Punti di vista delle Isole Canarie

Punto di vista sul fiume

Ti presento punti di vista delle Isole Canarie richiede un grande sforzo di sintesi. Ce ne sono così tanti e così spettacolari che possiamo trovare nelle diverse isole dell'arcipelago che non sappiamo mai veramente quali scartare.

Noi di El Hierro su La Gomera e da Tenerife su Lanzarote, nelle Isole Canarie ci sono meravigliosi punti panoramici che ti offrono viste impressionanti Oceano Atlantico, ma anche, in alcuni casi, da altre isole o da imponenti paesaggi vulcanici e perfino da città. Data la difficoltà di includerli tutti, vi presentiamo quelli che, a nostro avviso, sono i migliori di ogni isola.

Punti di vista di Gran Canaria

roque nublo

Roque Nublo, da dove si trovano alcuni dei migliori punti panoramici delle Isole Canarie

Iniziamo il nostro giro dell'isola di Gran Canaria, che è il terzo dell'arcipelago per estensione e altitudine. La colpa è di questo roque nublo, che sorge a 1813 metri sul livello del mare e da dove si ha uno dei punti panoramici più spettacolari dell'isola.

Questa montagna, coronata anche da due stravaganti forme di pietra, ha un valore mitico per le Canarie ed è classificata monumento naturale. Allo stesso modo, il suo ambiente forma il proprio Parco Rurale del Nublo, dichiarata Area Naturale Protetta.

Per raggiungere il punto panoramico, dovrai camminare per circa un miglio dal parcheggio. In cambio, avrai viste inestimabili di quelle conosciute come Sacri Monti di Gran Canaria, ma anche tramonti unici. Anche nelle giornate limpide vedrai l'isola di Tenerife e il Teide.

Consigliamo anche altri punti panoramici sull'isola di Gran Canaria. Per esempio, quello di Miguel de Unamuno, che si trova nel comune di Artenara. Offre viste impressionanti sul Pico de las Nieves, sul Barranco del Berrazales e sullo stesso Oceano Atlantico. Proprio su questa cima di cui abbiamo appena parlato ce n'è un'altra da cui sono visibili le spettacolari dune di Maspalomas. Insomma è anche molto bello Punto di vista di Mogán, con vista su questa bellissima cittadina e le sue coste.

Tenerife, alcuni dei migliori punti panoramici delle Isole Canarie

La Croce di Carmen

Belvedere della Cruz del Carmen

Ti diciamo che quest'isola ha alcuni dei punti panoramici più spettacolari delle Isole Canarie perché ospita il Teide. Non bisogna dimenticare che è la montagna più alta della Spagna e, per necessità, deve avere panorami impressionanti. Tuttavia, uno dei migliori punti di vista è Quello di Humboldt, così chiamata in omaggio al celebre naturalista tedesco del XVIII secolo, che visitò l'isola.

Troverai questo balcone privilegiato a nord, nella zona di La Orotava. Si trova a circa mille metri sul livello del mare e vi offre una splendida vista sulla valle omonima e anche sul Puerto de la Cruz y Los Realejos. Allo stesso modo, da lì è possibile osservare i vulcani El Fraile e Las Arenas. Ma soprattutto hai un'immagine inestimabile del Teide stesso. Inoltre, dispone di un parcheggio per veicoli.

Inutile dirti che sul Teide stesso ci sono diversi punti panoramici con impressionanti viste panoramiche. Ma vogliamo consigliarne anche altri. Per esempio, quello della Cruz del Carmen, che si trova nelle spettacolari foreste di Anaga e offre una magnifica vista La Laguna. O il Punto di vista Chipeque, che mostra l'intera costa nord dell'isola. Oppure, infine, quello di Los Gigantes, situato a Puerto de Santiago e con accesso diretto alle grandi scogliere della costa. Tutti senza dimenticare Quello di Cherfe, che permette di ottenere splendide viste sul Parco Rurale di Teno e sulla riserva naturale del vulcano Chinyero.

Punti di vista di Lanzarote

Interno del belvedere del fiume

Viste interne del belvedere sul fiume

Se parliamo di punti panoramici delle Isole Canarie, è inevitabile menzionarne uno tra quelli che Lanzarote ti offre. Vi parliamo dei famosi punto panoramico sul fiume, che è uno dei punti più emblematici dell'isola. Si deve al grande artista locale César Manrique, che ha anche progettato il Jameos. Lo troverete nel nord dell'isola, al largo della costa e ad un'altezza di quasi cinquecento metri sul livello del mare.

Ti offre le migliori viste del Arcipelago Chinijo, soprattutto dall'isola di La Graciosa, un'area protetta che comprende la più grande riserva marina dell'intera Unione Europea. Come nei casi precedenti, ti consigliamo di non dimenticare la macchina fotografica.

Come se tutto ciò non bastasse, il punto di vista stesso è un'opera d'arte in sé. Perfettamente integrata nell'ambiente grazie ai suoi muri in pietra, dispone inoltre di ampie vetrate per apprezzare i panorami protetti dal vento. Inoltre, dispone di una caffetteria e di un negozio di articoli da regalo per poter acquistare qualche souvenir.

D'altra parte, a Lanzarote ci sono anche altri punti panoramici impressionanti. Quello di Haria ti offre una magnifica vista sulla valle del Temisa, mentre quello delle Saline dello Janubio Permette di osservare queste pozze d'acqua in tutta la loro imponenza. Per quanto riguarda la Punto di vista del Bosquecillo, si trova sulla scogliera di Famara e vi mostra la spiaggia omonima e le scogliere. Ma se parliamo di quest'ultimo, assicurati di avvicinarti a quello The Hervideros, sono davvero impressionanti.

Punti di vista della Palma

Punto di vista temporale

Viste dal punto di vista del Tempo

Quest'isola si distingue per la sua vegetazione lussureggiante e le montagne. Uno di questi è il famoso Ragazzi roque, che chiude il non meno popolare Taburiente Caldera e raggiunge i 2428 metri sul livello del mare. Grazie a queste altezze, La Palma dispone di punti panoramici straordinari.

Uno dei più spettacolari è quello del Tempo, che offre viste impagabili sulla valle dell'Aridane e sul Porto di Tazacorte, da un lato, e sulla suddetta caldera, dall'altro. Inoltre, è possibile raggiungere questo punto panoramico tramite un percorso escursionistico, sebbene sia dotato anche di strada e parcheggio. Ha anche un negozio souvenirs.

Non meno spettacolare è quello della Concezione, situato nella parte superiore Santa Cruz de La Palma, sull'omonima scogliera. Da esso si gode una splendida vista sulla parte orientale dell'isola, ma anche sulle grandi montagne della zona centrale. Da parte sua, il Belvedere San Bartolo ti mostra spettacolari anfratti e spazi verdi, mentre quello di Los Andenes vi mostra in tutto il suo splendore il già citato Roque de los Muchachos.

Fuerteventura, punti panoramici delle Isole Canarie all'interno di una riserva della biosfera

Punto di vista di Guise e Ayose

Statue di Guise e Ayose in uno dei punti panoramici più belli delle Isole Canarie

L'isola di Fuerteventura è, nella sua interezza, Riserva della Biosfera dal 2009, che vi darà un'idea della sua bellezza. Tuttavia, non ha grandi altezze, poiché la sua montagna più alta è il Pico de la Zarza, con appena ottocento metri. Nonostante ciò, ti offre punti di vista meravigliosi. Senza dubbio, il più famoso è quello di Guise e Ayose, con le sue due grandi statue in bronzo dedicate agli antichi re dell'isola in epoca cosiddetta preispanica. Misurano quattro metri ciascuno e sono opera dello scultore Emiliano Hernandez.

Troverai questo punto di vista proprio sull'autostrada FV-30 e ti permetterà di godere di splendide viste sul Valle di Betancuria in particolare e tutto il nord di Fuerteventura in generale, con località come El Cotillo e altri più piccoli.

D'altra parte, puoi anche visitare il Belvedere del Morro Velosa, che si trova al centro dell'isola e ha come protagonista il Parco Rurale di Betancuria. Per quanto riguarda quello di Los Canarie, ti offre i tramonti più impressionanti di Fuerteventura, mentre Quello di Cofete ti permette di scoprire le scogliere del sud dell'isola e quello di Sicasumbre mostra lo spettacolare Parco naturale di Jandía.

Punti di vista di La Gomera

Punto di vista Abrante

Lo spettacolare belvedere di Abrante

Nonostante sia la seconda isola più piccola delle Canarie, La Gomera vanta anche punti panoramici impressionanti. Senza dubbio, il più notevole è Quella di Abrante, che si trova nel comune di Agulo. Da qui si gode una vista spettacolare del nord dell'isola, con le sue scogliere, l'Oceano Atlantico e la stessa città di Agulo.

Ma, inoltre, sembrerà che tu stia fluttuando sopra il vuoto. Perché ha una struttura a sbalzo con pavimento in vetro di quasi sette metri progettata dall'architetto Josè Luis Bermejo. Allo stesso modo, il complesso dispone di giardini e di un ristorante-caffetteria.

D'altra parte, puoi anche visitare La Gomera i belvedere di La Laja, Punta Belete e Almendrillo, quest'ultimo con bellissimo affaccio sul Conca di Vallehermoso con i suoi terrazzamenti di coltivazione e la cittadina che le dà il nome.

Punti di vista di El Hierro

Punto di vista Jinama

Panoramica dal punto di vista Jinama

Terminiamo il nostro tour dei punti panoramici delle Isole Canarie nella bellissima El Hierro, che ne possiede anche alcuni spettacolari. Non invano lo è anche quest'isola vulcanica, la più piccola dell'arcipelago Riserva della Biosfera dal 2000.

Tra questi spicca il Punto di vista Jinama, che si trova a più di millecento metri sul livello del mare e offre viste spettacolari sul valle del golfo e la costa nord. Inoltre, dispone di strutture come un centro visitatori per conoscere l'origine geologica dell'isola e una terrazza per mangiare.

Il Belvedere El Hierro di Bascos, El Julán, Isora e La Peña. Anche quest'ultimo ha un disegno dell'artista delle Canarie. César Manrique e dispone di un ristorante. Ma soprattutto ti offre una vista meravigliosa sulla scogliera di la fuga di Gorreta e rocce di Salmor.

In conclusione, ti abbiamo mostrato alcuni dei migliori punti di vista delle Isole Canarie. Ma questo bellissimo arcipelago ti offre anche qualcosa in più tante altre meraviglie. Vai avanti e visitalo, non te ne pentirai.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*