Le migliori spiagge della Spagna

Spiagge della Spagna

Anche se la stagione balneare sta finendo, la verità è che vogliamo sempre di più. Quindi ti parleremo delle migliori spiagge della Spagna. Sicuramente mancheranno alcuni, perché La Spagna ha molti chilometri di costa e spiagge per sorprenderci. Non ci stancheremo mai di scoprire nuove zone sabbiose e visitare quelle che sono considerate le migliori.

Nel nostro paese abbiamo molte coste, non invano è una penisola, così è difficile scegliere tra le migliori zone sabbiose. Ovviamente ce ne sono molti altri, ma parleremo di quelli che sono popolari. Quelle spiagge da non perdere se visitiamo la comunità in cui si trovano.

Macarella e Macarelleta nelle Isole Baleari

Cala Macarella

Iniziamo con alcune piccole spiagge o calette situate a Minorca. C'è da dire che il suo fascino è sempre presente, ma sono calette molto affollate durante la stagione estiva per via della loro popolarità e che non sono molto grandi. Cala Macarella è un'ampia zona sabbiosa con pareti di roccia su entrambi i lati, quindi è protetto. Le sue acque cristalline dai toni turchesi sono inconfondibili che invitano a fare il bagno. In questa cala c'è anche un bar-ristorante come unico servizio. Cala Macarelleta è considerata la sorellina, dove di solito si pratica anche il nudismo. C'è un sentiero scavato nella stessa roccia che unisce entrambe le spiagge, che è altamente raccomandato.

Spiaggia di Bolonia a Cadice

Spiaggia di Bologna

La spiaggia di Bolonia, a un'ora dalla città di Cadice e venti minuti da Tarifa, è una delle spiagge più famose di tutta la Spagna. È una bellissima spiaggia forma a mezzaluna con una parte centrale che si trova vicino al parcheggio ed è dove di solito vedi più persone. Nella zona nord-ovest si trova la grande duna di Bologna, monumento naturale di grande bellezza. Né può mancare la passeggiata in legno con le bellissime pinete che fanno da cornice a quel bellissimo motivo di spiaggia vergine e naturale. Nelle vicinanze è inoltre possibile visitare il sito archeologico di Baelo Claudia. È un sito archeologico del II secolo a.C. di C.

Spiaggia di Genoveses, Cabo de Gata

Spiaggia di Genoveses

Nell'area del parco naturale di Cabo de Gata troviamo la spiaggia di Genoveses, che è una delle migliori. È una baia vergine, che non è raggiunta da strade o edifici, il che aumenta ulteriormente il suo fascino. C'è un parcheggio nelle vicinanze ma dovremo sempre camminare un po '. È un spiaggia vergine con acqua bassa, che lo rende ideale per il bagno in famiglia. Nella parte meridionale della baia si trova il Morrón de los Genoveses, una collina che offre splendide viste sul centro di San José.

Spiaggia di Rodas, Isole Cíes

Spiaggia di Rodi

Questa è una spiaggia molto popolare, così come lo sono le Isole Cíes. È normale che i catamarani arrivino ogni anno durante l'estate con persone che vogliono trascorrere una giornata o più giorni sull'isola. Fa parte del Parco Naturale delle Isole Atlantiche ed è un'area protetta. Il l'isola dispone di un campeggio e di alcuni servizi, sebbene abbia zone abbastanza incontaminate, diversi sentieri escursionistici e un faro. Playa de Rodas è la sua spiaggia principale e in estate è piuttosto affollata. Le sue sabbie sono bianche e morbide e le acque limpide, il che la rende paragonabile a una spiaggia caraibica, anche se la temperatura delle sue acque è generalmente fredda.

Spiaggia di Carnota, A Coruña

Spiaggia di Carnota

Situato nel città di Carnota è la bellissima spiaggia di Carnota. In Galizia troviamo molte spiagge di grande bellezza in incredibili spazi naturali e questa è una di queste. Sappiamo che le sue acque sono fredde ma vale la pena visitarle. È lungo più di sette chilometri, quindi non ci sentiremo affollati o in alta stagione. Ha una bellissima area palustre di grande valore ecologico. Senza dubbio questa è una delle spiagge che vale la pena vedere in Galizia.

Silence Beach, Asturie

Silence Beach

Nelle Asturie troviamo anche alcune spiagge che ne valgono la pena. Il Playa del Silencio si trova vicino alla città di Cudillero ed è una spiaggia con un'enclave unica. Il suo accesso non è molto buono, anche se andiamo in macchina, poiché ha un'unica strada con qualche posto auto ai lati. La spiaggia ha la forma di una conchiglia ed è circondata da scogliere verticali. C'è un belvedere per scattare bellissime foto e poi si può scendere in spiaggia. È una spiaggia vergine senza servizi in quanto è un'area protetta.

Spiaggia di Cofete, Fuerteventura

Spiaggia di Cofete

Sull'isola di Fuerteventura, nel comune di Pájara, si trova la spiaggia di Cofete. È in uno stato quasi vergine perché devi accedervi da tracce non asfaltate. Non ci sono nemmeno servizi turistici ma questo è ciò che lo rende così speciale. Avere Lunga 14 km chilometri, quindi è impressionante.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*