Film da vedere prima di andare a Parigi

Se ti stai chiedendo dei film da vedere prima di andare a Parigi, è perché stai programmando un viaggio nella capitale francese. Non ti pentirai della chiamata Città della luce È uno dei più belli del mondo. È ricca di monumenti e storie leggendarie che ti affascineranno, ma è anche una città moderna che ha tutto il necessario per un soggiorno indimenticabile.

In ogni caso, il film da vedere prima di andare a Parigi che vi citeremo vi darà una prospettiva diversa della città della Senna. Con loro puoi esplorarlo prima di uscire di casa e scoprire angoli che, forse, non sapevi nemmeno esistessero. Ma questo non è il momento di ampliare, senza ulteriori indugi, vi suggeriremo i film da vedere prima di andare a Parigi.

Film da vedere prima di andare a Parigi, un tour virtuale della città

Il nostro tour dei migliori film ambientati a Parigi ti porterà nel passato dove imparerai la loro storia, ma anche nel presente, così potrai scoprire cosa sono quei luoghi pieni di fascino che non compaiono nelle guide turistiche. Andiamo con i nastri che proponiamo.

Il gobbo di Notre Dame

Notre Damme

Cattedrale di Nostra Signora

Basato sullo straordinario romanzo Madonna di Parigi del grande Víctor Hugo, più di un film ce ne sono diversi. Forse la più popolare è la versione animata prodotta dalla Disney nel 1996. Ci riporta al medioevo per raccontare la storia del gobbo Quasimodo e della bella zingara Esmeralda, coinvolti in una trama di amore, risentimento e vendetta.

Tutto questo con Notre Dame, la chiesa più emblematica di Parigi, come palcoscenico centrale. Insomma, una bella storia non priva di personaggi malvagi che è stata portata molte volte sul grande schermo.

Se preferisci vedere una versione con attori reali, hai ad esempio il muto Madonna di Parigi, del 1923 e diretto da Wallace Worsley. I suoi interpreti erano Lon Chaney come Quasimodo e Patsy Ruth Miller come Esmeralda. Tuttavia, se desideri una versione sonora, ti consigliamo il film con lo stesso titolo girato nel 1956 con Anthony Quinn nel ruolo del gobbo e Gina Lollobrigida come Esmeralda. In questo caso la regia è stata il francese Jean Delannoy.

Maria Antonietta, un altro film da vedere prima di andare a Parigi per conoscerne la storia

Ritratto di Maria Antonietta

Maria Antonietta

La storia della sfortunata moglie di Luigi XVI di Francia è stato portato molte volte anche sul grande schermo. Proponiamo la versione diretta nel 2006 da Sofía Coppola proprio con il titolo di Maria Antonietta. Sebbene si concentri sulla vita della regina, è anche un magnifico modo di conoscere la Parigi rivoluzionaria della fine del XVIII secolo, i cui monumenti sono ancora in piedi e potrai vederli durante il tuo viaggio in città.

Il ruolo dello sfortunato aristocratico è interpretato da Kristen Dunst, mentre quella di suo marito, il re, è a capo di Jason Schwartzman. Altre figure come Judy Davis, Rip Torn o Asia Argento completano il cast di un film che ha ottenuto un Oscar per i migliori costumi.

Se invece preferite un film più classico, vi consigliamo quello del 1939, anch'esso intitolato Maria Antonietta. È stato diretto da Woodbridge S. Van Dyke, vincitore di due Oscar per La cena dell'imputato y San Francisco. Quanto agli interpreti, Norma Shearer Ha interpretato la regina, mentre Robert Morley ha interpretato Luigi XVI e Tyrone Power ha interpretato Axel von Fersen, il presunto amante del monarca.

I Miserabili

Pubblicità per 'Les Miserables'

Un poster per "Les Misérables"

Tratto anche dall'omonimo romanzo di Víctor Hugo, uno degli scrittori che meglio ha catturato la Parigi del suo tempo, è stato portato al cinema e in televisione molte volte. È stato persino creato un musical di successo basato sul gioco.

La versione che vi portiamo qui è quella diretta nel 1978 da Glenn Jordan e con protagonista Richard Jordan nel ruolo di Jean Valjean, Caroline langrishe come Cosette e Anthony Perkins come Javert. Durante il film assistiamo ad episodi della storia parigina come il Rivoluzione del 1830 e, in generale, alla vita quotidiana nella città della Senna di quel tempo.

Tuttavia, se vuoi scegliere come film cosa vedere prima di andare a Parigi in base a I Miserabili un'altra versione, si può scegliere quella uscita nel 1958. In questo caso il regista era Jean-Paul Le Chanois e gli interpreti Jean Gabin, Martine Havet e Bernard Blier.

Una terza opzione è quella filmata per la televisione come miniserie da Josée Dayan. Jean Valjean era rappresentato da Gérard Depardieu, mentre Cosette era interpretata da Virginie ledoyen e Javert di John Malkovich.

Moulin Rouge

Il Moulin Rouge

Moulin Rouge

Se i film precedenti ti hanno mostrato la Parigi storica, Moulin Rouge ti introduce anche nell'atmosfera bohémien della città alla fine del XIX secolo. Soprattutto quello del quartiere artistico di Montmartre, dove si trova ancora oggi il famoso cabaret che dà il titolo al film.

Questo film è stato diretto da Baz Luhrmann e uscito nel 2001. Racconta la storia di un giovane scrittore inglese che si trasferisce nella città della Senna, attratto proprio dal suo bohémien artistico. Al Moulin Rouge incontrerai persone vere come il pittore Tolosa Lautrec, ma anche il ballerino Satine, di cui si innamorerà.

È un film musicale che ti offrirà informazioni essenziali da scoprire il quartiere di Montmartre e quello che devi vedere lì quando vai a Parigi. Ma ti consigliamo anche di prestare attenzione alla sua potente colonna sonora, che include i più grandi successi di Queen, Elton John o Nirvana.

Amelie, un classico tra i film da vedere prima di andare a Parigi

Il caffè dei due mulini

Il caffè dei due mulini

Questo film, uscito anch'esso nel 2001, è un classico tra i consigli cinematografici da vedere prima di partire per Parigi. È una commedia romantica diretta da Jean-Pierre Jeunet e interpretata da Audrey tatuato.

Si mette nei panni di una cameriera che lavora nel Il caffè dei due mulini e che trova uno scopo nella sua vita quando decide di aiutare gli altri a renderli felici. Il film ha vinto quattro César Awards ed è stato nominato per diversi Oscar, anche se non ne ha ottenuti. Ma soprattutto è un film delizioso che ha riscosso un enorme successo di pubblico.

È anche perfetto da sapere Montmartre, dove si trova il caffè dove lavora Amelie. Ma, a differenza del precedente, il quartiere che vediamo al suo interno è quello attuale. Se viaggi a Parigi, puoi anche bere qualcosa al Café de Los Dos Molinos.

La vita in rosa

Edith Piaf

La cantante Edith Piaf

Se la Francia in generale e Parigi in particolare hanno un simbolo nel mondo della canzone, è Edith Piaf, nato nella città della Senna. Questo film racconta, appunto, la vita della cantante dalla sua infanzia in un quartiere povero della grande città fino al suo trionfo mondiale.

Diretto da Olivier Dahan, è stato presentato per la prima volta nel 2007. Ma, se qualcosa spicca, è l'impressionante interpretazione Marion Cotillard nel ruolo del cantante. In effetti, ha ottenuto il Oscar per la migliore attrice per la sua performance, oltre a molti altri riconoscimenti.

Insieme a lei nel cast c'è Gerard Depardieu nei panni di Louis Leplée, l'imprenditore musicale che ha scoperto Piaf; Clotilde Courau nel ruolo della madre dell'artista e Jean-Pierre Martins nei panni del pugile Marcel Cerdan, che è stato coinvolto sentimentalmente con la diva della canzone.

Ratatouille, contributo di animazione ai film da vedere prima di andare a Parigi

Piatto Ratatouille

Ratatouille

Come ben sapete, Parigi è da decenni teatro del la migliore cucina del mondo. Questo film è basato su questo, con il quale concludiamo il nostro tour dei film da vedere prima di andare a Parigi.

Remy è un topo che viene nella città della Senna per realizzare il suo sogno di diventare un grande chef. Per fare ciò, viene introdotto nel Il ristorante di Gusteau, il suo grande idolo. Lì collaborerà con un semplice lavapiatti per creare la zuppa di maggior successo di tutta Parigi. Inizia così le avventure del singolare roditore.

È una film d'animazione prodotto dalla Pixar e pubblicato nel 2007. Anche se il regista doveva essere Jan Pinkava, alla fine lo ha fatto Brad Bird e, per il doppiaggio, ha avuto attori della statura di Peter O'Toole e il comico Patton Oswalt. Inoltre, tra molti altri riconoscimenti, ha ottenuto il Oscar per il miglior film d'animazione. Finalmente è meraviglioso la vista di orizzonte da Parigi che si può vedere in una delle sue scene.

In conclusione, abbiamo proposto alcuni dei film da vedere prima di andare a Parigi per conoscere meglio la capitale francese. Tuttavia, molti altri sono raccomandati. Per esempio, Sciarada, con Audrey Hepburn e Cary Grant che passeggiano lungo le rive della Senna; Parigi, parigi, i cui protagonisti occupano un teatro della città per mettere in scena il loro musical, oppure Intocable, che ci mostra il valore dell'amicizia, ma anche la miseria dei quartieri popolari della grande città. E, quando vai, per muoverti nella Città della Luce, puoi leggere questo articolo con i nostri consigli.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*