Dati e informazioni di base sulla Spagna

Mallorca

La Spagna è uno dei paesi europei più interessanti da visitare. La sua storia, la sua cultura e la sua gastronomia sono riconosciute in tutto il mondo. E si dice che i suoi abitanti lo siano molto socievole e amichevole con chi visita queste terre.

Che tu sia un residente o qualcuno che vuole conoscere questo piccolo angolo di mondo, in questo articolo ti daremo dati e informazioni di base sulla Spagna che sicuramente ti sorprenderà.

Dov'è la Spagna?

Mappa della Spagna

Questo è un paese che fa parte dell'Unione europea. Con una superficie di 504,645 chilometri quadrati, è suddiviso in 17 comunità autonome. Si trova nell'Europa occidentale e confina con la Francia a nord, il Portogallo a ovest e Gibilterra a sud. È circondato da due mari: l'Atlantico a ovest ea sud e il Mar Mediterraneo a est. Va detto questo il Mediterraneo non esisterebbe se lo Stretto di Gibilterra non fosse "aperto", quindi è ancora un piccolo mare che ha visto la nascita e la morte di molte delle più importanti civiltà antiche, come quella romana, greca o egiziana. Ma non deviamo. Ora vediamo che clima hanno in questo paese.

Clima della Spagna

Ritirarsi stagno

Il clima della Spagna è piuttosto vario. Grazie alla sua orografia, può vantarsi di poter godere di climi diversi.

  • Nord del paese: a nord, nelle comunità di Galizia, Cantabria, Paesi Baschi, Navarra, Aragona settentrionale e Catalogna settentrionale, c'è un clima tipico di montagna. Le piogge sono irregolari, molto abbondanti più a ovest. Per quanto riguarda le temperature, sono basse in inverno, raggiungendo gelate intense, e miti in estate.
  • A sud del paese: al sud, nelle comunità dell'Andalusia e della Murcia, il clima è tipicamente mediterraneo; cioè temperature elevate in estate, più miti in inverno. Alcune gelate possono verificarsi nelle zone di montagna (come nella Sierra Nevada, situata a Granada) in inverno, ma generalmente in questo angolo della penisola iberica godono di un clima caldo. Certo, più a sud andrai, più avrai bisogno di applicare la protezione solare, dato che il clima è arido, soprattutto a Ceuta e Melilla, che sono in Nord Africa. Nell'arcipelago delle Canarie, situato verso l'ovest dell'Africa, godono di un clima prevalentemente tropicale; anche se va notato che le gelate possono verificarsi anche nelle zone di alta quota durante l'inverno.
  • Questo: ad est c'è un clima mediterraneo. La Comunità Valenciana, la Catalogna e le Isole Baleari hanno inverni miti, con occasionali gelate minori, ed estati molto calde (sopra i 30 ° C). Alle Baleari va detto che le estati sono molto umide a causa dell'essere circondati dal mare, il che rende la sensazione termica maggiore di quella indicata dal termometro. Le precipitazioni sono minime.
  • Ovest e centro del paese: Nelle comunità di Castilla y León, Castilla La Mancha, Madrid e Aragona meridionale, il clima è fresco durante l'inverno, con gelate intense. Le piogge sono abbondanti più a nord, e un po 'meno verso sud. Le estati sono calde.

lingue

Spiaggia della Catalogna

Questo è un paese in cui si parlano diverse lingue. La lingua ufficiale è, ovviamente, il Castigliano o spagnolo, ma altri si distinguono, come il catalano parlato in Catalogna, il basco nella comunità basca o il galiziano in Galizia.

A questi vanno aggiunti i diversi dialetti, come andaluso, da Madrid, Maiorchinoecc.

Località

La popolazione, secondo l'ultimo censimento effettuato nel 2015 dall'Istituto Nazionale di Statistica, è 46.449.565 persone, con 22.826.546 uomini e 23.623.019 donne.

Turismo in Spagna

Fiera di aprile a Siviglia

Questo è un paese che ha molto da offrire al turista. Che tu preferisca trascorrere le vacanze al mare, o che tu sia uno di quelli che ama la montagna e gli sport che vi si possono praticare, non ti resta che andare in Spagna.

In generale, qualsiasi posto è fantastico, ma è vero che ci sono un certo numero di città che sono molto popolari e, quindi, anche le più visitate. Sono i seguenti:

  • Barcellona: la città natale dell'architetto Antonio Gaudí. La città di Barcellona accoglie i turisti con un'ampia offerta di svago e divertimento per tutti i gusti: si può andare in spiaggia, visitare il centro storico o fare arrampicate in montagna.
  • Sevilla: Città andalusa per eccellenza. È stata la culla della musica popolare andalusa, e ancora oggi le fiere e le giornate speciali con essa continuano ad animarsi. La Fiera d'Aprile è piena di colori, musica e allegria che incanta tutti quelli che vanno.
  • Tenerife: non devi andare lontano per goderti una spiaggia tropicale. A Tenerife, grazie al clima piacevole che ha tutto l'anno, puoi goderti la sua spiaggia dove fare surf.
  • Madrid: essendo la capitale del paese, è ovviamente una delle città più visitate. Qui puoi visitare il Museo del Prado, forse il più importante di tutto il paese, che espone opere interessanti come il Giardino delle Delizie, di Hieronymus Bosch. Puoi anche visitare un altro museo molto vicino a questo, il museo Thyssen. E se ti piacciono le piante, vai a vedere il Giardino Botanico Reale o il Parque del Oeste, lo adorerai 😉.
  • Isola di Maiorca: Questa piccola isola (la più grande dell'arcipelago delle Baleari) accoglie ogni anno migliaia di turisti che vogliono godersi le sue spiagge, la vita notturna o la natura. E poiché ha un clima mite, con pochissime giornate veramente fredde, vuoi davvero uscire a fare una passeggiata.

Quindi ora sai, se vuoi trascorrere dei giorni indimenticabili, vai in Spagna. Sei sicuro di divertirti.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1.   Eufrasiano suddetto

    La mappa utilizzata non è la mappa politica spagnola, né Gaudí è noto per essere un pittore (era un architetto). Altrimenti un articolo utile