Tradizioni della Cina

Tradizioni della Cina

La La cultura cinese è una delle più antiche al mondo e anche uno dei più estesi e complessi. È impossibile coprire tutto ciò che questo implica in così poche parole, ma inizieremo semplicemente con alcune delle tradizioni cinesi più popolari che hanno indubbiamente suscitato la curiosità dei visitatori di tutto il mondo. Alcune sono tradizioni che si celebrano da centinaia di anni e questa cultura ci sorprende sempre per essere così antica e così diversa dalla nostra.

Lo sapremo alcune delle tradizioni della Cina che fanno parte della loro cultura e di cui probabilmente abbiamo sentito parlare. Prima di visitare qualsiasi paese è sempre importante informarsi sui suoi costumi e sulla sua cultura per arrivare con qualche idea di cosa troveremo.

Capodanno cinese

Tutti hanno sentito parlare del capodanno cinese perché lo celebrano in date diverse rispetto al resto del mondo. È una tradizione che attira molta attenzione, poiché in tutto il mondo il focus è sul 31 dicembre come fine dell'anno per iniziare a contare un altro anno, mentre in Cina non lo è. Sopra La Cina è governata dal calendario lunare, con l'anno che inizia il primo giorno del mese lunare che può variare di anno in anno. È entro 45 giorni dopo il solstizio d'inverno e 45 giorni prima dell'arrivo della primavera. A quanto pare, quando inizia l'anno, i cinesi devono aprire le porte e le finestre per far uscire l'anno precedente e far posto a tutto ciò che deve ancora venire.

Festival delle Lanterne

Dopo 15 giorni del nuovo anno il famoso e incredibile festival delle lanterne in diverse parti della Cina. In questa festa tutto si veste delle tipiche lanterne cinesi che abbiamo visto centinaia di volte e che si illuminano per riempire il tutto di luce e colore. Per concludere i festeggiamenti di Capodanno, si tengono sfilate con simboli come il drago e si tengono mostre che a volte presentano l'animale che governa il segno zodiacale di quell'anno.

Drago cinese

Tradizioni della Cina

El Il drago cinese è un animale mitologico tradizionale della Cina. Fa anche parte di altre culture asiatiche e ha varie parti di altri animali come le corna di un cervo, il muso di un cane, le squame di un pesce o la coda di un serpente. Già durante la dinastia Han il drago appare come parte della cultura, centinaia di anni fa. Nel tempo ha acquisito vari poteri ed è legato al controllo del tempo come la pioggia. Inoltre divenne un simbolo dell'autorità imperiale. Comunque sia, tutti noi oggi associamo il drago alla cultura cinese.

Cerimonia del tè cinese

Cerimonia del tè in Cina

Quando si parla della cerimonia del tè di solito si pensa al Giappone, ma in Cina questa bevanda ha anche una grande importanza nelle loro tradizioni. Considerata in linea di principio una bevanda medicinaleSuccessivamente è stato adottato dalle classi superiori per diventare finalmente una cerimonia. Tre teiere sono usate in questa cerimonia. Nella prima si fa bollire l'acqua, nella seconda si lasciano in infusione le foglie e nella terza si beve il tè.

Abito tradizionale cinese

Abbigliamento cinese

L'abbigliamento può essere un'altra delle tradizioni cinesi più popolari. Ci sono molti capi di abbigliamento che sono chiaramente identificati con la cultura cinese. Il qipao è un ottimo esempio, è un abito di un pezzo quello aveva le maniche lunghe ed era meno stretto. Viene utilizzato in molte occasioni con il colore rosso, che porta fortuna. Come curiosità di sapere che c'erano dei colori proibiti per questi indumenti come il giallo e l'oro che erano legati all'imperatore, il viola che era per la famiglia imperiale, il bianco che era il tono del lutto o il nero che era considerato un colore dovuto diffidare.

Vacanze tradizionali

Oltre al già citato capodanno cinese o al divertente Festival delle Lanterne, ci sono altri importanti festival in Cina a cui prestare attenzione. Il Festival di Qinming o All Souls Day è un'altra data importante per loro. Si celebra all'inizio di aprile per onorare gli antenati portando offerte e incenso a cimiteri e templi. Il Moon Festival o Mid-Autumn Festival viene celebrato anche nella data dell'ottava luna piena, quando è più luminosa. Si celebrano nelle città e il tema è incentrato sulla luna, con lanterne, luci, addobbi e sfilate. È anche una festa in cui si mangiano i Moon Cakes, pasticcini ripieni che vengono preparati appositamente per questa occasione.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*