Viaggio alle Montagne Rocciose

Non sono famosi come le Ande o le Alpi, né così magnifici, ma certamente il mondo del cinema e della TV li hanno resi popolari. Parlo del montagne Rocciose che sono in Nord America.

Le Montagne Rocciose Appartengono agli Stati Uniti e al Canada e sono una destinazione escursionistica e di contatto con la natura molto popolare in questa parte del mondo. Oggi ne fanno parte Parco nazionale delle montagne rocciose, nello stato del Colorado.

montagne Rocciose

È un sistema di catena montuosa che corre parallela alla costa occidentale e ha il Il monte Elbert è il punto più alto, con 4401 metri di altezzaRA. Si sono formati milioni di anni fa, sono stati colpiti dalle glaciazioni dell'era quaternaria e dall'erosione dell'atmosfera e dell'attività vulcanica.

Prima dell'arrivo del colono europeo erano e sono tuttora patria dei popoli indiani d'Americaè come il cheyenne, The apache ox, solo per citarne alcuni. Qui hanno cacciato bisonti e mammut. L'arrivo di esploratori europei con le loro armi, animali come cavalli e varie malattie infettive, ha trasformato notevolmente la realtà di questi popoli.

Le Montagne Rocciose furono seriamente studiate scientificamente tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo. Le pelli e i minerali, principalmente l'oro, li hanno motivati ​​e lo stesso vale per i diversi insediamenti che hanno cominciato a verificarsi da quel momento in poi.

Parco nazionale delle montagne rocciose

Questa area protetta è stata istituita nel 1915 e ha un'estensione di 1.076 chilometri quadrati. C'è un parte orientale e parte occidentale ed entrambe le parti sono diverse. Mentre il primo è piuttosto secco con molti ghiacciai, il secondo è piuttosto piovoso e umido, il che ha permesso la crescita di foreste molto fitte.

All'interno del parco ci sono circa 60 vette che superano i 3.700 metri di altezza e 150 corpi idrici di diverse dimensioni. I settori più bassi di altitudine hanno prati e boschi con pini e abeti, ma mentre saliamo il foresta subalpina E se parliamo già di più di 3500 metri di altezza, allora non ci sono alberi e il prato alpino.

Il periodo migliore per visitare il parco è l'estate, tra luglio e agosto, ci sono quasi 30 ºC, anche se le notti sono ancora fredde. Nevica tra ottobre e la fine di maggio. Il parco aperto 24 ore su XNUMX tutto l'anno, ad eccezione di alcune date speciali che dovrebbero essere controllate sul sito web, e ci sono diversi tipi di biglietto per il visitatore:

  • Pass di 1 giorno a persona: $ 15
  • Pass di 7 giorni a persona: $ 20

Ci sono anche biglietti per veicoli con meno di 16 persone o per persone che arrivano in moto. Il Centro visitatori alpini È un buon punto di partenza, nel punto più alto del parco a 3.595 metri di altezza, con una splendida vista sulle valli e sulle cime glaciali. Amen che fornisce molte informazioni sul luogo. C'è un altro posto così, il Centro visitatori di Beaver Meadows dove viene proiettato un film di 20 minuti e c'è una mappa topografica del parco, oltre a un negozio di souvenir e WiFi gratuito.

Un altro centro visitatori è il Downtown Fall River e c'è anche un sito storico chiamato Holzwarth che ci riporta agli anni '20 del secolo scorso, per vedere come vivevano le persone a quel tempo. Gli edifici qui sono aperti in estate, ma in inverno puoi vederli dall'esterno. Il Centro visitatori di Kawaneeche, a nord del Grand Lake Village, offre mappe, permessi di campeggio e schermi sul parco. Il Moraine Park Discovery Center Si trova su Bear Lake Road e offre le sue mostre e un percorso naturalistico che offre splendide viste sul Moraine Park.

Oltre a questi centri visitatori distribuiti in tutto l'interno del parco, il viaggiatore può seguirne diversi percorsi panoramici. Se ti piacciono le montagne c'è il Trail Ridge Road, la strada asfaltata alla quota più alta del paese, che attraversa il Passo Milner. C'è anche il file Old Fall River Road, di terreno, aperto poi dall'inizio di luglio alla fine di settembre, perché ha molte curve.

anche ci sono molte aree pic-nic e molte possibilità di trekking, passeggiate a cavallo o esci da camp e dormi sotto le stelle. La Kawuneeche Valley è un bel posto per fare escursioni ed è dove il Sito storico di Holzwarth e il Coyote Trail. Questo è tutto sul lato ovest del parco. Purtroppo molti di questi sentieri sono stati rovinati dalle alluvioni del 2013 quindi tutto va controllato prima nei centri visita e con il rangers.

Sul lato est del parco si trova il Bear Lake Area, con molti bei posti per picnic, sentieri e punti panoramici. C'è un autobus gratuito nei mesi estivi e autunnali. Anche qui c'è Lily Lake con splendide viste sul Longs Peak, un molo per la pesca sul lago e un sentiero facile ideale per le famiglie.

Quindi fondamentalmente Rocky Mountain National Park offre opzioni per Escursionismo, giorni di picnic, notti stellate in cinque zone di campeggioo che può essere prenotato fino a sei mesi in anticipo, sono consentiti anche campi più accidentati, passeggiate a cavallo in due maneggi aperti da maggio e altrettanti fuori parco, battute di pesca in 50 laghi e molti altri ruscelli, birdwatching e fauna selvatica, centri visitatori con informazioni sull'occupazione umana di queste terre e molti programmi che impongono il rangers o ranger.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*