Cosa visitare a Cagliari

Cagliari

Cagliari è il capoluogo dell'isola di Sardegna, una città dove possiamo vedere la meravigliosa essenza mediterranea. Una città che risale già all'antichità e che ha visto passare cartaginesi, romani, bizantini o arabi e in cui possiamo trovare molte vestigia di epoche passate. Ecco perché diventa una città in cui la storia fa parte di ogni pietra e di ogni angolo.

Qui alla città possiamo conoscere diversi quartieri storici e goditi i resti del passato romano o la sua deliziosa cucina. È una città costiera, la più grande dell'isola della Sardegna, e in essa possiamo perderci per vivere un'esperienza unica.

Bastione di Saint Remy

Bastione di Saint Remy

El Il Bastione di Saint Remy è una delle fortificazioni più conosciute nella città. E 'stato costruito nel XIX secolo e appartiene al famoso quartiere di Castello. Si può salire sulla Passegiatta Coperta o con l'ascensore in Piazza della Constituzione. Quando arriviamo a questo bastione possiamo avere una splendida vista della città, di luoghi come il porto o il quartiere della Marina. In questo posto ci sono anche delle terrazze per prendere qualcosa di fresco mentre ci godiamo il panorama.

L'anfiteatro romano

El L'anfiteatro romano è un altro dei luoghi che dobbiamo vedere a Cagliari. È una delle vestigia che ancora rimangono nella città del passaggio dei romani. Oggi possiamo vedere l'area che è scavata nella roccia con i gradini. Alcuni eventi si svolgono ancora in questo luogo, quindi se siamo fortunati potremmo coincidere con uno. L'anfiteatro risale al II secolo d.C. e poteva ospitare migliaia di persone, essendo il nucleo della vita sociale in epoca romana nella città.

Castello di San Michele

Castello di Cagliari

Questo castello a forma di fortificazione si trova nella zona più alta della città, quindi ci offrirà una bella vista. Si tratta di una Castello del XIV secolo che è stato costruito per proteggere e ospitare la nobiltà dell'isola. È stato creato come fortificazione a causa di invasioni e pirati, per proteggersi da loro. Dell'antico castello rimangono solo le torri e parte delle mura, anche se lo vediamo completo, è stato restaurato cercando di mantenere lo stesso stile. All'interno del castello c'è ora un centro di arte e cultura.

Torre dell'elefante

Questo è un vecchia torre medievale che si conserva molto ben posizionato nel famoso quartiere di Castello. Questa torre risale al XIV secolo e ha una piccola e antica porta nella sua parte inferiore che ci conduce sulla via principale del centro storico, rendendola una tappa obbligata. Mentre attraversiamo la torre, possiamo cercare la scultura dell'elefante che le dà il nome.

Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

Museo Archeologico

Questo è l' il più importante museo archeologico dell'isola e ha una vasta collezione. Non invano diverse civiltà sfilarono intorno all'isola. Sarai in grado di vedere pezzi che vanno dalla preistoria ad altri tempi come il bizantino. Se ti piacciono la storia ei dettagli dell'archeologia, questo è senza dubbio un posto dove devi andare.

Il porto e il quartiere della Marina

Se vuoi un posto pieno di vita, devi attraversare il porto e il quartiere della Marina, un luogo dove troveremo negozi e ristoranti. Il quartiere si trova sull'antica strada romana e vicino al porto di Cagliari. È un luogo dove possiamo vedere anche piazza Yenne e il municipio. Il Via G Manno è quella con il maggior numero di negozi, un posto davvero divertente per chi vuole godersi lo shopping.

Torre di San Pancracio

Torre di San Pancracio

Questa torre è stata creata nel XIV secolo ed è uno dei più importanti della città. È uno dei punti più alti a 130 metri e da lì si può avere una vista meravigliosa di Cagliari dall'alto. Fu una torre difensiva contro arabi e genovesi che ha avuto una grande importanza storica. Inoltre, anni dopo è stato utilizzato come prigione, sebbene sia stato chiuso a causa del gran numero di fughe. Per entrarci e poter salire a vedere la città bisogna pagare un ingresso molto conveniente, quindi è una visita che ne vale la pena.

Piazza e Palazzo Viceregio

Questo è uno dei piazze più importanti della città, creato nel XIV secolo. Secoli dopo, la piazza fu decorata con motivi mitologici sardi, rendendola una delle preferite dai turisti. In esso possiamo anche vedere il Palazzo Viceregio, un altro dei punti di interesse della città di Cagliari.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*