lo yacht più grande del mondo

Dicono che ormai da tempo la domanda grandi yacht è cresciuto e, secondo produttori e venditori, è stato dal 2019 che letteralmente tutto è salito alle stelle con l'aumento del numero di miliardari che hanno causato la pandemia. Il nostro triste mondo, in cui mentre alcuni hanno perso il lavoro altri hanno guadagnato più milioni...

Oggi il mercato vuole yacht sempre più grandi e secondo quello che dicono questo è solo l'inizio. Il più importante costruttore di yacht è l'azienda tedesca Lürssen, con otto cantieri navali situati nel nord di quel paese europeo. Designer, proprietari e inserzionisti lavorano insieme per garantire che, in definitiva, i desideri della persona che emette i conti siano soddisfatti. In data odierna, lo yacht più grande del mondo è quello che vedete in fotografia, l'Azzam. Lo sappiamo?

Azzam, lo yacht più grande del mondo

Oggi lo yacht più grande del mondo È lungo 180 metri, anche se nel 2024 ce n'è uno in arrivo che misura 183 metri. Inoltre, lo dice l'azienda tedesca di costruzione di yacht di cui abbiamo parlato prima è solo questione di tempo prima che gli yacht diventino dei superyacht di 200 metri di lunghezza. È la tendenza.

Quindi, l'Azzam è lo yacht più grande con 180 metri di lunghezza. È lo yacht privato più costoso dal 2013 e originariamente era più corto di 35 metri. L'Azzam fu costruito da Lürssen sotto la guida dell'ingegnere Mubarak Saad al Ahbadi. Avevo un costo di 600 milioni di dollari, solo per la costruzione, e nel processo crebbe e crebbe e crebbe fino a raggiungere l'estremità lunga.

Lo yacht è stato noleggiato nell'aprile 2013. Costruito dall'azienda tedesca Lürssen Yachts, disegnato da Nauta Yachts e con l'interior design di Christophe Leoni, è stato costruito in un totale di tre anni, un tempo record. Un anno prima, nel 2012, l'Azzam è stato trasferito dalla sua diga originaria di 170 metri a una più grande di 220 metri per completare i lavori. Era la fine del 2009 quando l'acciaio per la nave ha cominciato a essere tagliato e così, nel 2013, i lavori sono finalmente terminati.

questo yacht Ha spazio per ospitare 36 ospiti e un equipaggio minimo di 50 persone e un massimo di 80 membri dell'equipaggio.. Ha una sala per l'allenamento di golf e una palestra, e l'esterno è stellare. La sua sala principale ha una lunghezza di 29 metri e uno spazio aperto di 18 metri senza pilastri di sostegno, qualcosa di meraviglioso. Per dare spazio a tanti ospiti ci sono 50 suite e il ponte, beh, non ha spazi aperti molto ampi.

Le linee esterne, il profilo, portano la firma di Nauta Design, studio fondato da Mario Pedol, e se visto da lontano appare più piccolo rispetto a se visto da vicino. Vantaggi di un'attenta progettazione.

Secondo le fotografie che circolano sulla nave, esso ha sei mazzi e il design ha tecnologia per la cura dell'ambiente, con riduzione di monossido di carbonio ed emissioni sonore. Si ipotizza inoltre che la potenza extra dei motori venga utilizzata per il sistema di desalinizzazione dell'acqua per trasformarla in acqua potabile.

Ma l'Azzam non è una nave lenta, come potresti pensare dalle sue dimensioni (quella cosa dei giganti che sono lenti). Questo non è il caso, l'Azzam è una nave veloce che può raggiungere velocità fino a 31 nodi grazie alle sue due turbine a benzina e due motori diesel che alimentano quattro jet. L'Azzam pesa circa 14 mila tonnellate e il suo serbatoio del carburante ha una capacità per un milione di litri di carburante. Si stima che il costo totale sia stato di 605 milioni, circa 100 milioni in più del terzo yacht più grande del mondo, per uso privato, il Eclisse.

Ma che ha commissionato la costruzione di questo super yacht? Ovviamente, un arabo con molti soldi: il Khalifa bin Zayed Al Nahyan, Presidente degli Emirati Arabi Uniti. Presumibilmente può essere affittato per charter, ma è solo un'ipotesi. E cosa significa il nome? Determinazione.

Suppongo che il presidente dell'UEA non sia molto interessato a quanto costa mantenere questa barchetta, ma è davvero molto costosa. Sembra che il 10% del suo costo sia quello che viene speso per esso supporto annuale. Cioè, alcuni 60 milioni di dollari all'anno.

Se c'è uno yacht più grande del mondo ci deve essere un secondo yacht più grande del mondo… Esatto, per chiudere l'articolo di oggi che vi presento il superyacht dell'eclissi. il suo proprietario è Roman Abramovih, un miliardario russo, uomo d'affari, proprietario tra l'altro del Chelsea FC della Premier League. La sua costruzione è durata cinque anni ed è costata 409 milioni di dollari, quindi il suo prezzo attuale, con il Upgrades fatto da allora, è di 620 milioni.

 

Il mantenimento di questa nave costa 65 milioni all'anno. L'Eclipse è uno yacht a propulsione elettrica diesel, i suoi motori sono Azipod e il suo interior design porta la firma della casa inglese Terence Disdale Design, Il ponte privato dell'armatore è lungo 56 metri e può ospitare 36 ospiti, in 18 cabine, con un equipaggio di 66 persone. È una nave lussuosa, forse più elegante dell'Azzam.

Aggiunge tre eliporti e una piscina di 16 metri per rilassarsi in mezzo al mare e che, quando nessuno la usa, si nasconde per diventare una pista da ballo con uno spazio per accendere un buon fuoco. C'è da dire che quando è apparso l'Azzam, l'Eclipse è stato letteralmente eclissato, ma senza dubbio la barca del russo è ancora un super yacht tra i super yacht.

Ovviamente, l'elenco degli yacht costosi nel mondo continua. Abbiamo già detto all'inizio che di tanto in tanto c'è sempre più richiesta di queste navi perché è cresciuto il numero di miliardari che non sanno più cosa fare con così tanti soldi nei loro conti.

I prossimi yacht della lista sono i Dilbar, del miliardario uzbeko Alisher Asmanov, di metri 156, il Mahrousa, 145.72 metri, lo yacht presidenziale egiziano e il XNUMX ° secolo o il Volpe volante, 136 metri, una volta affittato da Beyonce e Jay Z.

El Dubai, dello sceicco Mohammed bin Rashid al-Maktoum di Dubai, con 162 metri di lunghezza, la a nord votato nel 2021 anche da Lürsse, il REV 183 metri ma non di lusso, ma la spedizione è ancora in costruzione e dovrebbe essere votata nel 2024 e, infine, in Polonia il 910 metri Y120 è in fase di progettazione.

Vuoi prenotare una guida?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*