Le migliori città del Marocco da visitare

jamaa el fna

Il Marocco è molto vicino all'Europa, nel Nord Africa, eppure ci rendiamo conto che è un paese molto diverso, così vicino e così lontano allo stesso tempo. I loro costumi, la loro gente, i colori, l'odore delle spezie, sono alcune delle cose che lo rendono unico, quindi una passeggiata nelle sue città principali sarà fantastica per chiunque.

Quando parliamo del meglio Città marocchine da visitare Ci riferiamo ai più gettonati, anche se sicuramente ci sono angoli speciali che vale la pena vedere, come ovunque. Oltre Marrakech ci sono città interessanti come Rabat o Fez, che hanno molto da offrire al turista desideroso di nuove esperienze.

Marrakech

Moschea di Marrakech

Marrakech

Marrakech è l'antica capitale, una città fondata nel 1602 da Ibn Tasfin, e senza dubbio una delle città più interessanti e quella che riceve il maggior numero di turisti ogni anno. C'è indubbiamente molto da vedere in esso, per immergersi nella cultura, nello stile di vita, nei vestiti, nei prodotti e nelle tradizioni marocchine. Una visita al Souk è d'obbligo, quel posto dove c'è un po 'di tutto da comprare e dove i commercianti cercheranno di ottenere il prezzo migliore contrattando con i turisti. Nel Piazza Jamaa el Fna puoi goderti personaggi, spettacoli e bancarelle di cibo sia di giorno che di notte. La moschea Koutoubia è il suo monumento più emblematico, ispirato alla torre Giralda, che prima era anche una moschea, e alla quale è molto simile.

Casablanca

Casablanca

Tutti conoscono Casablanca dal famoso film di Humphrey Bogart, ma oggi questa città è anche la più grande del Marocco e uno dei suoi centri economici. È una città molto cosmopolita e moderna, ideale per vedere il lato più attuale del Marocco. Nonostante la sua modernità, a Casablanca c'è molto da vedere. Il medina o città vecchia Si trova vicino al porto, e in esso è possibile acquistare prodotti tipici, come la pelletteria. Ci sono anche alcuni punti di interesse, come la Torre dell'Orologio o la Moschea Ould el Hamra. Nella parte coloniale della città troviamo bellissimi edifici in stile art déco e non dovresti perderti la Grande Moschea di Hassan II, che è lussuosa e moderna.

Rabat

Rabat

Rabat è l'attuale capitale, anche se potrebbe non essere il luogo più turistico del Marocco. Questa città ha una perfetta combinazione tra città antica e moderna, quindi è anche un punto interessante da visitare. Assolutamente da vedere è il Torre Hassansan, un minareto costruito dagli Almohadi, non famoso come la Giralda o la Koutoubia, ma altrettanto importante. Un altro posto imperdibile è la kasbah medievale degli Udayas, una zona molto carina della città con piccoli vicoli e case dipinte di blu.

Tangeri

Tangeri

A Tangeri ci sono molti posti da vedere, anche se se vogliamo avvicinarci ai luoghi più emblematici, dovremo anche lasciare la città per scoprire gli spazi naturali. Il Capo Spartel e le Grotte di Ercole Sono famosi in tutto il mondo, perché tutti conoscono la sagoma della grotta che ha la forma del continente africano. A Cabo Spartel ci sono splendidi panorami e un bellissimo faro, oltre a posti dove bere un drink di fronte al mare. Tornati in città, devi girare per Plaza 9 de Abril, dove c'era un vecchio mercato. In questa città possiamo anche trovare un albero di più di 800 anni, nei giardini di Mendoubia, e perderci nella zona della medina, dove si trova il souk e dove puoi vedere il lato più autentico della città, con le strade strette e lo stile di vita degli abitanti.

Agadir

Città del Marocco

Questa città costiera situata sul Golfo di Agadir, è la grande città nel sud del Marocco. Uno dei suoi punti più interessanti è il lungomare, dove possiamo goderci la spiaggia e anche negozi e ristoranti in un ambiente vivace e moderno. Con il suo clima subtropicale, è possibile godersi la spiaggia e il mare quasi tutto l'anno, ed è anche una spiaggia di sette chilometri. Se ci piace anche fare shopping, una visita consigliata è il Souk el Had, con migliaia di piccoli negozi in cui perdersi.

Fez

Conceria a Fez

Questa città è un'esperienza impareggiabile per molti turisti che vogliono vivere un contrasto con la sua cultura occidentale. Se a Marrakech puoi vedere una città più moderna, qualcosa di più adatto all'Occidente, a Fez sembra che stiamo tornando a un'epoca precedente, con i suoi artigiani, i suoi souk e le sue vecchie strade. Il Conceria Chouwara È una delle immagini più conosciute della città di Fez. Quelle grandi fosse con coloranti naturali in cui vengono introdotte le pelli sono una scena che tutti vogliono vedere, nonostante il cattivo odore della zona.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*