Le migliori spiagge di Ibiza

Ibiza È nel Mediterraneo e fa parte delle Isole Baleari, ha 210 chilometri di costa e alcune delle spiagge più famose e belle della Spagna. Li conosci? Non vedi l'ora in cui sarà l'estate 2022 per goderteli?

Oggi, in Actualidad Viajes lo sappiamo le migliori spiagge di Ibiza quindi prepara un puntatore... e la valigia!

Ibiza

Insieme a Minorca, Maiorca e Formentera fa parte delle Isole Baleari. Le sue calette e spiagge sono un sogno, ma lo è anche tutto il mondo turistico e vacanziero che si è costruito negli anni. Oggi, Ibiza è sinonimo di festa.

Ibiza è a 79 chilometri dalla costa continentale, ha un clima caldo e ha subito grandi emigrazioni nel XIX secolo. Molte delle sue persone, attaccate dalla povertà, hanno attraversato i mari verso l'Algeria e Cuba. Il ventesimo secolo era a buon punto, intorno agli anni '60 e '70Quando il turismo ha iniziato a crescere e ne ha prodotto lo sviluppo.

Oggi dici Ibiza e dici vita notturna, party, discoteche, spiagge e giovani.

Le migliori spiagge di Ibiza

Si contano in giro Spiagge 80 sulla costa di Ibiza e c'è un po' di tutto, da spiagge tranquille e rilassate e lontane a spiagge più familiari, baie di ghiaia, spiagge di sabbia zuccherina e spiagge super animate.

A est c'è un spiaggia molto popolare e familiare perché ha acque calme molto adatte ai bambini, oltre ai negozi e ristoranti che la circondano. parlo di Cala Llonga, con la sua sabbia dorata e la forma ad arco. Qui puoi prendere il sole, imparare a tuffarti, giocare a beach volley e molto altro.

La spiaggia più vicina alla città di Ibiza stessa è Talamanca, con sabbia dorata e passerella in legno. Di solito è visitato da turisti e gente del posto, ci sono ristoranti con prezzi un po' salati ed è molto affollato dai giovani dopo il clubbing. Potresti pensare che perché è vicino alla capitale c'è così tanto persone ma non è così, soprattutto al mattino o nel tardo pomeriggio.

A sud è La Salinas, la spiaggia più festosa di Ibiza (o almeno così dicono). Ho clubCi sono sempre giovani, puoi sempre ballare nella sabbia, pranzare, cenare o rilassarti. Per essere più calmi e godersi la natura, è il luogo di Parco Nazionale Las Salinas Inoltre, è comodo raggiungere a piedi la torre di osservazione all'estremità meridionale dell'isola poiché lì ci sono piccole insenature.

Cala d'Hort è sabbie dorate e ha una splendida vista sull'isola di Es Vedra, all'orizzonte, a poche centinaia di metri dalla costa. Ci sono barche, yacht e in alta stagione ci sono persone molto simpatiche godendosi i ristoranti, andando e venendo dalle barche ancorate in mare.

La Playa d'en Bossa è molto esteso, in effetti lo è la spiaggia più lunga di Ibiza e ha il club più popolare di tutti, tra gli altri che abbondano intorno. La notte inizia nelle discoteche ma di solito continua in spiaggia.

A ovest dell'isola si trova Cala Conta, una delle più belle per molti. Ha soffice sabbia bianca e acque limpide, è bellissima ma c'è sempre gente. Puoi andare nel pomeriggio e rimanere a contemplare il bellissimo e dorato tramonto o fare snorkeling nelle piscine naturali della costa, tra le rocce...

Cala Saladeta è un'altra perla nel West Coast, e per arrivarci bisogna attraversare delle rocce. È una piccola baia con sabbia dorata e acque cristalline. Le persone che vedrai di solito sono giovani e portano il loro cibo e bevande per trascorrere la giornata come non ci sono bar sulla spiaggia intuizione. Certo, sembra che le bevande vengano vendute. Anche sulla costa occidentale è il Cala Tarida, una spiaggia frequentata da famiglie ma anche da turisti e locali e coppie.

A Cala Tarida ci sono discoteche, ristoranti, acque calme e limpide, tutti gli ingredienti affinché nella stagione estiva sia letteralmente una spiaggia che esplode. Se ti piace qualcosa di più tranquillo, dovresti andare a nord dove ci sono insenature più piccole.

E le spiagge del nord? Qui è Acque bianche, una spiaggia di sabbia bianca circondata da scogliere impressionanti. È spiaggia naturista e la gente del posto tende a concentrarsi nell'estremo sud della costa. Quando c'è vento si formano piccole onde, con creste bianche, da cui il nome. È un ottimo posto per vedere l'alba.

Anche sulla costa nord è il Spiaggia di Benirrascircondato da scogliere e pini, tra sabbia, ciottoli e sassi. Le acque, molto limpide e ottime per lo snorkeling. È la spiaggia di Dito di Dio e i tramonti sono qualcosa di un altro mondo. Dicono che il giorno migliore per andare in questa spiaggia sia la domenica quando viene organizzato il mercato locale. In alta stagione arriva l'autobus e non è possibile arrivare in auto poiché il percorso è chiuso al traffico.

La Cala Jondal È una baia naturale circondata da una natura meravigliosa, con alberi di pino e belle case. ecco il Discoteca Blue Marlin, dove vanno molte celebrità. È una spiaggia di ciottoli e super alla moda quando si tratta di mangiare, bere, divertirsi ed essere visto. Un'altra baia popolare per la sua discoteca è Cala Bassa, con sabbia bianca e quasi postal. Ecco il Cala Bassa Beach Club, per mangiare, bere e ballare.

Puoi raggiungere facilmente Cala Bassa in 15 minuti da San Antonio utilizzando l'autobus 7. Cala Xuclá è una delle spiagge più piccole e riparate dell'isola. Non ci sono bar, servizi igienici e nessuna attività offerta. È una spiaggia tranquilla e silenziosa, circondata da alberi di pino, con alcune barche da pesca e a atmosfera molto rustica.

Sa Caleta è una spiaggia circondato da scogliere rosseRicordano il Grand Canyon del Colorado, negli Stati Uniti. Questa spiaggia è a soli 15 minuti dalla città di Ibiza. Ha acque calme e per questo è molto familiare, e c'è un famoso ristorante che serve pesce e frutti di mare gustosi. La spiaggia è popolare ma le sue scogliere le danno un senso di privacy.

Ovviamente non sono le uniche Spiagge di IbizaCe ne sono tanti altri, quindi se vuoi conoscerli e vivere l'esperienza di Ibiza... non perderti 20222!

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*