Fughe con i bambini

Stai pianificando una vacanza in famiglia? Non hai ancora deciso la destinazione che vuoi visitare? Con le idee che vi proponiamo di seguito, i bambini potranno godere della bellezza: parchi a tema, animali e acquari, dinosauri, avventure in mare e nel polo ... Preparati a vivere un'esperienza unica che ricorderai per tutta la vita come quel fantastico viaggio di famiglia in cui ti sei divertito come mai prima d'ora. 

La prima crociera

Sempre più viaggiatori scelgono crociere per godersi qualche giorno di vacanza in quanto offrono la possibilità di visitare più destinazioni contemporaneamente su una barca ricca di servizi e con una vasta gamma di attività per il tempo libero. Andare in crociera in famiglia è una buona idea perché anche i più piccoli apprezzeranno l'esperienza organizzando attività esclusive per loro, come spettacoli e giochi.

Inoltre, la maggior parte delle crociere ha un angolo per bambini dove personale qualificato supervisiona in ogni momento che i bambini siano intrattenuti in un ambiente sicuro per una maggiore tranquillità e libertà per i genitori. Al momento dell'imbarco, la famiglia riceverà braccialetti di sicurezza e potrà persino noleggiare cercapersone o telefoni DECT con un piccolo supplemento in modo che i suoi membri possano rimanere in contatto in ogni momento.

I bambini potrebbero non essere abituati a una fuga come questa ma sicuramente la vivranno come un'avventura molto speciale che ricorderanno per tutta la vita, in quanto permetterà loro di contemplare il mare in tutto il suo splendore, scoprire com'è la vita a bordo una cornice e incontrano destinazioni diverse una dopo l'altra.

Immagine | Piccoli viaggi

Camminando tra i dinosauri

Se i tuoi figli ti hanno mai chiesto com'era la vita sulla Terra milioni di anni fa, il modo migliore per spiegarlo è visitare Dinópolis Teruel (Polígono los Plaos, S / N), un parco a tema unico in Europa specializzato in dinosauri Dalla sua apertura nel 2001, ha attratto migliaia di persone grazie alla sua perfetta combinazione di scienza e tempo libero.

Entrare a Dinópolis Teruel significa fare un viaggio indietro nel tempo fino alla preistoria. L'avventura inizia nel montaggio Viaggio nel tempo, dove ci viene spiegata l'origine del pianeta e dei dinosauri con l'aiuto di creature animatroniche ed effetti speciali che incontriamo lungo la strada e che addirittura ci sorprendono. Poi l'attrazione L'ultimo minuto prova a rispondere al motivo per cui i dinosauri si sono estinti e cosa è successo in seguito.

Un altro degli spazi più interessanti di Dinópolis Teruel è il museo, dove rimangono in mostra i fossili di dinosauri e altre creature del Giurassico. Un tour davvero emozionante in cui possiamo osservare i giganteschi scheletri di dinosauri marini e terrestri come il Tyrannosaurus Rex. Parlando di questo esemplare, lo spettacolo T-Rex ricrea realisticamente un esemplare altamente realistico il cui ruggito ti lascia pietrificato.

Il prezzo dei biglietti per Dinópolis Teruel è di 28 euro per gli adulti e di 22 euro per bambini e pensionati.

L'Oceanogràfic di Valencia

Valencia ospita il più grande acquario d'Europa, l'Oceanogràfic della Città delle Arti e delle Scienze (Carrer d'Eduardo Primo Yúfera, 1B). Per il suo design e le sue dimensioni, oltre che per la sua collezione biologica, ci troviamo di fronte ad un acquario in cui sono rappresentati i principali ecosistemi marini del pianeta e in cui specie diverse come delfini, foche, squali, leoni marini o beluga e i trichechi coesistono., gli unici esemplari che si possono osservare in un acquario spagnolo.

Gli edifici che compongono l'Oceanogràfic sono identificati con i seguenti ambienti acquatici: mari temperati e tropicali, Mediterraneo, zone umide, oceani, Antartico, Artico, isole e Mar Rosso, oltre al delfinario. L'idea perseguita da questo spazio unico è che i visitatori dell'Oceanogràfic, bambini e adulti, apprendano le principali caratteristiche della flora e della fauna marina da un messaggio di rispetto verso la conservazione ambientale. Il biglietto per bambini costa 22,30 euro e quello adulto 29,70 euro.

Immagine | Wikipedia

La casa di Pippi Calzelunghe

I più piccoli potrebbero non avere familiarità con la storia della pizpireta Pippi Langstrump tanto quanto i genitori, ma rimarranno senza parole quando visiteranno il parco a tema che riporta in vita le storie della scrittrice Astrid Lindgren, a Vimmerby, nel sud della Svezia.

Il suo nome è Astrid Lindgren's World (598 85, Vimmerby) e su un'area di 130.000 m2, le ambientazioni dei suoi libri sono state ricreate in dettaglio. I visitatori possono visitarli mentre si godono spettacoli basati sui loro romanzi, sui loro personaggi accattivanti e sulle diverse aree di gioco.

All'interno del parco sono presenti anche diversi spazi ristoro, tra cui un'area di piccole baite e bouganville in periferia che offrono alloggio nel caso si voglia trascorrere più di una giornata qui.

I prezzi per visitare il Parco Pippi Calzelunghe sono di 15,34 euro per gli adulti (dai 15 anni) e 10,39 euro per i bambini (dai 3 ai 14 anni). Torna alla tua infanzia e pianifica una vacanza con i bambini in Svezia!

Immagine | Alla scoperta della Finlandia

Ufficio di Santa Nöel

Non tutti hanno l'opportunità di visitare padre Nöel nel suo ufficio (Joulumaantie 1, 96930 Rovaniemi)Quindi l'idea di essere uno di quei fortunati riempirà sicuramente di entusiasmo i più piccoli di casa. Il suo centro operativo si trova nel cuore di Rovaniemi, nella Lapponia finlandese.

Migliaia di persone da tutto il mondo hanno visitato padre Nöel, le sue renne e gli elfi, che raccontano ai visitatori il loro lavoro e alcuni segreti del simpatico vecchio.. Inoltre, immortaleranno la visita con foto e video di alta qualità per ricordare questo giorno per sempre. Sono aperti tutto l'anno.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*