Test Covid richiesti dai paesi

Sapere il Test Covid richiesta dal paese è diventata un'informazione essenziale dopo un anno di pandemia. Ti interessa rimanere aggiornato con loro, soprattutto se devi viaggiare spesso per affari o per visitare parenti.

Perché da allora ogni nazione ha un tasso diverso di infettati dalla malattia i vaccini vanno lenti, non è stato possibile stabilire uno schema comune sui requisiti necessari per viaggiare. Non è stato nemmeno possibile metterlo in pratica all'interno del Unione Europea, i cui stati differiscono anche nella necessità o meno di effettuare test per visitare i rispettivi territori. Per tutto questo, esamineremo per te i test Covid necessari per paese.

Test Covid richiesti per paese: da essenziale a consigliato

Inizieremo la nostra revisione con la stessa Unione Europea, poiché le nazioni che la compongono sono tra le più visitate. Successivamente, analizzeremo la situazione in altre parti del mondo, soprattutto nei paesi che accolgono il maggior numero di viaggiatori.

Test Covid nell'Unione Europea

Gli stati dell'Unione Europea ne hanno requisiti abbastanza rigorosi quando si ricevono visitatori. La forte espansione della pandemia nei loro territori lo consiglia in questo modo. Infatti, oltre ai corrispondenti test o test PCR, di solito richiedono altri documenti. Nel prossimo futuro, si sta anche valutando di implementare un Passaporto Covid. Vediamo le regole per paese.

Germania

Tenere conto Spagna area ad alto rischio. Pertanto, le sue misurazioni sono dei più severi. Se viaggi dal nostro Paese, dovrai presentare una PCR negativa effettuata 48 ore prima dell'arrivo. Inoltre, dovrai iscriverti a un record digitale e, una volta nel paese, salva un file Quarantena di 10 giorni che si riducono a 5 se si presenta un Covid negativo.

Belgio

Al momento non è consentito volare dalla Spagna. Se lo fai da un altro paese, dovrai presentare PCR negativa effettuata fino a 72 ore prima del tuo arrivo. Allo stesso modo, devi creare un file dichiarazione giurata elettronica che non soffri della malattia e compila un Posizione dei passeggeri. Infine, chiederanno un file Quarantena di 7 giorni.

Termociclatore

Termociclatore o macchina per PCR

Francia

I nostri vicini ci permettono di entrare nel loro paese, ma dovrai anche presentare PCR negativa con un'età massima di 72 ore e coprire un dichiarazione giurata che non hai Covid. Allo stesso modo, nel caso in cui presenti sintomi durante il viaggio o all'arrivo, dovrai auto-confinarti.

Italia

È stato uno dei paesi che per primo ha subito il flagello della malattia e consente l'ingresso anche degli spagnoli. Ma se vuoi visitare meraviglie come Roma o FirenzeDovrai inoltre presentare una PCR negativa fatta al massimo 48 ore prima del viaggio e dovrai compilare un affidavit prima di iniziare il viaggio. Inoltre, se hai sintomi, dovrai isolarti.

I Paesi Bassi, tra i più severi in termini di test Covid richiesti dai paesi

Come vi diciamo, tra le nazioni che consentono i viaggi dalla Spagna, questa è una delle più severe in termini di requisiti. Perché ti chiedono un test PCR fino a 72 ore, oltre a compilare un file modulo di screening medico sia all'uscita che al ritorno e altri requisiti.

Tuttavia, se nonostante tutto questo hai dei sintomi, ti impediranno di entrare nel Paese. E, se si attiva quando sei arrivato, dovrai salvare Quarantena di 10 giorni.

Portogallo

Puoi anche viaggiare dal nostro vicino occidentale, se lo desideri, ma con varie restrizioni. Devi presentare una PCR negativa ed essere eseguita nelle 72 ore precedenti il ​​tuo ingresso nel Paese.

Devi anche coprire un file carta di localizzazione del passeggero E, se la Spagna è a livelli di oltre 500 casi per 100 abitanti (cosa che non è attualmente il caso), è necessario salvare un Quarantena di 14 giorni. D'altra parte, se vai a Madera o Azzorre, ti chiederanno anche di compilare un questionario epidemiologico.

Vaccino contro il covid

Una persona riceve il vaccino Covid

Test Covid richiesti dai paesi al di fuori dell'Unione Europea

Troviamo una maggiore varietà di richieste in nazioni che non appartengono allo spazio comune europeo. In alcuni paesi la prova non è richiesta, ma li metteremo da parte. Vediamo quali richiedono un qualche tipo di requisito.

Regno Unito

Cominciamo con lo Stato che ha appena lasciato l'Unione Europea e ha uno dei tassi di vaccinazione più alti al mondo. Puoi visitarlo se lo desideri, ma dovrai compilare un modulo di localizzazione dei passeggeri al tuo arrivo. Inoltre, a seconda del momento epidemiologico in cui si trova, potrebbe essere necessario creare un file Quarantena di 10 giorni.

Russia

Anche in questo paese la vaccinazione è progredita molto. Tuttavia, non consente l'ingresso di viaggiatori provenienti dalla Spagna. Se invece arrivi da un altro luogo potrai entrare nel Paese, ma dovrai presentare una PCR negativa fatta 72 ore prima del tuo arrivo o in una data più vicina ad essa.

La Svizzera, un altro dei più esigenti in termini di test Covid richiesti dai paesi

Il Paese svizzero si trova nel cuore del Vecchio Continente e, pur non appartenendo all'Unione Europea, fa parte dell'Area Schengen. Questo accordo ha eliminato i suoi confini esterni, tuttavia, attualmente, la Svizzera è molto restrittiva in termini di accoglienza dei viaggiatori.

Puoi accedervi, ma devi presentare una PCR negativa eseguita 72 ore prima di arrivare. Una volta lì, dovrai creare un file Quarantena di 10 giorni Questo può essere ridotto a 7 nel caso in cui si ottenga un'altra PCR. Inoltre, devi completare un file scheda di tracciamento contatti.

Cina

Anche il paese da cui proviene la pandemia è ora molto restrittivo in termini di accesso ai visitatori. Se vuoi viaggiare in Cina, dovrai presentare una PCR e un file IGM (rilevamento immunoglobuline) negativo effettuato 48 ore prima del tuo arrivo. Inoltre, devono essere stati eseguiti da un laboratorio situato in whitelist fornito dall'ambasciata del paese.

Solo questo, dovrà darti un scheda e quando arriverai in Cina, dovrai ripetere la PCR e compila un modulo sanitario. Nel caso in cui il primo sia positivo, sarai obbligato a superare a Quarantena di 14 giorni.

Un test Covid-19

Test Covid-19

Stati Uniti

Il Paese nordamericano vieta l'ingresso nel suo territorio ai viaggiatori che sono passati i 14 giorni prima del tuo arrivo in Spagna. Se viaggi da un'altra nazione, dovrai coprire un modulo di informazioni e anche a dichiarazione sulla salute prima di partire. Inoltre, ogni stato ha le proprie restrizioni.

Marocco

Il nostro vicino a sud ha sospeso i voli dalla Spagna. Nel caso arrivassi da un altro paese, dovrai presentare una PCR negativa effettuata fino a 72 ore prima del viaggio. Inoltre, deve essere scritto in francese, inglese o arabo. Alla fine, quando arriverai, ti chiederanno il tuo tessera sanitaria dei passeggeri.

Australia

Sebbene sia ai nostri antipodi, potresti aver bisogno o desideri viaggiare in Australia. In tal caso, te lo diremo non è autorizzato dalla Spagna. Se parti da un'altra nazione, te ne chiederanno uno dichiarazione di viaggio e puoi essere costretto a superare un Quarantena di 14 giorni.

Brasile

Nonostante sia uno dei paesi più colpiti dalla pandemia, il Brasile ti permette di viaggiare dalla Spagna. Tuttavia, è necessario presentare una PCR negativa eseguita fino a 72 ore prima del viaggio e compilare un modulo sanitario.

Messico

Se parliamo dei test Covid necessari per paesi, il Messico è uno dei meno impegnativi. Per raggiungerlo, dovrai solo coprire la chiamata Questionario di identificazione dei fattori di rischio in viaggiatori al vostro arrivo.

Cuba

La nazione caraibica, così storicamente legata alla Spagna, ti permette di entrare se vieni dal nostro paese. Tuttavia, è piuttosto esigente in termini di requisiti. Dovrai presentare una PCR eseguita 72 ore prima del viaggio.

Al tuo arrivo dovrai compilare un dichiarazione di salute ed è possibile che ti facciano un'altra PCR. Inoltre, hai l'obbligo di pagare a tasa 30 dollari USA e, se l'ultima PCR citata è positiva, sarai costretto a conformarti isolamento.

Argentina

Anche questo paese è stato duramente colpito dalla pandemia. In effetti, per il momento è vietato viaggiare dalla Spagna. Se lo fai da un altro paese, dovrai presentare una PCR negativa con un massimo di 72 ore e firmare a dichiarazione giurata di salute. Infine, devi contribuire prova che hai un'assicurazione che copre le eventuali spese sanitarie causate da Covid in caso di sviluppo della malattia.

Centro Covid-19

Centro di rilevamento Covid-19 in Nuova Zelanda

Giappone

È stata una delle prime nazioni, dopo la Cina, a essere colpita dalla pandemia. Forse è per questo che è molto severo quando si accettano viaggiatori da altri paesi. Nel caso di quelli dalla Spagna, non consentono l'ingresso se hanno trascorso gli ultimi 14 giorni nel nostro paese.

India

I voli dalla Spagna sono stati sospesi, almeno fino al Aprile 30. Se viaggi da un altro paese, dovrai presentare la PCR negativa in inglese e farlo fino a 72 ore prima del tuo arrivo. Inoltre, potresti essere costretto a salvare Quarantena di 14 giorni.

Perù

Anche il paese andino ha i voli dalla Spagna sono vietati, almeno fino a metà aprile. Se arrivi da un altro luogo, dovrai presentare una PCR negativa eseguita 72 ore prima del viaggio. Dovrai anche caricare un file rapporto negativo e copri un dichiarazione giurata di salute anche nelle 72 ore precedenti il ​​volo in questo link.

In conclusione, abbiamo realizzato per te una recensione del Test Covid richiesti dai paesi. Come puoi vedere, se vuoi fare un viaggio, sarai soggetto a molte restrizioni. E questo non migliorerà fino a quando la vaccinazione non sarà massiccia. Ma almeno puoi continuare a viaggiare, il che non è poco.

 

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*