usanze inglesi

Il palazzo di Westminster

Le usanze inglesi influenzano tutte le circostanze della vita degli inglesi. Molti di loro sono conosciuti in tutto il mondo, ma altri saranno sorprendenti o, almeno, curiosi.

Gli inglesi sono famosi per essere tradizionalisti. Per questo motivo, molte delle usanze dell'Inghilterra sono nate secoli fa e non hanno cessato di essere rispettate. Tuttavia, altri sono più moderni come quelli relativi al calcio. In ogni caso, tutti costituiscono una buona parte della cultura britannica e sarà fondamentale per te conoscerli se viaggi in quelle terre. Faremo un giro tra i più interessanti.

Usanze inglesi: dal tè al Santo Stefano

Inizieremo la nostra rassegna dei costumi d'Inghilterra con i più famosi di tutti, conosciuti in tutto il mondo: il tè delle cinque. Ma poi ne vedremo altre meno spiegate e, soprattutto, molto più peculiari.

La cerimonia del tè

Té

Una tazza di tè

Gli inglesi prendono il tè tutti i giorni tra le tre e le cinque del pomeriggio. È un'usanza che risale, almeno, al XVII secolo. A quel tempo era praticato dalle classi superiori, ma oggigiorno tutti gli inglesi si fermano al lavoro per il tè quotidiano a quel tempo.

In effetti, questa abitudine è così radicata che è stata trasferita nelle colonie britanniche. Il risultato è che, ad esempio, anche in Australia bevono il tè ogni pomeriggio.

Per accompagnare la bevanda, gli inglesi hanno anche biscotti o torte. Tra questi ultimi sono molto popolari focaccine, dei panini tondi e dolci che arrivano dalla Scozia. Ma non è l'unico momento della giornata in cui gli inglesi bevono il tè. C'è anche il cosiddetto pausa tè. È una breve pausa che si fa in qualsiasi momento della giornata per bere una tazza della bevanda.

Gli orari

Orologio

Gli orari segnano alcune usanze dell'Inghilterra

Gli inglesi hanno orari molto diversi dai nostri e possiamo considerarli una tradizione. Si alzano alle 6 del mattino, normalmente, per andare al lavoro. Per quanto riguarda il cibo, lo fanno tra le 12 e le 14 ore. È lui pranzo e di solito dura circa quarantacinque minuti.

Normalmente finiscono il loro lavoro alle 18. Anche i negozi chiudono a quell'ora, il che ti scioccherà se sei abituato agli orari spagnoli. Poco dopo cenano e vanno a letto presto.

Tuttavia, i pub, di cui parleremo più avanti, chiudono intorno alle 11 o alle 12. E ci sono anche discoteche che restano aperte fino al mattino. Ma la cosa più importante che dovresti sapere sugli orari in inglese è che lo sono estremamente puntuale. Pertanto, non dovresti farli aspettare.

Guida a sinistra

Autobus

Un autobus nella corsia di sinistra

Sicuramente lo sai già, ma in un articolo sui costumi d'Inghilterra dobbiamo citarlo. Gli inglesi guidano sulla corsia di sinistra e le loro auto sono guida a destra. Si dice che l'origine di questa abitudine sia anteriore all'invenzione dell'automobile.

Sembra che nel XVIII secolo i nobili abbiano reso di moda guidare i loro carri a sinistra come tocco aristocratico. Furono presto imitati e l'usanza ha prevalso fino ad oggi. Si è persino diffuso nelle sue ex colonie. La corsia di sinistra viene utilizzata anche in NZ, India o Australia.

Abitudini alimentari

Pesce e patatine fritte

Un piatto di fritto di pesce e patatine

Gli inglesi non sono caratterizzati dalla loro buona gastronomia. Ovviamente troverai delle eccezioni. Ma la loro dieta non è particolarmente gustosa. La colazione è uno dei pasti più importanti. Include uova strapazzate, pancetta, succhi di frutta, cereali, caffè, latte e toast o pasticcini.

A mezzogiorno, invece, difficilmente mangiano un panino o un'insalata. È lui pranzo di cui ti abbiamo parlato e li aiuta ad arrivare fino all'ora del tè, di cui ti abbiamo anche parlato. Infine, hanno una cena anticipata e abbondante.

La cena è, insieme alla colazione, il suo pasto più importante. Si compone di un primo e un secondo piatto, quest'ultimo con contorno. A sua volta, questo può essere insalata, verdure bollite o patate.

Per quanto riguarda i piatti tipici, uno dei più cucinati è il domenica arrosto. È un arrosto di varie carni come mucca, pollo, agnello o anche anatra. Viene servito con patate e verdure arrosto, oltre che con una salsa a base di cipolla e il sugo della carne. Tuttavia, il cibo più popolare degli inglesi è il famoso pesce e patatine o pesce fritto con patate. Lo troverete ovunque e, normalmente, si accompagna alla salsa, soprattutto al tartaro.

Per quanto riguarda i dolci, il budino di pane e burro. La sua ricetta risale al XVIII secolo e comprende anche uova, latte, noce moscata, uvetta e spezie varie. A volte lo accompagnano con crema pasticcera o un po' di panna, anche se potete gustarlo anche da solo.

Infine, se dovessimo spiegarvi la bevanda tipica dell'Inghilterra, saremmo obbligati a tornare al tè. Tuttavia, per non ripeterci, ti menzioneremo Birra, il più consumato nei pub. Gli inglesi lo chiedono pinte, vale a dire, per bicchieri di qualcosa di più di cinquecento millilitri.

Santo Stefano

Pacchetti regalo per Santo Stefano

Regali per Santo Stefano

Con questa sezione veniamo a raccontarvi alcune delle feste peculiari degli inglesi. Il Boxing Day Si festeggia il 26 dicembre ed è una festa le cui origini risalgono al Medioevo.

A quel tempo, i nobili distribuivano ceste di cibo ai loro servi. La tradizione è continuata ed è arrivata fino ai nostri giorni. Tuttavia, Boxing Day ha attualmente un carattere molto diverso. Oggi è una data in cui gli inglesi si scambiano regali e colgono l'occasione per fare acquisti. Inoltre, quel giorno c'è Partite del campionato di calcio inglese ed è consuetudine che i genitori portino loro i figli. Come altre tradizioni in Inghilterra, si è diffuso in altri paesi di lingua inglese.

Calcio

Wembley

Stadio di Wembley, Londra

Ti abbiamo appena parlato del campionato di calcio inglese. E dobbiamo fermarci in questo sport, visto che per gli inglesi lo è quasi una religione. Questo accade in molte altre parti del mondo, ma gli inglesi sono dei veri fan del cosiddetto bel gioco.

Non per niente, sono considerati i suoi inventori nel XNUMX° secolo. Ogni giorno della partita, gli inglesi si incontrano nei pub e poi si dirigono allo stadio. Quando lo scontro è finito, fanno il viaggio inverso per commentare gli eventi più importanti sorseggiando una pinta di birra.

Pub

Pub

Pub a Leeds

Abbiamo appena menzionato anche i pub. È il nome dato in Inghilterra a i bar ed è il luogo dove gli inglesi incontrano i loro amici. Molti di questi stabilimenti hanno più di un secolo e, quindi, molto antichi.

Visitare il pub è una delle usanze più radicate dell'Inghilterra tra i suoi abitanti. Molti di loro lo fanno ogni giorno prima o dopo cena. Tanto che pub è l'abbreviazione di casa pubblica, vale a dire, di pub.

Altre feste tra i costumi d'Inghilterra

Notte di Guy Fawkes

Notte di Guy Fawkes

Oltre al Santo Stefano, gli inglesi hanno altre celebrazioni speciali. È il caso del peculiare notte di Guy Fawkes. Commemora il tentativo fallito di questo personaggio di assassinare il re James io nel 1605. Erano gli eventi che si chiamavano il complotto della polvere da sparo e cercarono di insediare sul trono un monarca cattolico.

Ma ciò che ci interessa di più, a prescindere dalla storia, è che gli inglesi ricordano questi eventi ogni cinque novembre con fuochi d'artificio e mangiando mele caramellate.

D'altra parte, i festeggiamenti di Pasqua ebraica hanno una lunga tradizione in Inghilterra. In alcuni casi, non sono molto diversi dai nostri. Ma hanno anche le loro peculiarità. Ad esempio, il cosiddetto giovedì Santo. Come suggerisce il nome, si svolge il giovedì prima di Pasqua e, tra le attività che si svolgono, il Maundy reale o consegna, da parte della Regina, di monete ai cittadini.

Il venerdì di Pasqua è anche un giorno festivo in Inghilterra. Per loro è un giorno di meditazione religiosa ed è conosciuto come Venerdì Santo. Possiamo dirvi lo stesso anche del lunedì successivo, quando non c'è lavoro.

Il cambio della guardia

Cambio della guardia

Cambio della guardia a Buckingham Palace

Per gli inglesi, tutto ciò che ha a che fare con la sua monarchia È molto importante. Apprezzano la famiglia reale. E, soprattutto, sono molto gelosi delle usanze che li circondano. È il caso del famoso cambio della guardia nel Buckingham Palace.

Ogni giorno alle undici e mezzo del mattino tra maggio e luglio (a giorni alterni il resto dell'anno), puoi assistere a questa cerimonia. È sorprendente vedere i soldati nei loro grandi cappelli di pelliccia muoversi con aria marziale. Tuttavia, dobbiamo anche dirti che, se non sei un grande fan di questo tipo di atto, potrebbe essere un po' pesante per te.

In conclusione, abbiamo spiegato alcuni dei principali usanze inglesi. Molti di loro hanno centinaia di anni, ma altri sono più recenti. In ogni caso, abbiamo dovuto lasciare in cantiere altre tradizioni inglesi, come, ad esempio, la festa di mezza estate a Stonehenge, il famoso monumento megalitico situato nella contea del Wiltshire. O il singolare festival del formaggio rotolante che consiste in una corsa in discesa per raggiungere un formaggio di quattro chilogrammi. Ad ogni modo, devi solo viaggiare in Inghilterra e goderti queste usanze.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

bool (vero)