7 piatti tipici del Messico da provare

7 piatti tipici del Messico

Parlare di cibo messicano è, prima di tutto, parlare di una gastronomia classificata come Patrimonio culturale immateriale dell'umanità dall'UNESCO. Questa circostanza ti darà un'idea dell'importanza e della ricchezza del Messico in termini di piatti e perché ti portiamo questa selezione di 7 piatti tipici messicani da non perdere.

Siamo infatti di fronte a una delle cucine più varie al mondo, sia per quanto riguarda gli ingredienti che per la diversità dei suoi piatti. Potremmo dire che ogni stato e anche ogni città ha la sua cucina. Tuttavia, vi parleremo del cibo tipico del Messico in senso generale, cioè di quelli ricette comuni a tutto il paese.

Cibo tipico del Messico: un po 'di storia

L'attuale gastronomia messicana è il risultato del sintesi del substrato precolombiano e dell'eredità spagnola. A questo si sono aggiunte influenze africane, asiatiche, mediorientali e persino francesi. Dal mondo preispanico ha preso molti dei suoi ingredienti. Per esempio, mais, peperoncino, fagioli, pomodoro, avocado e numerose spezie come il papalo, l'epazote o la foglia santa.

Ma a tutti si sono aggiunti quelli dall'Europa come grano, riso, caffè e anche erbe aromatiche come alloro, cumino, origano, menta verde o coriandolo. Sono anche venuti con gli spagnoli carni come maiale o pollo y frutta come arancia, limone o banana.

Come vi dicevamo, il risultato di tutto questo è una cucina caratterizzata da la diversità tra i diversi stati che compongono il paese azteco. Non è la stessa cosa parlare della gastronomia della Bassa California che farlo del Chiapas stesso. Ma tutto il cibo tipico del Messico ha una base comune. Potremmo dire che tutto si basa su ingredienti come mais, peperoncino e fagioli, così come in alcuni tecniche culinarie quella partita.

Sette piatti che compongono il cibo tipico del Messico

L'enorme varietà di ricette che compongono la cucina messicana ci rende impossibile riassumerle in un articolo. Pertanto, ci concentreremo su sette piatti tipici che puoi trovare in qualsiasi zona del paese, da Sonora su Veracruz (ti lasciamo qui una guida a questa città) e da Jalisco su Quintana Roo. Pertanto, vi presenteremo la nostra proposta gastronomica dal Messico.

I tacos

Alcuni tacos del pastor

I tacos del pastore

Forse sono il piatto più popolare del Messico, al punto che ne hanno trasceso i confini e oggi si possono trovare ovunque nel mondo. Sono così importanti nella cucina del paese che la sua popolazione ha creato impostare frasi con loro. Ad esempio, "lanciare un taco" è sinonimo di andare a mangiare o "per mancanza d'amore, alcuni tacos al pastor".

È interessante notare che la tua ricetta non potrebbe essere più facile da preparare. Riguarda tortillas di farina di mais o grano all'interno del quale viene inserito un ingrediente. E proprio qui sta il valore dei tacos perché, a seconda di quello che hanno dentro, danno origine a una grande varietà di piatti e hanno nomi diversi. Ma due dei più popolari sono:

  • I tacos del pastore. Li abbiamo già menzionati, ma ora vi diremo in cosa consistono. Normalmente il suo ripieno è di maiale marinato, ma può anche essere di vitello. Questa marinata è preparata con spezie, achiote e peperoncino rosso macinato. Vengono aggiunti anche cipolle, ananas e coriandolo, oltre a un'ampia varietà di salse.
  • Tacos dorati. Nel loro caso, il ripieno è fatto con carne di pollo, fagioli e patate sminuzzati. Vengono fritti in questo modo e poi si aggiungono formaggio grattugiato, lattuga e salsa. In alcune zone si mangiano accompagnati da un'altra salsa verde o da un brodo di pollo in cui vengono messi a bagno.

Burritos e fajitas

Due burrito

Burritos, classici tra i piatti tipici del Messico

Sebbene si possano prendere in considerazione altre ricette, lo sono ancora tacos ripieni di diversi prodotti. Di solito sono fatti di diversi tipi di carne, peperoni, cipolle e peperoncino. Inoltre, di solito sono accompagnati da fagioli fritti e altri contorni.

Possiamo dirti lo stesso del quesadillas. Sono anche gallette di mais, anche se la loro particolarità è che il formaggio fa parte del loro ripieno. Tuttavia, se hai il coraggio di provare qualcosa di più originale, chiedine uno che, oltre agli ingredienti tradizionali, porti fiore di zucca.

La talpa, un altro classico tra i cibi tipici del Messico

Talpa

Piatto di mole

Nel paese azteco, qualsiasi tipo di salsa a base di peperoncino, peperoni e altre spezie riceve il nome di Talpa. Da questo deriva ciò che si fa con l'avocado e quelle verdure. Come avrai intuito, abbiamo parlato del file guacamole, forse la salsa più conosciuta in Messico al di fuori dei suoi confini. Per curiosità vi diremo che risale all'epoca precolombiana e che, per i Maya, aveva un simbolismo erotico.

Tuttavia, al giorno d'oggi, un tipo di salsa più specifico si chiama talpa che appartiene di diritto al cibo tipico del Messico. È quello che è fatto anche con peperoncino e altre spezie, ma ha un aspetto cioccolatoso. Per estensione, è anche chiamato stufati di carne o verdure fatti con questa salsa.

Sebbene ogni stato abbia la sua ricetta, la più apprezzata in Messico è la talpa poblano. È diventato così popolare che, ogni anno, viene celebrato in Puebla un Festival dedicato a questa salsa. È fatto con vari tipi di peperoncino, pomodoro, cipolla, aglio, cioccolato fondente e spezie. Se lo provi, non rimarrai deluso.

Il maialino Pibil

Piatto di cochinita pibil uno dei 7 piatti tipici del messico

Cochinita pibil

pibil è un termine Maya usato per riferirsi a qualsiasi cibo preparato in a forno a terra. Questo era noto come PIB ed è da qui che viene il nome di questo piatto. In origine, era popolare nel Penisola dello Yucatan, una terra preziosa dove puoi visitare ciò che ti consigliamo in questo articolo. Ma si è diffuso in tutto il Messico e persino nel mondo intero.

Consiste di carne suina marinato in achiote, una spezia usata anche in epoca precolombiana. Quindi viene posto in un forno di terra o simile accompagnato da cipolla rossa, peperoncino habanero e arancia amara. Il tutto viene avvolto in foglie di banana per evitare che si secchi e lasciato cuocere per una notte.

Logicamente, questo piatto non è più fatto in modo così tradizionale, ma è comunque altrettanto delizioso. Per la salsa non interviene solo achiote, si aggiungono anche origano, cumino, olio d'oliva, aceto e lo stesso succo d'arancia acida.

Escamole e cavallette

Piatto di escamoles

escamoles

Includiamo questo piatto tra i cibi tipici del Messico perché ne fa parte, ma vi avvisiamo che, forse, non volete provarlo. La ragione è molto semplice. Gli escamoles sono larve di formiche di ciottoli che si mangiano nel paese azteco sin dai tempi precolombiani. Se ti diciamo che si chiamano anche "Il caviale del Messico", puoi farti un'idea di quanto siano apprezzati. Di solito vengono consumati fritti e accompagnati da uova e spezie come l'epazote.

Da parte sua, potremmo dirti lo stesso delle cavallette. Riguarda piccola cavalletta Si mangiano anche fritti, anche come aperitivo o in tacos e quesadillas. In ogni caso, entrambi sono consigliati per i palati più audaci.

Pozole

Pozole

Casseruola Pozole

Questo forte zuppa Include, oltre al brodo, chicchi di mais cacahuazintle, carne di pollo o maiale e molti altri ingredienti. Tra questi, ad esempio, cipolla, lattuga, cavolo cappuccio, ravanello, avocado, formaggio o cotiche di maiale.

Ed è che puoi trovare te stesso molti tipi di pozole. Tuttavia, rientrano tutti in due categorie: bianco, più semplice perché contiene solo mais e carne e il speziato, più elaborato e che può avere un sapore molto piccante.

Dobbiamo anche cercare la sua origine in epoca preispanica. In effetti, il suo nome deriva da Nahuatl tlapozonalli, che significa "bollito" o "frizzante", sebbene altre teorie suggeriscano che debba il suo nome a posoli, un termine della lingua Cahita che può essere tradotto come "mais da cucina".

I dolci: la caramella di fagioli

Un pane di mais, dessert tra i 7 piatti tipici del messico

Pane di mais

Non possiamo concludere il nostro tour di piatti tipici messicani senza parlare di dessert. Alcuni coincidono con quelli che conosciamo nel nostro paese. Non per niente, abbiamo già detto che la cucina messicana ha una forte componente ispanica. È il caso di Churros, la budino di riso, The ciambelle o jericallas, simile alla nostra crema pasticcera.

Tuttavia, altri dolci sono genuinamente autoctoni. Uno di questi è il caramelle di fagioli, un prodotto così presente nella gastronomia del paese azteco. È fatto con latte, tuorli d'uovo, cannella, zucchero, mandorle tritate, noci e amido di mais, oltre, ovviamente, dalle fave cotte senza sale.

Ma sono anche molto popolari leve, una specie di torta che si prepara con acqua, miele, arachidi non salate e burro. Possiamo dirti la stessa cosa sapote nero, la cui base è il frutto del cosiddetto albero e che è accompagnato da uova, cannella e zucchero tra gli altri ingredienti. Il suo sapore è molto curioso, sorprendentemente simile a quello del cioccolato. Infine, consigliamo il pane di mais o pannocchie fresche. Per addolcirlo ha latte condensato e cannella insieme ad altri ingredienti come uova, burro e farina. Semplicemente delizioso.

In conclusione, vi abbiamo parlato di sette piatti che compongono il pezzo forte del cibo tipico del Messico. Tuttavia, avremmo potuto includere altri come zuppa di lime, i popolari tamales, The patatine tortilla o marquesitas. Vai avanti e provali!

 

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*