza ampia.

Per quanto riguarda il colore, di solito lo è tono singolo, anche se questo contrasta con l'allegro nastri colorati che ha la sovrapposizione e anche con il pizzo che indossa come ornamento. Per quanto riguarda la calzatura, è fatta di lacci e ha diversi accessori. Infine, il copricapo dei capelli è realizzato con nastri identici a quelli che compaiono sull'abito.

Costume Jalisco per uomo

Mariachi

Alcuni mariachi

Per quanto riguarda l'abito charro da uomo, è composto, nella sua parte superiore, da una camicia su cui a giacca corta. Raggiunge la parte inferiore del torace e le sue maniche sono altrettanto corte per mostrare il ornamenti d'argento delle bambole. Allo stesso modo, può essere adornato con settanta pulsanti dello stesso tono, sebbene possano anche essere dorati.

Per quanto riguarda i pantaloni, sono stretti, scamosciati o di stoffa e dai toni scuri. Trasportano anche tagliare lungo tutte le gambe. L'abbigliamento è completato da stivali stringati dello stesso colore dell'abito.

Una menzione speciale dovrebbe essere fatta sombrero. È stato originariamente progettato per resistere agli effetti del sole di Jalisco e anche come protezione contro le cadute da un cavallo. Per questo motivo erano realizzati con pelo di lepre, feltro di lana o paglia di grano e avevano quattro pietre o nastri nel loro bicchiere che lo raddoppiavano e lo rendevano più resistente.

La falda di questo tipico cappello è larga e larga, così come soprannominato sul dorso. Infine, a volte è adornato con scialle o finiture ricamate. Questo progetto era così utile per il lavoro sul campo che divenne tipico in tutto il Messico.

Infine, un altro pezzo che non può mancare nello stile charro è il serape. In questo caso, non è un indumento, ma una specie di coperta che i cavalieri portavano con la sella del loro cavallo. Pertanto, non lo vedrai quando parteciperai a balli o sfilate a piedi, ma lo vedrai quando si tratta di passi equestri o spettacoli di charros che ti mostreremo in seguito.

Quando viene utilizzato l'abito tipico di Jalisco

Una schermaglia charro

Schermaglia di Charra

Infatti, una volta che abbiamo spiegato come sono i costumi Jalisco per uomo e donna, ci concentreremo sul parlarvi del eventi e festività dove è più comune trovare persone vestite con loro.

Lo spettacolo per eccellenza dove si indossano questi outfit sono quelli di la charrería. I tradizionali eventi equestri del paese azteco ricevono questo nome. Si sviluppano in arene che vengono chiamate tele charro e consistono nel fatto che i cavalieri eseguono diversi esercizi sul dorso dei loro cavalli.

Come sport, è nato all'inizio del XX secolo per commemorare i lavori di bestiame nel campo che stavano diventando obsoleti. La charrería è organizzata in Messico da una federazione e le sue tradizioni sono state riconosciute come Patrimonio immateriale dell'umanità dall'UNESCO per conservarli.

Attualmente, anche le donne svolgono un ruolo importante nella charrería. Non solo perché ogni anno ne viene scelto uno regina che si occupa di inaugurare le diverse festività, ma anche perché partecipa a gare equestri. Sono Amazzoni che partecipano, soprattutto, alla disciplina per cui è nota charra schermaglia. Si compone di gruppi di otto Amazzoni che eseguono coreografie sul dorso dei loro cavalli e al ritmo della musica.

Ma, fortunatamente, sempre più charra sono incoraggiati a praticare altri tipi di spettacolo. Tra i più importanti, ti menzioneremo la baia dei cavalli, i cavalieri di tori e cavalle, le piales sulla tela, i manganas a piedi oa cavallo, la rosa dei candidati sul ring o il passo della morte.

Logicamente, in questi casi le donne indossano altri tipi di accessori per il loro abito. Tra questi, stivali con speroni, cappello e bastone. Inoltre, mettono sul cavallo una cavalcatura speciale chiamata basto.

Charro Day

Il passaggio della morte

Charros che rappresenta il passaggio della morte

La charrería è così unita alla tradizione messicana che ogni 14 settembre il paese azteco celebra il Charro Day. In tutto il suo territorio (se vuoi leggere un articolo su Veracruz, clicca qui) si tengono spettacoli equestri e musicali per commemorarlo. Per quanto riguarda quest'ultimo, il mariachi sono loro i protagonisti assoluti.

Per quanto riguarda lo stato di Jalisco, di cui stiamo parlando, in quella data Guadalajara festeggia il Incontro internazionale di Mariachi e Charrería. Come puoi immaginare, le strade della capitale sono adornate e migliaia di uomini e donne le attraversano vestiti con il tipico costume di Jalisco e interpretando musica tradizionale.

Gli eventi sono concentrati principalmente nel Piazza della Liberazione, dove ci sono numerosi festival. Ma ci sono anche sfilate, esibizioni di gala nel Teatro Degollado e anche le messe cantate in Basilica di Zapopán.

I gruppi folk si esibiscono in generi musicali come il Sciroppo di tapatio, noto anche come "il cappello messicano" perché veniva lasciato a terra e gli danzava intorno. È una danza di corteggiamento la cui origine dobbiamo cercare nella rivoluzione messicana.

Altrettanto molto popolari in questo tipo di celebrazione sono i Culebra, una danza che ricrea il lavoro nei campi, il Iguana e il Cavallo a dondolo, tra le altre danze che gli interpreti eseguono ascoltando il suoni mariachi. Questo è il nome dei canti che accompagnano i balli e gli spettacoli della charrería e che, quindi, sono strettamente legati ai costumi tipici di Jalisco.

In conclusione, ve ne abbiamo parlato costume tipico di Jalisco sia per uomini che per donne. Ma vi abbiamo anche spiegato l'importanza del mondo della charrería in Messico, che include questo abbigliamento e anche i suoni mariachi. Tutto ciò ha configurato una cultura che ha varcato i confini del paese azteco per diventare popolare in tutto il mondo.

 

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*