Estate 2016, cosa vedere in Germania

Berlino

La Germania, il capo dell'Unione europea, è cresciuta in popolarità in termini di turismo, quindi ora che il clima è più amichevole e il freddo è un ricordo, potrebbe essere il momento di viaggiare in questo paese e scoprire le sue migliori destinazioni turistiche.

La Germania ha molte attrazioni E un possibile itinerario può includere alcuni dei migliori: Berlino, Potsdam, Amburgo, Monaco y Neuschwanstein. Che ne dite di? Puoi calcolare una decina di giorni o meno se accorci la tua permanenza nella capitale. Vediamo quindi cosa vedere in ognuna di queste destinazioni e come unirle tutte.

Berlino

Berlino 1

Berlino è la porta di accesso alla Germania più comune in modo da poterlo trasformare in un punto di partenza e di arrivo. Ha attrazioni geografiche e storiche: La Porta di Brandeburgo, Checkpoint Charlie, il Muro di Berlino con il Memoriale e la East Side Gallery e alcuni dei suoi musei, a seconda dei tuoi gusti. Puoi anche passeggiare lungo i viali di Prenzlauer Berg, attraverso il parco Tiergarten e quando il sole tramonta, uscire nei bar di Neukölln, Friedrichshain o Kreuzberg.

Porta di Brandeburgo

Nei fine settimana ci sono molti mercatini delle pulci da esplorare, quindi se è un sabato o una domenica, approfittane. Il Memoriale del Muro di Berlino È vicino alla S-Nordbahnhof e all'uscita della stazione si inizia a conoscere la storia del luogo, il Muro e le stazioni fantasma i cui tunnel servivano per fuggire da est a ovest. Ci sono visite guidate del Muro e puoi noleggiare un'audiografia per 10 euro per il giorno o 8 per quattro ore. Se il tema dell'unificazione ti interessa, puoi fare un giro del Museo storico tedesco aperto tutti i giorni dalle 10 alle 6.

Muro di Berlino

Non puoi fare tutto questo in un giorno, quindi stimerei tra due e tre giorni a Berlino.

Potsdam

Potsdam

Quindi puoi viaggiare e fare un file gita di un giorno all'elegante Potsdam, l'ex residenza dei re prussiani. E a meno di un'ora di treno da Berlino quindi non è un viaggio costoso. Qui puoi visitare il Castello di Federico il Grande costruito nel XVIII secolo, attraversa il Palazzo dell'Orangerie e i suoi giardini, dal Parco Sanssouci e attraverso il quartiere olandese con le sue graziose casette.

Quartiere olandese a Potsdam

Arrivi presto e hai tempo per fare tutto.

Amburgo

Amburgo

Amburgo è una grande e importante città portuale. Puoi arrivarci in autobus da Berlino in un viaggio di tre ore. Gli autobus sono regolari sia di giorno che di notte e il prezzo è inferiore a 10 euro. Puoi arrivare anche con il treno ad alta velocità, l'ICE, in meno di due ore ma con prezzi a partire da 20 euro se acquisti in anticipo. Cosa c'è da vedere ad Amburgo?

Amburgo 1

Beh, devi passeggiare nella zona costiera con i suoi pittoreschi edifici in mattoni rossi, quasi tutti vecchi magazzini, se fa caldo si può mangiare e resto in Piazza Elbstrand sul fiume Elba o prendere il traghetto e fare il giro, su e giù per il scale blakenesi, attraversa i quartieri di Schanze e Karo, molto di moda, e se rimani a dormire il quartiere a luci rosse è la Reeperbahn. Anche St. Pauli ha le sue cose.

Ad Amburgo si può stare un giorno da soli, che escursione, ma in realtà due o tre giorni sono l'ideale. Almeno due. Da lì salti a Monaco.

Monaco

Marienplatz a Monaco di Baviera

È in Baviera. In estate si riempie giardini della birra, birrerie all'aperto, quindi è fantastico. Monaco è una città diversa da Berlino e Amburgo, una città mista a un villaggio. O un grande villaggio. Se sei andato ad Amburgo prima, da lì puoi prendere un autobus (il viaggio è di otto ore), oppure il treno che impiega sei ore.

michaelkirche

A monaco di baviera puoi passeggiare nel Giardino Inglese, enorme, bello ed elegante, incontra il Michaelskirche, una graziosa chiesa rinascimentale, riposarsi sulle rive del fiume Isar, visitare il Palazzo di Nymphenburg e, naturalmente, sali all'ultimo piano di nuovo municipio. La salita è economica e le viste che restituisce sono fantastiche. Musei? Se ti piace l'arte puoi visitare il Musei Pinacoteca, cinque istituti in totale.

Castello di Neuschwantein

Castello di Neuschwantein

È un castello magico, che sembra uscito da una fiaba. Si trova a circa due ore di macchina da Monaco a Schwangau. Essendo a Monaco sei molto vicino quindi è un'ottima destinazione. Puoi andare avanti e indietro o soggiornare in uno dei villaggi della zona. Anche puoi arrivarci in treno da Monaco al villaggio di Füssen in un viaggio di due ore e mezza.

Da lì prendi l'autobus 73 per Steingaden Feuerwehrhaus o 78 per Tegelbergbahn Schwangau. Treno e autobus, insieme, costano circa 60 euro. Raggiungere il castello è facile: o si sale in 40 minuti a piedi in salita in mezzo a un bellissimo bosco Oppure prendi l'autobus che va su e giù. L'ingresso al castello costa 12 euro e se li visiti entrambi c'è un altro castello nelle vicinanze, 23 euro. Quando acquisti il ​​biglietto hai il tempo di ingresso così non fare tardi perché se perdi il tour, paghi di nuovo.

Castello di Neuschwantein 1

Vale la pena visitarne l'interno? La verità è che le sue stanze interne non sono niente di spettacolare e il tour è molto veloce e non è consentito scattare foto... Quindi dovresti pensarci. D'altra parte, in estate è una meta molto turistica e ha migliaia di visitatori quindi se puoi arrivarci presto. Apre alle 8 del mattino

Avendo conosciuto il meglio di Berlino, il meglio di Potsdam, il meglio di Amburgo e il meglio di Monaco, oltre al miglior castello del mondo, penso che tu possa dire che hai visitato la Germania. L'itinerario proposto è fluido, non prevede viaggi su lunghe distanze o prendere aerei tra le città. Sono legati come perline su una collana. Dieci giorni sono un buon periodo di tempo per fare questo viaggio, anche se come ti ho detto sopra se un argomento ti piace più di un altro, l'itinerario può sempre essere modificato.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*