Quante città ci sono in Spagna?

porto di sbarre

Te ha preguntado alguna vez quante città ci sono in spagna. Prendendo in considerazione anche quelli con meno abitanti, troviamo che il nostro paese ha un totale di 18 938. Ad esempio, solo nella provincia di Burgos ci sono 1190 e nel Leon 1035

D'altra parte, non bisogna confondere città con comune. Questa forma un ente superiore di tipo amministrativo e politico, in modo tale che vi possano essere comuni di un solo comune o comprenderne più. A proposito, per quanto riguarda quest'ultima entità, c'è un totale di Comuni 8131. Successivamente, ti offriremo alcuni fatti curiosi e interessanti sulle città della Spagna.

Curiosità delle città spagnole per la loro posizione geografica

Mahon

Municipio di Mahón

Forse non sai che è la città più settentrionale della Spagna porto di sbarre, nel comune di Coruña di Mañón, che ospita anche il punto di terra più settentrionale dell'intera penisola iberica. Come sai, si tratta di Palo di sbarre del Capo. È un bellissimo villaggio di pescatori dove puoi assaggiare uno squisito caldera.

Da parte sua, la città più meridionale della Spagna è La Restinga, sull'isola canaria di El Hierro. Sulle sue coste hai una spettacolare riserva marina dove ti divertirai da bambino se ti piacciono le immersioni subacquee. Si può vedere anche un piccolo museo dedicato all'eruzione vulcanica del 2011 avvenuta, appunto, in fondo al mare.

Se prendiamo la mappa orizzontalmente, la città più orientale della Spagna è Mahon sull'isola delle Baleari di Minorca. In particolare, quel punto si trova nella fortezza di La Mola, che protegge l'ingresso al suo porto. In questo caso si potrebbe già parlare di una piccola città, visto che conta quasi trentamila abitanti. In ogni caso, ti consigliamo di vedere il convento e la chiesa di El Carmen o l'edificio del municipio.

Infine, la città più occidentale della Spagna è La Frontera, anche sull'isola di El Hierro e molto vicino a La Restinga, di cui sopra. Inoltre è circondato da un suggestivo ambiente naturale con un parco rurale e due riserve naturali, quella di Mencáfete e quella di Tibatajes. Ma puoi anche visitare il santuario di Nuestra Señora de los Reyes a La Frontera, che ospita l'immagine del santo patrono dell'isola.

Altre curiosità sulle città spagnole

pradollano

Pradollano, il comune più alto della Spagna

Ti interesserà anche sapere che è la città più alta del nostro paese pradollano, nel comune granadino di Monachil. Si trova a non meno di 2078 metri sul livello del mare. lo seguono Valdelinares nel comune omonimo della provincia di Teruel, che si trova a 1695 metri, e l'erguijuela, nel comune di Avila di San Juan de Gredos, che si trova a 1602 metri.

Tuttavia, ci sono dati ancora più curiosi che sapere quante città ci sono in Spagna e quali sono ai suoi estremi. Ad esempio, se ti piace la spiaggia, non dovresti visitarla nominalo, a Toledo. Il motivo è, appunto, che è il comune spagnolo più lontano dalla costa. Tuttavia, questo non significa che sia il più centrale. Il centro geografico della penisola iberica è nel collina di los angeles, che appartiene al comune di Getafe, a Madrid.

Ci sono alcuni periodi dell'anno che potresti non voler visitare neanche tu Molina de Aragon, a Guadalajara, né calamocha y greco, a Teruël. sai perché? Contestano il titolo di città più fredda della Spagna. Per darvi un'idea, nel primo di essi sono state registrate temperature di -28 gradi Celsius.

D'altra parte, ti interesserà anche sapere quali sono i paesi più abitati e più vuoti della Spagna. Se lo consideriamo rigorosamente per numero di abitanti, il primo è Madrid, con più di tre milioni nel suo centro urbano. Meno conosciuto è il più basso per numero di abitanti. In questo caso lo è Illan de Vacas, nella provincia di Toledo, che ne conta solo tre.

Ma, se parliamo di popolazione, c'è un fatto che ti sarà ancora più peculiare. Il comune con la più alta densità abitativa, cioè con il maggior numero di abitanti per chilometro quadrato è Mislata, a Valencia. Con una superficie di 2,6 chilometri quadrati e 44 abitanti, ha una densità di oltre ventunomila. Ciò significa che questo è superiore, ad esempio, Tokyo o Shanghai.

Illan de Vacas

Strada a Illán de Vacas

Possiamo parlarti di dati ancora più unici su alcune città in Spagna. Per esempio, Sallent de Gállego, a Huesca, è, secondo la Federazione spagnola dell'ospitalità, quella con il maggior numero di bar per abitante. La cifra è di 1,57 per cento vicini. O cosa mendavia, in Navarra, è conosciuta come "la città dei sapori" perché conta ben undici denominazioni di origine. Tra questi, quello degli Asparagi di Navarra o quello del Peperone Piquillo di Lodosa. O, infine, cosa Sierra Camarena, a Teruel, è la città con il maggior numero di fontane in Spagna. Ne ha non meno di un centinaio, tutti con il proprio nome.

Altrettanto curiosa è la situazione geopolitica di alcuni comuni che si trovano in una provincia ma appartengono ad un'altra. Il caso più famoso è quello di Enclave di Treviño, che appartiene a Burgos, ma è circondato dal territorio di Alava. Tuttavia, ci sono più casi. Ad esempio, quello di Petilla d'Aragona, che è della Navarra, anche se si trova nella provincia di Saragozza. Come aneddoto, vi diremo anche che è la città dove è nato Santiago Ramón e Cajal, il primo premio Nobel spagnolo per la medicina.

Ancora più grave è il caso di Llivia, che è una città spagnola circondata dal territorio francese. Non a caso si trova sulle alture dei Pirenei, a circa 1659 metri. La causa di questa anomalia va ricercata nel Trattato dei Pirenei del 33, che prevedeva che la Spagna dovesse cedere alla Francia XNUMX città della regione. Ma Llivia è stata risparmiata detenendo la categoria di città, un onore già concesso da Carlos V.

Originalità da altre città della Spagna

Setenil de las Bodegas

Setenil de las Bodegas con la sua enorme roccia in cima alle case

Sotto questa voce vogliamo parlare di comuni che non ricoprono posizioni di pregio per abitanti, per posizione geografica o per altri tipi di dati. La sua unicità risiede in altri aspetti. È il caso di Medina del Campo, la città con la piazza principale più grande della Spagna, in quanto ha una superficie di 14 mq.

Lo troverai anche interessante da visitare Setenil de las Bodegas, nella provincia di Cadice e conosciuta come "la città di Sisifo" per l'enorme roccia che si trova su di essa e che sembra sorreggere. o di Castellfollit de la roca, a Girona, che si estende fino al bordo di un altopiano alto più di cinquanta metri.

Diverso è il carattere di Roda de Isabena, situato nella bellissima regione di Huesca di Ribagorza. Perché si vanta di essere il più piccolo comune con cattedrale del nostro Paese. A proposito, questa, consacrata a San Vicente, è un gioiello del romanico lombardo. Possiamo dirti qualcosa di simile genalguacil, che conta solo 391 abitanti, ma più di duecento sculture adornano le sue strade. Per questo, in senso figurato, potremmo dire che è la città con più gusto per l'arte in Spagna.

Le città più visitate in Spagna

Santillana del Mar

Santillana del Mar, una delle città più visitate della Spagna

Vi abbiamo già raccontato quanti paesi ci sono in Spagna e tante altre curiosità su di loro. Ma, prima di finire, vogliamo renderlo uno dei più visitati. Non li mostreremo per numero di turisti che ricevono perché la classificazione varia a seconda della fonte. Pertanto, ci limiteremo a mostrarveli.

Chinchón

Chinchón

Piazza principale di Chinchón

Questa bellissima cittadina situata a meno di quaranta chilometri da Madrid, alla cui comunità autonoma appartiene, è un piccolo gioiello. Il suo grande simbolo è il Plaza Mayor, perfetto esempio di architettura popolare con i suoi portici e le case dai balconi in legno. Accanto, il grande stemma della città è il castello dei conti di Chinchón, costruito alla fine del XV secolo.

Per quanto riguarda il patrimonio religioso, spicca il Chiesa di Nostra Signora dell'Assunzione, che fu costruito all'inizio del XVI secolo. Tuttavia, comprende vari stili che vanno dal gotico al barocco passando per il plateresco. Ad una vecchia chiesa appartiene anche il Torre dell'orologio, mentre conventi di Sant'Agostino, oggi ostello turistico, e delle Clarisse Sono esempi di architettura barocca.

Trujillo

Trujillo

Fortezza di Trujillo

Non meno visitata della precedente, la città di Trujillo, a Cáceres, è nota per aver dato i natali a personaggi come Francesco Pizzarro. Ma anche perché il suo centro abitato è dichiarato Bene di interesse culturale. Tra i suoi monumenti, il castello, un'imponente fortezza la cui costruzione risale all'XI secolo. Dovresti anche visitare i suoi palazzi rinascimentali come quelli di San Carlos e de la Conquista.

Ma Trujillo ha anche un bellissimo Plaza Mayor. Per quanto riguarda il suo patrimonio religioso, ti consigliamo di visitare il chiesa di Santa María la Mayor, una meraviglia del tardo romanico. E, accanto, altri templi come quelli di San Martin de Tours e San Francisco, così come diversi conventi. Tra questi, quelli di La Merced, San Antonio o Santa Clara. Infine, dovresti vedere anche gli eremi di San Lázaro e Santa Ana, quest'ultimo, in grave pericolo di rovina.

Albarracín

Albarracín

Veduta di Albarracin

Questa città di Teruel è un'altra di quelle che riceve il maggior numero di visitatori in Spagna. Non invano, il suo centro storico, presieduto dal bello Plaza Mayor, è anche elencato come Bene di interesse culturale. Tra i suoi monumenti più importanti ci sono il cassero, che risale al X secolo, e la cinta muraria. Ma anche le torri Andador e Doña Blanca, dello stesso periodo.

Non meno spettacolari sono le case padronali sparse per il paese. Ad esempio, quelli del Dolz de Espejo, della Brigadiera, del Navarro de Arzuriaga o del Monterde e Altillón. Per quanto riguarda il patrimonio religioso di Albarracín, il cattedrale rinascimentale di el salvador; la chiesa di Santa María, che combina stili romanico e mudéjar, e quella di Santiago, che risponde al tardo gotico.

In conclusione, vi abbiamo parlato di quante città ci sono in spagna. Ma vi abbiamo mostrato anche curiosità su di loro e, soprattutto, quali sono tra i più visitati. Per quanto riguarda quest'ultimo, potremmo anche citarne altri come Cangas de Onis Nelle asturie, Peniscola a Castellon o Santillana del Mar in Cantabria. Osa incontrarli tutti.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*